IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Campo d’impiego

Progettazione termotecnica

Descrizione del prodotto

Clima, software per la progettazione termotecnica

 
 

Clima Impianti su Piattaforma MEP è la sezione di software dedicata alla progettazione professionale degli impianti termici a radiatori, ventilconvettori, termoconvettori e pannelli radianti. Grazie alle sue caratteristiche tecniche, alla precisione, al dettaglio di calcolo e alla potenza del nuovo ambiente grafico MEP, Clima  Impianti si propone ora come uno degli strumenti più all’avanguardia nella progettazione di settore.

Clima Impianti è caratterizzato da un’unica interfaccia CAD intuitiva e di rapido inserimento per un disegno veloce ed estremamente preciso degli impianti. Tra le importanti funzionalità presenti nel software, indichiamo: la lettura automatica di una rete già realizzata in formato dwg/dxf da altro CAD che sarà possibile verificare e/o dimensionare velocemente; la creazione automatica della relazione in formato editabile,  il computo metrico e il disegno esecutivo finale.

Il software è infatti pensato per dare ai tecnici progettisti un disegno esecutivo già completo e professionale con la possibilità di disegnare sia la rete di mandata chesia quella di ritorno, non necessariamente simmetricaottenendo un elaborato tecnico pronto per la consegna all’installatore, senza ulteriori passaggi da altri CAD o strumenti di editing.

 

Con Clima Impianti è possibile progettare più reti termiche contemporaneamente, anche con distribuzione verticale su più piani. Il software è in grado di dimensionare perfettamente reti a collettore, valutando temperature di mandate e ritorno, calcolandone pressioni e perdite ed eseguendo automaticamente la scelta del terminale più idoneo da utilizzare nel progetto tra quelli disponibili in archivio: la sua flessibilità permette comunque la personalizzazione del progetto e garantisce comunque al progettista la facoltà di fissare i terminali manualmente. Il programma gestisce reti simmetriche e non, con la possibilità di generare in maniera automatica la rete di ritorno o di disegnarla autonomamente in caso di rete non simmetrica.

Il nuovo modulo Pannelli radianti, perfettamente integrato in Clima Impianti, fornisce al progettista tutti gli strumenti per creare  automaticamente e velocemente un elaborato tecnico preciso e professionale con generazione delle spirali con passo reale calcolato direttamente dal programma o fissato dal progettista.

Di grande rilevanza è la possibilità di ottimizzare, in funzione di costi, passo e lunghezza della serpentina massima impostata, il numero di circuiti da installare, consentendo così la gestione in un unico calcolo di locali industriali di grande superficie.

Clima Impianti si integra perfettamente con tutti gli altri software in ambiente MEP,consentendo una progettazione altamente professionale e multi disciplinare. È prevista inoltre l’integrazione con il software Namirial Termo 3 (a breve sul mercato) da cui riceve tutte le informazioni di disegno inserite, compresi i dwg di sfondoe i dati di calcolo quali i carichi invernali, locale per locale. Clima Impianti può comunque lavorare in piena autonomia grazie alla possibilità data al progettista di inserire autonomamente i carichi invernali, di caricare e gestire dwg/dxf/jpeg ed altri formati come immagini di sfondo.

È possibile effettuare un computo metrico degli elementi dimensionati e generare stampe in formato editabile. Gli elaborati tecnici, creati direttamente in formato dxf/dwg e generati in un’unica tavola grafica, rendono il modulo uno strumento altamente professionale.

Moduli


TUBI
(Codice prodottoTEA 2.3)
(Modulo acquistabile anche singolarmente)


Il modulo TUBI permette la progettazione delle reti termiche a radiatori, ventilconvettori e termoconvettori.

Il software esegue i calcoli sia in predimensionamento, sia in modalità di bilanciamento, calcolando perdite localizzate, distribuite, prevalenze e velocità del fluido termo vettore. Il dimensionamento avviene sia per reti simmetriche, con possibilità di generare automaticamente il ritorno, ma anche di reti non simmetriche, dando ampio spazio di manovra al progettista.

La flessibilità del modulo consente di impostare manualmente qualsiasi dato idraulico.La gestione delle valvole permette una taratura automatica dell’impianto, ma il progettista può personalizzare le tipologie di valvole da adottare e le relative taratureper l’impianto.

I calcoli, precisi e puntuali, in quanto vengono presentati sia come risultato totale dell’impianto, sia come risultato parziale, per ogni tratto e qualsiasi collettore e nodo.

Una relazione tecnica completa e professionale, insieme agli elaborati tecnici, completano il quadro prestazionale del prodotto.

 

PANNELLI RADIANTI
(Codice prodotto TEA 2.4)
(Modulo acquistabile anche singolarmente)

 

Il modulo PANNELLI RADIANTIsu ambiente MEP è ancora più potente. La generazione delle spirali avviene automaticamente e con passo reale, già in fase di inserimento dell’oggetto. Di grande rilevanza è la possibilità di ottimizzare in funzione dei costi, del passo e della lunghezza massima della serpentina, il numero di circuiti da installare in base all’area da coprire. Il disegno è facilitato dagli strumenti messi a disposizione dal MEP, che danno la piena possibilità di disegnare una rete a pannelli radianti anche senza la presenza di un edificio precedentemente modellizzato.

A completamento del modulo, è possibile sia creare relazioni tecniche complete ed esaustive corredate di elaborati grafici professionali in formato dwg/dxf/jpeg/btmap edi relazioni di calcolo complete di dati climatici e grafici sia esportare le potenze estive calcolate in formato excel.

 

Funzionalità comuni

  • Integrazione piattaforma grafica MEP
  • Archivi tubi, terminali (radiatori, fan coil, pannelli radianti, ecc.)
  • Lettura rete da dwg o disegno tramite CAD interno
  • generazione automatica della rete di ritorno
  • Disegno tridimensionale solido, wireframe e unifilare (con assonometrie)
  • generazione automatica delle spirali con interasse reale
  • Predimensionamento e bilanciamento con valvole di taratura
  • Check up di controllo progetto
  • Dimensionamento e/o verifica a portate reali
  • Visualizzazione real-time prestazioni idrauliche delle singole entità
  • Creazione e personalizzazione delle relazioni secondo tipo di impianto e tipo di normativa
  • Computo metrico (editabile o excel)
  • Disegno in dwg con tutte le informazioni

Richiedi informazioni sulla linea prodotto SOFTWARE TERMOACUSTICA - CLIMA IMPIANTI
Clima Impianti su piattaforma MEP
Rendering 3d della rete di riscaldamento
Pannello Proprietà
Rendering 3d a tutto schermo

Consiglia questo prodotto ai tuoi amici

SOFTWARE TERMOACUSTICA - CLIMA IMPIANTI è inerente alle seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO
Partnership