IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > "Wood housing", perfetta integrazione energetica

"Wood housing", perfetta integrazione energetica

UPONOR

In provincia di Bergamo è stata realizzata la casa in Classe A "Wood Housing", risultato della sintesi delle migliori tecnologie di efficienza energetica oggi disponibili. 
Il progetto residenziale comprende quattro appartamenti di nuova costruzione, e si caratterizza per la perfetta integrazione tra struttura e impianti ottenuta grazie al'isolamento termico spinto, l'utilizzo di fonti di energia rinnovabile e del sistema radiante Uponor come sistema di emissione efficiente.
L'isolamento termico è un aspetto fondamente negli edifici in "Classe A", per questo caso specifico è stato realizzato un cappotto specifico di 16 cm in polistirene e fibra di grafite con coefficiente di resistenza termica alla trasmissione 0,034 W/m2 K, metre il tetto verde in copertura garantisce una perfetta integrazione paesaggistica insieme all'isolamento termico.
Le fonti rinnovabili sono il cuore dell'energia di questo edificio, grazie ad una pompa geotermica che assicura la produzione dell'energia estiva ed invernale mentre la generazione dell'acqua sanitaria è garantita dall'integrazione di pannelli solari termici.
L'impianto a pannelli radianti Uponor Rete assicura il riscaldamento invernale e il raffrescamento estivo, tramite l'energia uniformemente distribuita, sfruttando fluidi a bassa temperatura provenienti da fonti alternative. La regolazione della perfetta temperatura degli ambienti è controllata dal sistema di controllo wireless mediante termostati con display LCD e sensore temperatura operante.
 
Parametri di progetto
• T  in riscaldamento 30-36 °C
• dT di progetto 5,6 °C
• T in raffrescamento 15-18 °C
•  dT di progetto 4,2  
Caratteristiche tecniche
• collettori in poliammide preisolati
• Tubo PE-Xa 17x2 mm
• Isolante in lana di roccia da 3 cm
• Interasse di posa 100 mm  
Uponor Rete
Sistema a pannelli radianti a pavimento idoneo al funzionamento con acqua a bassa temperatura, composto dai seguenti componenti: rete elettrosaldata Uponor Fix in pannelli da 1,2 m x 2 m, maglia 5x5,10 x 10 o 15x15 cm e filo 3 mm, abbinabile a pannelli di polistirolo o sughero liscio di diverso spessore e densità; clip di fissaggio Pac 17/20 in materiale sintetico, tubazione Uponor Wirsbo PePex. 17 x 2,0 o 20 x 2,0 mm in PE-Xa polietilene reticolato secondo il metodo Engel, rispondente alla norma UNI 16892/93, dotato di barriera antidiffusione dell'ossigeno come da normativa UNI 4726; foglio di polietilene da posare sull'isolante liscio con funzione di barriera al vapore; bordo perimetrale in polietilene espanso a cellule chiuse; bordo perimetrale in polietilene espanso a cellule chiuse con spessore 10 mm e altezza 150 mm completo di adesivo per il fissaggio e foglio in polietilene conforme alla DIN 18560; additivo fluidificante da aggiungere al massetto di copertura. Completo di collettori, accessori e regolazioni dichiarate compatibili con il sistema.
 
Il commento dell'installatore: Simone Napoleoni - Idraulica Napoleoni
"E' stata la prima volta che ho fatto un lavoro con Uponor, ed è stato un progetto veramente ricco di aspetti interessanti. Stiamo parlando di un edificio con ventilazione meccanica, pompa di calore geotermica, pannelli solari e naturalmente climatizzazione radiante. Abbiamo studiato anche diversi aspetti particolari, come per esempio il materassino fonoassorbente che abbiamo installato nella pavimentazione per ridurre i rumori. L'aspetto molte interessante di questa casa in "Classe A" è la ventilazione meccanica, che garantisce un'aria salubre, grazie al ricambio totale che avviene ogni ventiquattro ore. Gli inquilini sono già entrati e durante l'inverno non hanno riscontrato alcun problema, anzi sono molto contenti. Adesso attendiamo l'estate così ci diranno i benefici dell'impianto in raffrescamento. Era veramente ora che si costruisse anche nella nostra zona un'abitazione moderna, al passo con i tempi. È un edificio ideale per l'ambiente, che taglia tutte le bollette del gas, dato che tutto funziona elettricamente. Una casa che sfrutta il calore della terra per scaldare l'acqua per l'impianto sanitario e di riscaldamento ed è sicuramente il meglio che c'è in termini di benessere. E' stato dimostrato, infatti, che la ventilazione meccanica aiuta a preservare la salute".

Richiedi informazioni su 'Wood housing', perfetta integrazione energetica

TEMA TECNICO:

Coibentazione termica

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO