Ecopenhagen

Lo studio BIG è stato selezionato per realizzare il nuovo Amagerforbraending, impianto di produzione di energia dai rifiuti che sarà inaugurato entro il 2016, a Copenhagen.
Il progetto rappresenta la più grande iniziativa ambientale mai realizzata in Danimarca, con un budget stimato di 3,5 miliardi di corone danesi, che andrà a sostituire l'attuale impianto, di circa 40 anni, integrando le più recenti tecnologie di trattamento dei rifiuti e alte prestazioni ambientali.
Invece di considerare il nuovo impianto come un oggetto architettonico isolato, l'edificio è concepito come un'opportunità per creare una destinazione in sé e, quindi, riflette la visione progressista di creare un nuovo tipo di impianto di trattamento dei rifiuti.
Il tetto è trasformato in una pista da sci, accessibile attraverso un ascensore che sale lungo la ciminiera, lasciando intravedere scorci del funzionamento interno dell'impianto, per poi giungere a una piattaforma di osservazione che offre una vista completa sulla città da quella che sarà una delle strutture più alte di Copenaghen.
Tutto questo mentre la ciminiera rilascia anelli di fumo da 30 metri di diametro, ideati da uno studio artistico con sede in Germania, ogni volta che 1 tonnellata di CO2 viene trattata, "come a ricordare delicatamente l'impatto dei consumi sull'ambiente".

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento