IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Solare termico con piscina per il complesso Della Torre a Pizzighettone

Solare termico con piscina per il complesso Della Torre a Pizzighettone

WAGNER & CO. SOLAR-ITALIA

Un impianto solare termico di circa 17 kW, installato su un'abitazione privata di Pizzighettone (CR), permette di fornire ACS per 4 persone, energia solare al riscaldamento e, in estate, è possibile riscaldare la piscina.
La ristrutturazione di un vecchio capannone industriale e l'apporto di numerosi interventi di risanamento anche dal punto di vista energetico (quali coibentazione, infissi e impianto di riscaldamento a pavimento radiante) hanno richiesto l'installazione di un impianto solare termico in grado di produrre acqua calda sanitaria per 4 persone, fornire energia solare al riscaldamento e, in estate, riscaldare una piscina 15x2,6 m, per prolungarne il periodo di utilizzo.
La presenza della piscina ha permesso di aggiungere 2 ulteriori collettori ad un kit standard di Wagner & Co per impianti combinati, un sistema che produce acqua calda e integra il riscaldamento degli ambienti. Grazie agli 8 collettori EURO C20 AR, quindi, la famiglia lombarda oggi può godere di circa 20 m² di superficie captante sul tetto della sua abitazione, corrispondenti a circa 17 kW di potenza termica.
Il fissaggio dei collettori è avvenuto su tetto piano in lamiera tramite strutture TRIC F a triangoli regolabili, con un'inclinazione di 50° ed esposizione a Sud. Grazie alla tecnologia del vetro antiriflesso "AR" e ai 6 cm di coibentazione dei collettori serie EURO, nelle giornate soleggiate invernali è possibile raggiungere temperature ben superiori ai 50 °C nel circuito solare, le quali consentono a queste tipologie di impianti di fornire energia anche ad impianti di riscaldamento tradizionali a radiatori (termosifoni).
 
L'installazione ha previsto un serbatoio tank in tank TERMO 1000 l e una stazione solare CIRCO 25/80, oltre a uno scambiatore di calore a piastre per l'integrazione della piscina esterna nel periodo da maggio ad ottobre. La logica di regolazione sfrutta al meglio l'energia solare: nel periodo estivo, anche quando non è presente sufficiente energia per scaldare il serbatoio, la centralina dà priorità alla piscina che, tipicamente, lavora a temperature inferiori rispetto all'acqua sanitaria.
 
L'impianto solare integra, inoltre, il riscaldamento a pavimento di 350 mq, tramite l'aumento del ritorno del circuito di riscaldamento. Oltre al termico, sul tetto è stato installato anche un impianto solare fotovoltaico da 6,24 kW, composto da 26 moduli Sanyo HIT240HDE4 fissati su TRIC F, inclinati di 30° e collegati a un inverter SMA SMC 6000TL.
 
Nel periodo invernale, quando nel serbatoio è presente sufficiente calore, la valvola a 3 vie installata sul ritorno del riscaldamento viene commutata e l'acqua di ritorno dall'impianto passa nel serbatoio, scaldandosi e tornando alla caldaia.
 
In presenza di sufficiente irraggiamento la temperatura che l'acqua raggiunge è sufficiente per non far partire affatto la caldaia durante le ore di sole. In estate, invece, il carico della piscina è gestito tramite un piccolo ma potente scambiatore a piastre, sul quale operano i collettori per scaldare l'acqua clorata proveniente dall'impianto di filtraggio e diretta nuovamente in piscina.
La presenza di periodi di minor utilizzo dell'impianto è limitata ad aprile-maggio (riscaldamento spento e piscina non ancora in funzione) e ottobre (stagione estiva terminata e riscaldamento non ancora acceso), il che riduce i periodi di stagnazione (impianto fermo per assenza di prelievo) e massimizza, quindi, la redditività dell'investimento.

Richiedi informazioni su Solare termico con piscina per il complesso Della Torre a Pizzighettone
Il collettore EUR0 C20 con vetro antiriflesso
I pannelli posati
Il locale impianto

TEMA TECNICO:

Solare termico

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
FONTI RINNOVABILI