Dall’Unione Europea all’Italia 109 milioni per 48 nuovi progetti ambientali

La Commissione europea ha approvato il finanziamento di 183 nuovi progetti nel quadro del programma LIFE+, il fondo per l'ambiente dell'Unione Europea. I progetti coinvolgono tutti gli Stati membri dell'Ue – l'Italia fa la parte del leone, con 48 progetti per un finanziamento di 109,3 milioni – e trattano tematiche inerenti alla tutela della natura, ai cambiamenti climatici, alle tecnologie pulite, alle politiche ambientali, nonchè all'informazione e alla comunicazione in materia di ambiente. L'investimento complessivo pari a 530 milioni di euro, di cui 244 milioni saranno coperti dal contributo di Bruxelles.
''Il programma LIFE+ conferma il sostegno finanziario a progetti innovativi e di grande qualità che presentano un importante valore aggiunto per l'Ue – ha dichiarato il commissario all'Ambiente, Janez Potocnik – I progetti in questione non soltanto contribuiranno in maniera significativa alla conservazione della natura e ad un miglioramento dell'ambiente, comprese le iniziative per contrastare i cambiamenti climatici, ma aiuteranno a sensibilizzare maggiormente i cittadini europei sulle sfide ambientali fondamentali che siamo chiamati ad affrontare, ad esempio svincolare la crescita dallo sfruttamento delle risorse''.  
 
Nel quadro dell'ultimo invito a presentare proposte, concluso nel settembre 2010, sono state presentate 748 richieste, di cui 183 sono state selezionate per un cofinanziamento nell'ambito delle tre componenti del programma, ossia LIFE+ Natura e biodiversità, LIFE+ Politica e governance ambientali e LIFE+ Informazione e comunicazione. Tra i progetti scelti, 55 hanno natura transnazionale.
 
Fonte adnkronos.com

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Incentivi e finanziamenti agevolati

Le ultime notizie sull’argomento