IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Progetti > Alexander Residence

Alexander Residence


  • Luogo
    Roccaraso, L'Aquila
  • Cronologia
    - progetto: 2010
    - realizzazione: da 2010 a 2012
  • Progettisti
    Presutti Agostino
  • Categoria di intervento
    RESIDENZE

 

L'immobile, situato in Roccaraso si sviluppa su 5 piani (per sette livelli complessivi) con appartamenti ripartiti tra bilocali, trilocali e quadrilocali di superficie compresa tra 52 e 100 metri quadri.
Oltre ad una spettacolare vista sulle piste sciistiche dell'Aremogna, l'edificio si presenta con un rivestimento in rame ossidato e pietra naturale, balconi in acciaio cromato e legno: particolari che lo rendono unico ed inconfondibile nel paesaggio locale. Gli appartamenti comodi e spaziosi hanno rifiniture in gres porcellanato nella zona giorno e parquet nella zona notte, sistema di riscaldamento a pavimento oltre ad un comodo camino, domotica di base, rredi su richiesta ecc...
L'obiettivo di questo progetto è quello di offrire una struttura innovativa, di elevatissima qualità, con un alto livello di servizi, in un posto esclusivo vicino al centro ed agli impianti di risalita.
L'Alexander Residence è, infatti, una struttura costruita in modo da ridurre drasticamente il consumo di energia per riscaldarla e refrigerarla.
Si parla, in particolare, di "casa passiva" nel caso in cui il fabbisogno annuale di riscaldamento sia talmente ridotto da permettere di rinunciare ad un sistema di riscaldamento tradizionale. Per ottenere ciò, l'effettivo valore del carico termico specifico deve essere molto basso, cioè tale da consentire, anche nei giorni più freddi, di poter fare a meno degli altri sistemi separati di produzione e di distribuzione del calore. Lo stesso principio vale anche per la climatizzazione estiva: più isolamento significa più protezione dalle alte temperature.
Ciò si ottiene essenzialmente tramite un edificio come l'Alexander Residence, progettato secondo precise regole architettoniche, ed impiegando materiali tali che venga assicurato il massimo isolamento degli ambienti verso l'esterno, la massima riduzione delle infiltrazioni ed il recupero di calore. Il risultato è una riduzione superiore all'80% dell'utilizzo energetico risptto ad una casa tradizionale ed il raggiungimento delle emissioni zero.
Una particolare attenzione è stata rivolta all'ambiente e alla sicurezza con l'utilizzo di fonti energetiche alternative e di innovative tecniche strutturali n legno: "XLAM".
La tecnologia costruttiva utilizzata è quella con struttura portante in legno che garantisce i seguenti vantaggi rispetto alla struttura tradizionale:
• resistenza agli sbalzi termici
• risparmio energetico
• resistenza antisismica
• sostenibilità ambientale
• isolamento acustico
• elevata resistenza al fuoco
• isolamento alle onde elettromagnetiche
Le pareti a struttura in legno massiccio sono composte da strati di tavole incrociate cui viene associato esternamente un cappotto termico, sul quale verrà poi posto uno strato di intonaco resistente alle intemperie, mentre internamente sono rifinite da pannelli di cartongesso.
Le parti esterne saranno rivestite in rame ossidato e pietra, con balconi in acciaio cromato e legno.

Consiglia questo progetto ai tuoi amici

Commenta questo progetto

Il progetto è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO