IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Progetti > Ferrari Factory Store

Ferrari Factory Store


  • Luogo
    Serravalle Scrivia, Alessandria
  • Cronologia
    - realizzazione: 2009
  • Superficie di intervento
    370 mq
  • Progettisti
    Iosa Ghini Associati
  • Categoria di intervento
    STRUTTURE FIERISTICO ESPOSITIVE

 

Ferrari Factory Store di Serravalle Scrivia interamente sviluppato da Iosa Ghini Associati è situato esternamente al recinto dell'Outlet McArthur Glen di Serravalle Scrivia. Per la prima volta nella storia dei Ferrari Stores è stato realizzato un edificio ex novo in cui ospitare il negozio.
La struttura gode di una posizione privilegiata, essendo una delle prime costruzioni dell'Outlet visibile dal parcheggio principale e dalle vie d'accesso e per questo è stata disegnata con un esterno che s'identifichi immediatamente come "luogo Ferrari".
La costruzione, di circa 370 mq, è caratterizzata da una grande galleria vetrata scenografica, che richiama l'immagine e l'ambiente dei box di Formula 1, proiettando i visitatori direttamente nel mondo Ferrari. Da un punto di vista tecnico, la galleria vetrata è realizzata in un modo altamente innovativo, un sistema di facciata curva priva di montanti e traversi, che permette una totale visibilità interno-esterno.
I moduli vetrati curvi sono assemblati fra loro da un sistema d'ancoraggio frameless, ovvero del tutto privo di montanti di supporto, sostituiti da un sistema a "clips" puntuale ed ultraleggero che garantisce la percezione della continuità materica tra le lastre di vetro e conferisce leggerezza all'intero sistema.
Il benessere climatico della glass gallery è assicurato da un sistema di circolazione d'aria che sfrutta il moto convettivo dell'aria, consentendo il raffrescamento passivo ad induzione naturale all'interno dell'involucro vetrato mediante l'introduzione dell'aria fresca dalle griglie e dalle bocche di diffusione esterne situate a filo del pavimento lungo tutto il perimetro, nonché l'espulsione di aria calda dalle bocchette di ripresa situate alla sommità della galleria.
Tale sistema naturale è supportato da un sistema di immissione ed espulsione forzata che può essere attivato quando le particolari condizioni climatiche lo richiedano. In aiuto ai dispositivi descritti in precedenza, il vetro dell'involucro esterno è stato trattato con speciali pellicole anti UV e uno schermo serigrafico, che consente di abbattere l'irradiazione solare con una superficie calcolata secondo i parametri preimpostati, in un'ottica di risparmio energetico, come prescritto dalle normative del settore a livello nazionale.
Attraversata la glass gallery si entra nello spazio commerciale.
Come per tutti i Ferrari Store nel mondo, alle diverse aree merceologiche competono diversi sistemi di allestimento: nella zona fan è stato progettato un sistema a doghe di alluminio ad alta flessibilità; nella zona lusso il trattamento delle vetrine prevede l'uso di materiali morbidi, pelli e laccature spazzolate; nella zona bimbo l'allestimento integra i due sistemi, doghe e vetrine, unificate dalla finitura laccata gialla. Un controsoffitto sagomato che sottolinea la forma dell'involucro accompagna il percorso dei visitatori.
La progettazione degli spazi è strettamente connessa al progetto di design e della grafica, studiata ad hoc per ogni Ferrari Store.
Lo stile grafico è parte integrante del progetto, in una mia personale visione dello spazio architettonico, dove si incontrano le tre dimensioni per ottenere un ambiente coinvolgente e in grado di catturare tutti i sensi, di trasmettere un'idea avvincente attraverso un'interpretazione fisica e iconografica.

Consiglia questo progetto ai tuoi amici

Commenta questo progetto

Il progetto è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO