IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Campo d’impiego

Impianti di climatizzazione, risparmio enregetico, comfort interno

Descrizione del prodotto

Trasferiscono calore da un corpo più freddo ad uno più caldo.

Alimentate ad elettricità, le pompe di calore sfruttano l’energia termica direttamente disponibile in natura, assicurando rendimenti e vantaggi economici impensabili per impianti tradizionali.

Le fonti di energia e le tecnologie che le impiegano

Soluzioni ad aria

Le pompe di calore Prana ad aria prelevano il calore dall’aria esterna che lo trasferiscono agli ambienti utilizzando l’acqua come fluido di scambio. Scelte tecnologiche di avanguardia, frutto di un impareggiabile know-how nel comfort, consentono alle pompe Prana condensate ad aria di lavorare con ottimi rendimenti anche con temperature esterne decisamente basse.
I modelli reversibili permettono anche il raffreddamento dei locali prelevando il calore dagli ambienti interni e trasferendolo all'esterno. Esse possono così essere impiegate con successo anche in climi estremamente rigidi e in installazioni dove non è possibile disporre di acqua o sonde geotermiche.

Soluzioni ad acqua

Le unità Prana condensate ad acqua sfruttano l'acqua di pozzo, affiorante o sommersa per prelevare o disperdere il calore da trasferire agli ambienti da riscaldare o raffreddare utilizzando sempre l'acqua come fluido vettore.
Questa soluzione risulta estremamente efficiente sia dal punto di vista degli ingombri delle unità, che dei consumi, che vengono abbattuti anche del 50% rispetto ad impianti tradizionali.
Inoltre le pompe di calore Prana possono presiedere anche alla produzione dell'acqua calda sanitaria, con ulteriori significativi risparmi energetici.

Soluzioni geotermiche

Infine le unità geotermiche Prana sono studiate per sfruttare il calore del suolo attraverso sonde geotermiche di profondità o sonde geotermiche orizzontali a seconda del tipo di terreno.
Sempre utilizzando acqua glicolata come fluido di scambio, il calore ottenuto dalla terra viene trasferito agli ambienti da riscaldare.
Tutte le versioni possono impiegare come fonte energetica di integrazione, sia combustione che elettricità, prodotta anche attraverso sistemi fotovoltaici o solari. Inoltre le pompe di calore Prana possono presiedere anche alla produzione dell'acqua calda sanitaria.

Le soluzioni

Soluzioni ad aria

Le pompe di calore Prana ad aria prelevano il calore dall’aria esterna che lo trasferiscono agli ambienti utilizzando l’acqua come fluido di scambio. Scelte tecnologiche di avanguardia, frutto di un impareggiabile know-how nel comfort, consentono alle pompe Prana condensate ad aria di lavorare con ottimi rendimenti anche con temperature esterne decisamente basse.
I modelli reversibili permettono anche il raffreddamento dei locali prelevando il calore dagli ambienti interni e trasferendolo all'esterno. Esse possono così essere impiegate con successo anche in climi estremamente rigidi e in installazioni dove non è possibile disporre di acqua o sonde geotermiche.

Soluzioni ad acqua

Le unità Prana condensate ad acqua sfruttano l'acqua di pozzo, affiorante o sommersa per prelevare o disperdere il calore da trasferire agli ambienti da riscaldare o raffreddare utilizzando sempre l'acqua come fluido vettore. Questa soluzione risulta estremamente efficiente sia dal punto di vista degli ingombri delle unità, che dei consumi, che vengono abbattuti anche del 50% rispetto ad impianti tradizionali.
Inoltre le pompe di calore Prana possono presiedere anche alla produzione dell'acqua calda sanitaria, con ulteriori significativi risparmi energetici.

Soluzioni geotermiche

Infine le unità geotermiche Prana sono studiate per sfruttare il calore del suolo attraverso sonde geotermiche di profondità o sonde geotermiche orizzontali a seconda del tipo di terreno.
Sempre utilizzando acqua glicolata come fluido di scambio, il calore ottenuto dalla terra viene trasferito agli ambienti da riscaldare.
Tutte le versioni possono impiegare come fonte energetica di integrazione, sia combustione che elettricità, prodotta anche attraverso sistemi fotovoltaici o solari. Inoltre le pompe di calore Prana possono presiedere anche alla produzione dell'acqua calda sanitaria.

Per scaricare la brochure clicca qui.

Richiedi informazioni sulla linea prodotto POMPA DI CALORE PRANA
Gamma pompe di calore

Consiglia questo prodotto ai tuoi amici