Advertisement

Bonus energia al 55% prorogato di sei mesi

Un emendamento al DL sviluppo, firmato da Alessandro Bratti (PD), approvato in Commissione Finanze e Attività della Camera, prevede che l'aliquota relativa alle detrazioni fiscali per interventi di risparmio e di riqualificazione energetica degli edifici rimanga al 55% anche per i primi sei mesi del 2013. Si riducono i limiti massimi di spesa, ritornando ai livelli originari. Se per un intervento si è già raggiunto il limite massimo di spesa, i nuovi bonifici relativi alla stessa opera non potranno beneficiare della detrazione Irpef del 36%, aumentata al 50% fino al 30 giugno 2013.
Ricordiamo che la detrazione fiscale doveva scadere il 31 dicembre di quest'anno per poi assestarsi su un'aliquota del 50% per altri 6 mesi, assimilata dunque agli incentivi per le ristrutturazioni edilizie.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Detrazione fiscale 50% - 65%

Le ultime notizie sull’argomento