IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Approfondimenti > Caldaie a condensazione: una soluzione innovativa ed efficace

Caldaie a condensazione: una soluzione innovativa ed efficace

Le caldaie a condensazione si trovano sempre pi spesso negli appartamenti, soprattutto per il loro impatto positivo dal punto di vista ambientale

A cura di: Carmine Roca

A SERIE, caldaia per il riscaldamento modulante a condensazione

 

Le caldaie a condensazione rappresentano un’ottima alternativa alle caldaie tradizionali per quanto concerne il riscaldamento domestico, assicurano infatti benessere ambientale e risparmio energetico. Prima di analizzarne pro e contro, è bene sapere con precisione cosa sono le caldaie a condensazione.

 

Cosa sono le caldaie a condensazione

Le caldaie a condensazione si differenziano dalle caldaie tradizionali per il fatto di recuperare e sfruttare a proprio vantaggio il calore presente nei fumi che altrimenti vengono dispersi attraverso il camino. I fumi di scarico vengono sottoposti a condensazione ed il calore che viene da essi recuperato è pronto per essere riutilizzato così da riscaldare l’acqua proveniente dall’impianto.

Per far sì che agiscano in maniera positiva sui consumi e sull’ambiente, è necessario dotarsi di ulteriori apparecchiature. Ad esempio, si potrebbe optare per dei generatori di calore che emettono ossidi di azoto in quantità limitata. In questo modo l’aria che si respira è di una qualità migliore perché con meno sostanze inquinanti.

 

 

VICTRIX 26 kW, la caldaia a condensazione di immergas

 

Vantaggi delle caldaie a condensazione

E’ parere unanime che le caldaie a condensazione possano essere sfruttate al massimo in presenza di impianti che presentano una bassa temperatura di funzionamento. A tal proposito, possiamo citare soprattutto gli impianti radianti. Il risparmio energetico, in tal caso, si avvicina addirittura al 50%.

In termini di funzionalità le caldaie a condensazione non hanno particolari svantaggi.

L’unico vero ostacolo sembra essere quello legato ai costi. Infatti, l’acquisto di una caldaia a condensazione o l’adeguamento degli impianti richiede costi non bassi. A fronte di un investimento iniziale, i vantaggi in termini di risparmio probabilmente si noteranno soprattutto nel medio periodo.

A tal proposito, c’è da sperare che vengano messe in atto iniziative sempre maggiori, volte a sostenere ed incentivare l’acquisto di caldaie a condensazione. Ne trarrebbero vantaggio sia le famiglie che la salute umana e l’ambiente.

 

 

Caldaia a condensazione MultiJet di Hoval

 

Da questa panoramica emerge che le caldaie a condensazione possono essere molto utili soprattutto per chi vive in luoghi molto freddi, in cui le basse temperature si protraggono per diversi periodi dell’anno. 

 

Scopri le caldaie a condensazione presenti su Infobuildenergia.it

Consiglia questo approfondimento ai tuoi amici

Commenta questo approfondimento

Le ultime notizie sull’argomento
12/10/2018

Progetto italiano di casa green realizzata con una stampante 3D

3D Crane è il nome del nuovo sistema di stampa tridimensionale realizzato dall’azienda WASP di Massa Lombarda. Il nuovo modello è stato utilizzato per Gaia, la casa realizzata con terra cruda e scarti di lavorazione del riso.   a ...

08/10/2018

Come realizzare una casa sostenibile in soli 22 metri quadri

L’edilizia utilizza il 40% delle risorse naturali del pianeta e rappresenta oltre un terzo delle emissioni di gas serra. Per fronteggiare la situazione, Yale University con il supporto dell’UN Environment e dell’UN Habitat ha realizzato un ...

18/09/2018

A New York appartamenti futuristici firmati Zaha Hadid

Il progetto 520 West 28th Street è il palazzo futuristico firmato dall’architetto Zaha Hadid. Un edificio sbalorditivo, alto 11 piani, che sorge nelle vicinanze dell’affascinante High Line Park di  New York.   a cura di Tommaso ...

11/09/2018

Hong Kong ospiter Aero Hive, il grattacielo che respira

Lo studio di architettura Midori Architects ha vinto il premio Skyhive Skyscraper Challenge con il progetto futuristico Aero Hive. Due grattacieli progettati per adattarsi alle sfide del clima locale e ridurre la CO2 nell’aria.   a cura di ...

07/09/2018

Una villa ad alta efficienza energetica con SPA

A Brembio, in provincia di Lodi è in via di realizzazione uno dei primi progetti Ecolibera, con tetto fotovoltaico, piscina e SPA.    a cura di Silvia Giacometti     Ecolibera non è solo un progetto ma un concetto ...

07/09/2018

ZEPHIR Passivhaus Italia per la riqualificazione delle Torri di Madonna Bianca

Il Team di progettazione ZEPHIR Passivhaus Italia in collaborazione con gli Studi Bombasaro e Campomarzio ha vinto il concorso di progettazione di tre delle 11 torri di Villazzano che saranno riqualificate secondo la prospettiva nzeb e dell’efficienza ...

06/09/2018

Vivere in case ecosostenibili ricavate da vecchie navi mercantili

Marine Doc è il progetto che prevede la trasformazione delle vecchie navi fluviali mercantili in disuso, in nuove abitazioni di lusso ed eco sostenibili, completamente autonome dal punto di vista energetico.   a cura di Tommaso ...

05/09/2018

Alloggio temporaneo ad energia solare: sostenibilit ambientale e sociale

A Cambridge, un simpatico edificio del XIX secolo, che rischiava di essere demolito, è stato ristrutturato e trasformato in un alloggio alimentato ad energia solare a disposizione delle famiglie più bisognose. Il cuore del progetto? Puntare ...