IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Eccellenza ambientale per le soluzioni sostenibili Ytong

Eccellenza ambientale per le soluzioni sostenibili Ytong

YTONG

27/06/2016

I sistemi YTONG prodotti in Italia hanno ricevuto l’aggiornamento della Certificazione EPD per soluzioni costruttive sostenibili 

 

Ytong offre una gamma completa di soluzioni per l’edilizia in calcestruzzo cellulare che si caratterizzano per elevata leggerezza, incombustibilità, traspirabilità.
Per Xella uno dei valori fondamentali è l’attenzione alla sostenibilità come dimostra la Dichiarazione Ambientale di Prodotto EPD rilasciata per i sistemi Ytong. L’Environmental Product Declaration è una certificazione che viene verificata e convalidata da un Organismo accreditato indipendente, a garanzia di veridicità, descrive e attesta le prestazioni e l’impatto dei manufatti sull’ambiente, analizzandone l’intero ciclo di vita dei prodotti, in base a criteri oggettivi e confrontabili.

 

Perché la certificazione EPD venga rilasciata, sono valutate tutte le caratteristiche, le prestazioni e gli impatti ambientali dei prodotti e viene utilizzata come metodologia per l'identificazione, la mappatura e l'analisi di tutti gli impatti ambientali del prodotto, la Valutazione del Ciclo di Vita (LCA).

 

I prodotti Xella hanno ottenuto la certificazione grazie anche all'origine naturale delle materie prime impiegate e all'elevato standard qualitativo degli impianti di produzione, caratteristiche che consentono l’utilizzo nella bioedilizia dei prodotti.


Caratteristiche del calcestruzzo cellulare Ytong

E' un prodotto ecocompatibile, salubre ed ecologico perché composto solo da materie prime naturali come sabbia, calce, cemento e acqua, mescolate con un agente aerante e maturate tramite vapore.

L’aggiornamento della Certificazione EPD per i prodotti YTONG appena eseguita e rilasciata nel mese di maggio 2016, ha messo in luce parametri estremamente positivi e notevoli miglioramenti rispetto al passato dal punto di vista del profilo ambientale. L'azienda ha realizzato investimenti sullo stabilimento produttivo italiano a Pontenure (nella foto) che hanno ottimizzato i sistemi e le tecnologie di produzione, portando l’impianto italiano a configurarsi come sito all’avanguardia nel panorama europeo e assicurando una diminuzione significativa dei consumi di acqua, grazie ad un efficace sistema di recupero delle acque di raffreddamento e un risparmio dei consumi energetici e delle emissioni di gas serra per la produzione di Ytong pari almeno al 30%, con l'obiettivo di implementare la quota di energia proveniente da fonti rinnovabili.

 

Richiedi informazioni su Eccellenza ambientale per le soluzioni sostenibili Ytong

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO