Advertisement

250 milioni di euro per innovazione e energie rinnovabili

Il Ministero dello Sviluppo Economico versa 250 milioni di euro al Fondo di Garanzia per sostenere la ripresa economica, e proietta le risorse verso l’innovazione e le energie rinnovabili. Caludio Scajola, Ministro dello Sviluppo Economico, dice: “Destinato specialmente agli operatori della ricerca e alle fonti rinnovabili del Mezzogiorno, lo stanziamento è in grado di innescare investimenti per quasi 4 miliardi nel 2010”. E gli investimenti nel Fondo di Garanzia hanno una crescita inarrestabile: nel 2012, si calcola di arrivare a 1.800 milioni di euro. 

Dopo l’estensione al settore delle imprese artigiane, l’aggiunta di una sezione speciale per i trasporti e le modifiche ai criteri del Fondo di Garanzia che hanno snellito le procedure di accesso al credito, oggi lo stesso Fondo diventa anche una leva per intercettare gli investimenti per la ricerca, l’innovazione e le energie rinnovabili. In tal modo, l’Italia è tra i primi paesi al mondo a raccogliere gli indirizzi ambientali recentemente discussi a Copenhagen. 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Incentivi e finanziamenti agevolati, Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento