IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Pannelli solari Wagner & Co Solar Italia per il parapetto del balcone di un'abitazione del bellunese

Pannelli solari Wagner & Co Solar Italia per il parapetto del balcone di un'abitazione del bellunese

WAGNER & CO. SOLAR-ITALIA

Nella progettazione di un impianto solare termico per una casa privata nel comune di Forno di Zoldo (BL), si è pensato di utilizzare, come superficie captante, l'area verticale del parapetto del balcone. Se ne è occupata la ditta Sonnenwerk che, per realizzare l'impianto per la produzione di acqua sanitaria dell'abitazione, ha utilizzato tre collettori solari termici di superficie lorda pari a 7,2 mq, un serbatoio da 300 litri e un sistema di montaggio, tutti a firma Wagner & Co Solar italia.
 

I collettori EURO L20 MQ impiegati nell'impianto, grazie al particolare sistema di collegamento, sono stati studiati appositamente per questo particolare tipo di installazione a parete. Le principali caratteristiche che li contraddistinguono sono un'elevata efficienza, la garanzia di 10 anni sul prodotto, l'innovativa connessione con giunto elastico e o-ring e un'idraulica interna ottimizzata per la connessione fino a 10 elementi in batteria (fino a 25mq di area captante senza alcun lavoro idraulico aggiuntivo sul campo solare).
La superficie captante dell'impianto è stata leggermente sovradimensionata per sfruttare al meglio l'energia del sole invernale. Un altro vantaggio di un'applicazione con angolo d'inclinazione di 90° è la ridotta stagnazione dei collettori nei mesi estivi, particolarmente utile quando l'utenza è molto ridotta o addirittura assente durante i mesi più caldi.
 
Con questo tipo di applicazione divengono interessanti tutta una serie di superfici che finora sono state trascurate per l'installazione di collettori solari, come balaustre, pensiline, facciate esposte a Sud.

Come tutte le applicazioni in zone montuose dove l'acqua che arriva dall'acquedotto ha temperature molto basse (ca. 6-7 °C) è possibile sfruttare la radiazione solare per preriscaldare in ogni periodo dell'anno l'acqua in condizioni di efficienza ottimale dei collettori solari, permettendo quindi il risparmio di molta energia da fonti fossili.
 
Grazie alla generosa coibentazione da 6 cm e al vetro solare ad altra trasparenza, i collettori EURO di Wagner & Co Solar Italia mantengono in ogni situazione un'elevata efficienza rendendo economicamente convenienti anche pose a Est o a Ovest e angoli di inclinazione di 90°, come nel caso proposto.
In questo caso, come molti altri simili in alta quota, si evita di dover tenere conto del carico aggiunto di neve sui collettori. 
 
   
Il progettista Thomas Koching, Sonnernwerk srl di Gorizia ha commentato: Come molti altri edifici sulle Alpi anche quest'abitazione privata a Forno di Zoldo (BL) è orientata con la parete frontale verso Sud e ha quindi le falde del tetto in direzione Est-Ovest. La posizione a più di 1000 m s.l.m. favorisce in inverno il depositarsi di una coltre nevosa che, a causa dell'inclinazione limitata del tetto, praticamente non scivola via fino a primavera. Installare comuni collettori solari ad esempio sulla falda ad Ovest avrebbe perciò come conseguenze non solo una resa fortemente limitata ma anche il rischio che l'elevato carico neve possa causare la rottura del vetro di copertura del collettore solare mettendo quindi fuori uso l'impianto. Così è nata l'idea di utilizzare come superficie captante l'area verticale del parapetto del balcone. Per prima cosa si ha bisogno di una tipologia di collettore che permetta grazie alla sua idraulica interna un semplice collegamento in serie anche da "sdraiato", senza dover vedere fastidiose tubazioni di raccordo, inoltre è necessario scegliere una superficie totale maggiorata di ca. il 30% per compensare la riduzione di resa causata dall'elevata altezza del sole in estate. Impianti di questo tipo presentano in compenso una resa relativamente elevata in inverno, le temperature massime vengono raggiunte in Aprile ed in Settembre.
Poco conveniente a livello estetico in questo caso è stato il fatto che il carattere rustico-alpino di questa casa venisse dapprima disturbato dal colore alluminio argentato del telaio dei collettori. Per questo si è provveduto a realizzare attorno ai telai una copertura in legno nello stesso colore della casa, cosa che alla fine ha addirittura impreziosito l'aspetto ottico di questa abitazione.
Gli altri componenti come serbatoio solare, stazione solare, miscelatore etc. sono componenti standard che vengono utilizzati anche in altri impianti solari di questa tipologia. 
 
 
L'installatore Sebastian Puzio della Sonnenwerk ha sottolineato: Oltre ai ben conosciuti componenti di un impianto solare abbiamo installato per la prima volta i nuovi collettori EURO L20 MQ di Wagner & Co. L'inclinazione estrema di 90° ha senza dubbi il vantaggio di non doversi preoccupare dell'elevata quantità di neve che cade durante gli inverni di queste regioni. Un ulteriore vantaggio che non va sottovalutato è che l'elevato sole estivo porta solo raramente l'impianto in stagnazione.
Un po' più complicata è stata l'installazione dei collettori in questa posizione: a tal fine è consigliato realizzare nella parte inferiore del parapetto un supporto che sostenga il peso dei collettori. A parte ciò sono stati utilizzati componenti di montaggio standard. Nonostante il giunto flessibile in acciaio inox tra i collettori è necessario verificare che questi siano disposti e ben allineati su una linea. Altrimenti il collegamento idraulico è risultato molto semplice e l'impianto è stato messo in esercizio al primo colpo.
Come atteso, l'impianto ha avuto a Settembre il suo picco di potenza, cosa che dal cliente è stata accolta molto positivamente, visto che proprio a fine estate questa abitazione viene occupata più del solito da amici e parenti.
 
 
 

Richiedi informazioni su Pannelli solari Wagner & Co Solar Italia per il parapetto del balcone di un'abitazione del bellunese
Collettore EURO L20 MQ
Serbatoio Wagner ECObasic
collettore EURO L20 MQ
Collettore EURO L20 MQ

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
FONTI RINNOVABILI