IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Via libera agli investimenti nel fotovoltaico

Via libera agli investimenti nel fotovoltaico

Siglato l’accordo quadro tra SunTechnics e Prestitempo - Gruppo Deutsche Bank - per il finanziamento di impianti fotovoltaici: copertura totale degli investimenti, massima facilità di accesso e nessuna spesa.
Un motivo in più per investire nel fotovoltaico.
SunTechnics, leader nell’installazione chiavi in mano di impianti a energie rinnovabili, aggiunge alla sua gamma di servizi uno strumento finanziario che renderà gli investimenti nel fotovoltaico più accessibili ai privati.
Grazie al recente accordo quadro con Prestitempo, divisione di Deutsche Bank specializzata nel credito alle famiglie, SunTechnics potrà proporre ai propri clienti un finanziamento a copertura totale delle spese per la realizzazione di un impianto fotovoltaico.
Il finanziamento, rivolto ai privati, ha durata decennale con rate mensili, non comporta alcuna spesa aggiuntiva e non richiede alcuna garanzia ipotecaria néapertura del Conto Corrente presso l’Ente Creditizio erogante, né la cessione del credito.
Per l’erogazione del prestito è sufficiente esibire un documento di reddito (bustapaga, cedolino pensione, modello UNICO).
Con la prima rata posticipata, consente di iniziare a pagare le rate quando l’impianto è già in funzione e i primi incentivi sono già stati erogati.
Come sottolinea Achille Gorlani, Direttore Generale di SunTechnics: “Come è ormai noto, grazie al Conto Energia anche in Italia investire nel fotovoltaico è diventato redditizio, a fronte di rischi quasi nulli. Con gli incentivi corrisposti e, nel caso dello scambio sul posto, con il risparmio che si registra sulla bolletta dell’energia elettrica, il titolare dell’impianto può rientrare sull’investimento in 10 anni in media e percepire un utile per i restanti anni di esercizio dell’impianto. Con questo accordo diamo a tutti la possibilità di scegliere questa forma di investimento, altrimenti accessibile soltanto a pochi”.
L’accordo con Deutsche Bank si sintonizza perfettamente con la volontà di SunTechnics di sviluppare il settore delle energie rinnovabili e di offrire ai propri clienti servizi sempre più completi e rispondenti alle loro esigenze.
“Deutsche Bank - continua Gorlani - ci dà quella garanzia di affidabilità che è alla base del servizio che forniamo ai nostri clienti. Investire nel fotovoltaico sarà ancora più semplice e sicuro”.
“Siamo molto soddisfatti dell’accordo siglato con SunTechnics - ha spiegato
Massimiliano Becheroni, Responsabile di Prestitempo – Questa partnership rientrainfatti nell’ottica di diversificazione del business di Prestitempo il cui obiettivo è l’ampliamento dei servizi offerti ai clienti e lo sviluppo del credito alle famiglie in nuovi mercati quali le fonti di energia rinnovabili, il tempo libero, il fitness, le cure mediche, l’istruzione privata”.

Informazioni su Prestitempo
Prestitempo, divisione di Deutsche Bank Spa specializzata nel credito alle famiglie, eroga sia prestiti finalizzati all’acquisto di beni e servizi attraverso 16 mila esercenti convenzionati sia finanziamenti personali attraverso i 243 sportelli bancari del Gruppo Deutsche Bank.
Prestitempo ha chiuso il 2006 con 4,753 miliardi di euro di erogato e oltre 18,6 milioni di transazioni (inclusa BankAmericard).
La società ha inoltre concesso prestiti a oltre 900 mila famiglie italiane attraverso il proprio network di 83 agenzie a brand Prestitempo.
In Italia è il primo operatore del settore per numero di operazioni, il secondo per il volume delle erogazioni.
Responsabile Prestitempo è Massimiliano Becheroni.
Deutsche Bank è presente in Italia con una rete di 246 sportelli (con forte concentrazione in Lombardia, Liguria, Campania e Puglia), 7 sedi Private Wealth Management, circa 4.200 dipendenti e la rete di circa 1.000 promotori finanziari di Finanza & Futuro Banca organizzati in 155 finance centers.
Presidente è Gianni Testoni, Amministratore Delegato e Country Head è Vincenzo De Bustis.
Nel mondo Deutsche Bank è una delle principali banche d’investimento con una importante rete di clienti privati.
La banca, leader in Germania e in Europa, sta crescendo costantemente anche in Nord America, Asia e nei maggiori mercati emergenti. Con 75.140 dipendenti in 75 paesi, Deutsche Bank si posiziona come leader globale nella fornitura di soluzioni finanziarie per una clientela di standing elevato e crea valore con le sue attività per gli azionisti e il personale.
Informazioni su SunTechnics SunTechnics è una società di progettazione e di installazione di primo piano a livello internazionale nel settore delle energie rinnovabili.
Che si tratti di sistemi fotovoltaici, per il riscaldamento o il raffrescamento solare, di bioenergia, mini-eolici o impianti ibridi, l’indiscutibile know-how tecnicoingegneristico di SunTechnics, acquisito in oltre 10 anni di attività, consente all'azienda di adeguare nel migliore dei modi la tecnologia energetica alle condizioni generali nei singoli casi e di offrire ai propri clienti in tutto il mondo l’impianto ottimale con un elevato livello di qualità.
Per ottenere tale risultato, SunTechnics offre un servizio chiavi in mano che comprende una precisa progettazione personalizzata, l'installazione a regola d'arte e la manutenzione successiva alla messa in funzione.
SunTechnics sta conoscendo una crescita molto rapida a livello mondiale: fondata nel 1996 ad Amburgo (Germania), negli anni ha avviato filiali in USA, Corea del Sud, India, Francia, Brasile, Cina, Tailandia, Grecia e Italia. SunTechnics può contare attualmente su oltre 850 collaboratori in tutto il mondo.
E il loro numero è in continua crescita.
SunTechnics è la prima azienda a livello mondiale ad aver ottenuto dal TÜV Rheinland il certificato
TÜVdotCOM6711005400 per la qualità verificata di impianti solari collegati alla rete.

Per ulteriori informazioni
www.SunTechnics.com

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
26/07/2017

La macchina ibrida alimentata da fotovoltaico

Panasonic e Toyota hanno siglato una partnership ed è ora disponibile la Prius PHV un'auto ibrida a energia solare   Il futuro è già iniziato e sono sempre di più le applicazioni dei pannelli fotovoltaici non solo per ...

25/07/2017

Eindhoven raccoglie la sfida della sostenibilit con Nieuw Bergen

Il progetto di tetti verdi e giardini tascabili di MRVD e SDK      Eindhoven non perde un colpo in fatto di sostenibilità. Nieuw Bergen è il nome del progetto ipermoderno che ridisegna un'area di 29.000 metri ...

21/07/2017

Fotovoltaico e grid parity, ci siamo!

Quali sono le opportunità che oggi offre il settore fotovoltaico anche in termini di impianti industriali? Qual è lo scenario possibile per i prossimi anni? Quanto è vicina la grid parity?     Si è svolto a Milano PV ...

19/07/2017

"Lazio Green Innovation", sostegno a ricerca e innovazione

La regione Lazio stanzia 12 milioni di euro, di cui 6 destinati a progetti strategici per la Green Economy, mentre 6 riguardano l’area delle bioscienze.     Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio, ha presentato, insieme ...

18/07/2017

8 milioni in Toscana per lefficienza energetica degli edifici pubblici

Sarà pubblicato entro fine luglio un bando destinato all’efficientamento energetico di Enti locali e ASL della Toscana   Sono 8 i milioni messi a disposizione dal nuovo bando della Regione Toscana, che verrà pubblicato entro la ...

18/07/2017

Nuovo skyline per Lodi con Torre Zucchetti

L'ormai ex Pirellino rinasce più eco-friendly che mai     In occasione della tanto attesa inaugurazione, si torna a parlare di Torre Zucchetti, la nuova futuristica impresa di Marco Visconti. Realizzato con la collaborazione di MAP ...

17/07/2017

Il GSE sospende gli effetti delle verifiche per impianti fv non certificati

Per gli impianti fotovoltaici di potenza compresa tra 1 e 3 kW, il GSE ha sospeso gli effetti dei provvedimenti di verifica, in attesa del completamento dell’iter parlamentare del DDL “Legge annuale per il mercato e la ...

14/07/2017

Nuovo bando in Lombardia per la rimozione amianto

Fino al 28 luglio i comuni lombardi potranno presentare domanda per il bando rimozione di cemento amianto e di altri Mca (materiali contenenti amianto) da edifici e strutture pubbliche       La regione Lombardia mette a disposizione ...