IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Azienda Produttrice

THOMA ITALIA S.R.L.

Campo di impiego

Edifici passivi

Descrizione del prodotto

La rivoluzione delle strutture in legno

Fra le molteplici modalità di costruzione di case in legno, la struttura Casa Thoma - Holz 100 si presenta con una tipologia ed una filosofia straordinaria.

Per quanto attiene qualità, stabilità, sicurezza antincendio e sismica, isolamento termo-acustico e protezione dalle onde magnetiche supera i valori non solo delle altre strutture in legno, ma anche di quelle di mattoni e cemento armato.
Il costruttore Erwin Thoma, nato nel 1962 nelle vicinanze del Grossglockner, il ghiacciaio più alto d’Austria, di professione ingegnere e guardia forestale, nelle case ecologiche cercava soluzioni per porre rimedio alle allergie dei suoi tre figli. Gottlieb Brugger, nonno di sua moglie e carpentiere ultranovantenne, in questa ricerca è stato il suo angelo custode, in quanto gli ha rivelato tutti i segreti della lavorazione del legno e gli ha messo a disposizione l’esperienza e le informazioni raccolte nel corso di una vita trascorsa tra boschi e cantieri. Grazie a quanto appreso da Gottlieb, deceduto nel frattempo, e alle ricerche fatte personalmente, l’ingegner Erwin Thoma ha iniziato a realizzare diverse costruzioni in legno.  Una notte, svegliatosi dopo aver sognato il sistema Holz100 con tutti i suoi dettagli, corse in cucina per annotare tutto. Questo, di fatto, fu il punto di partenza della nuova era delle costruzioni in legno.

Uno dei segreti del successo delle strutture Holz100 è che sono fatte esclusivamente di legno, suddiviso in più strati: uno verticale, spesso all’interno, che costituisce la struttura portante e più strati orizzontali e diagonali all’interno e all’esterno, il tutto unito da tasselli di legno privi di chiodi e colla. Lo stesso sistema viene utilizzato anche per il tetto. Questa costruzione «multistrato», con microcamere d’aria all’interno e miliardi di cellule dello stesso legno (200 metri quadrati di cellule per ogni centimetro cubo di legno), può contare su un’incredibile capacità termica. Mentre in superficie reagisce molto velocemente, al suo interno la reazione agli sbalzi di temperatura è molto lenta. Ciò significa che si riesce a riscaldare pressoché subito una stanza, ma al tempo stesso la dispersione di calore è minima.

Il coefficiente termico della casa Thoma  è: Lambda 0,079 = record mondiale!

La paura più grande dei committenti di strutture in legno è il rischio d’incendio. Ebbene, la costruzione Holz100 ha superato anche questo problema, in quanto essendo di legno compatto resta stabile e staticamente affidabile anche in presenza di temperature alte, quando anche l’acciaio ed il cemento armato crollerebbero senza dare segnali di preavviso.

Alcuni esperimenti effettuati sulla parete Holz100 alla Technische Unversität di Graz, in Austria, hanno confermato come una parete che all’interno viene infiammata con 1000 gradi, dopo 120 minuti fa registrare all’esterno un aumento di temperatura di 1,8 gradi. Solamente il legno compatto impedisce alle fiamme ed al calore di oltrepassare la parete. Le strutture a telaio sono invece meno sicure.

La struttura Holz100 possiede inoltre una particolare stabilità, che la rende particolarmente adatta anche per le zone sismiche. Anche la protezione dalle onde magnetiche è straordinaria.

L’abbattimento degli alberi nel giusto momento di crescita e luna garantisce una conservazione ottimale e meno «movimenti» e fessure rispetto al legno lavorato. Le case Holz100 sono conosciute persino in Giappone e l’azienda guidata da Erwin Thoma può contare oggi su oltre 150 dipendenti. Una lunga serie di certificazioni di qualità, diversi premi in ambito nazionale ed europeo per l’innovazione ed il rispetto dell’ambiente, sono un’ulteriore conferma dell’alto livello qualitativo e del concetto ecologico connessi a Holz100.

L’azienda pr-marketing di Bolzano, attiva nel settore delle costruzioni in mattoni e legno rispettose dell’ambiente ed esperta sui vari sistemi di risparmio energetico ed idrico, dispone di informazioni ancora più dettagliate ed offre una consulenza professionale e mirata comprensiva delle indicazioni sui costi da sostenere.

Alcuni dati tecnici sulla parete in legno massiccio thermo di 36,8 cm

resistenza all’incendio: REI 120
certificato dall’Istituto tecnico per la protezione antincendio e sicurezza IBS

isolamento termico: Lambda 0,079 – record mondiale
certificato dall’Università tecnica di Graz

isolamento acustico: 50 Db
certificato dall’Università tecnica di Graz

traspirazione dell’aria: classificazione 4
certificata dall’Università tecnica di Graz

prodotto completamente biologico, certificato dall’Istituto per l’edilizia biologica ed ecologica di Vienna
stabilità: certificazione statica dell’Università di Karlsruhe (Ger) e dall’Istituto tedesco di tecnica edile di Berlino

protezione contro le onde magnetiche:
certificata dall’Università militare di Neubiberg (Ger), reparto tecnico per l’alta frequenza e microonde

resistenza sismica:
certificata dall’ufficio per la statica diretto da Magdalena Ebner

Per scaricare la brochure clicca qui.

Esempio di realizzazione
Esempio di realizzazione
Schema struttura pareti in legno massiccio
Sezione della parete

Consiglia questo prodotto ai tuoi amici

HOLZ 100 - CASA THOMA è inerente alle seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO

Richiedi informazioni a THOMA ITALIA S.R.L.

Via Parrocchia 17

39035 Monguelfo-Tesido ( BZ )

Tel. 0474 944 912

www.thoma.at

  • Richiedi prezzi
  • Richiedi cataloghi
  • Rivenditori di zona
  • Altra motivazione