IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > aroTHERM VWL/2, nuova pompa di calore aria/acqua

aroTHERM VWL/2, nuova pompa di calore aria/acqua

VAILLANT

aroTHERM VWL/2 riscalda, raffresca e produce acqua calda sanitaria

Vaillant, propone aroTHERM VWL/2, una nuova pompa di calore aria/acqua che risponde alle normative vigenti (decreto legislativo 28/2011) che impongono di utilizzare le energie rinnovabili per garantire una copertura minima del fabbisogno energetico dell’abitazione (20% coperto da energie rinnovabili, da gennaio 2014 la quota salirà al 35%, fino ad arrivare al 50% da gennaio 2017). 

 

La nuova pompa di calore aroTHERM VWL/2, che riscalda, raffresca e produce acqua calda sanitaria, sfrutta fino al 75% dell’energia termica “rinnovabile” contenuta nell’aria. E’ particolarmente adatta in unità mono e multi familiari, uffici e attività commerciali ed è in grado di sopportare temperature esterne dai -20 ai +46 gradi. Permette inoltre un notevole risparmio energetico, dal 40 al 60% nel caso di riscaldamento invernale. 

Disponibile nelle potenze da 8 a 11kW, aroTHERM VWL/2 garantisce un’altissima efficienza energetica con un rendimento sul riscaldamento fino a 4,50, tra i più alti della sua categoria. E’ molto semplice da installare grazie al circuito frigorifero sigillato nell’unità monoblocco (all-in-one) installato nell’ambiente esterno; non richiede, inoltre, alcuna manutenzione straordinaria e il suo utilizzo è compatibile con gran parte degli impianti domestici standard. La nuova auroTHERM VWL/2 può essere installata in modalità “stand alone” o in un contesto di “sistema ibrido” con impianto solare termico e/o caldaia di supporto.

 

Cuore del sistema il compressore Inverter Twin-Rotary di ultima generazione che permette di raggiungere la massima efficienza in ogni condizione.

aroTHERM VWL/2 si integra perfettamente con gli accessori Vaillant, studiati per soddisfare le esigenze delle diverse tipologie d’impianti: dai pannelli radianti che garantiscono il massimo dell’efficienza, agli impianti a radiatori a media temperatura e con fan coil.

 

aroTHERM VWL/2 va abbinata esclusivamente alla centralina calorMATIC 470/3 che controlla il corretto funzionamento e gestisce tutti i componenti della pompa di calore. Un’altra funzione fondamentale di calorMATIC 470/3 è quella di decidere se è più conveniente attivare la pompa di calore o una fonte di calore ausiliaria (caldaia o resistenza) o entrambi i generatori di calore simultaneamente. 

 

Richiedi informazioni su aroTHERM VWL/2, nuova pompa di calore aria/acqua

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO