Advertisement

Energia geotermica per il riscaldamento e raffrescamento della Rotonda della Besana

Il Muba, sceglie l’energia rinnovabile per la gestione termica degli spazi

La Fondazione Muba – Museo dei Bambini che ha sede alla Rotonda della Besana di Milano, per diminuire l’incidenza dei costi energetici di riscaldamento e migliorare la qualità del comfort ambientale, è stata oggetto di un innovativo impianto geotermico realizzato da Siram per la generazione di aria calda e fredda. Si tratta di una soluzione a bassissimo impatto ambientale, che utilizza lo sfruttamento delle acque di falda sotterranee come sorgente termica di riscaldamento e raffreddamento e che preserva le caratteristiche dell’acqua impiegata, che non subisce alterazioni chimiche e viene restituita a pochi gradi di differenza a valle.

Il  sistema geotermico a bassa temperatura sfrutta la condizione termica costante del terreno negli strati più superficiali fino a una profondità di circa 100 metri. Questa proprietà del sottosuolo consente di trasformare il calore e utilizzarlo come sorgente di riscaldamento in inverno e condizionamento in estate attraverso lo scambio termico. Il vecchio pozzo pre-esistente, “rivitalizzato” con una spazzolatura e pulizia con aria compressa ad alta pressione, alimenta attraverso l’acqua di falda  un gruppo a pompa di calore che riscalda e raffredda gli ambienti alla temperatura desiderata a seconda della stagione.

Il sistema geotermico installato consente inoltre alla Fondazione notevoli vantaggi economici, in primo luogo poiché attinge l’acqua dalla falda e non dalla rete idrica comunale, inoltre un ulteriore risparmio è derivato dalla creazione di un pozzo di resa in falda per l’acqua utilizzata per la condensazione.  L’impianto realizzato presso il Muba ha inoltre il vantaggio di utilizzare acque a temperature quasi costanti durante tutto l’anno e particolarmente favorevoli al funzionamento delle pompe di calore, consentendo di ottenere i migliori valori di efficienza energetica.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Geotermico

Le ultime notizie sull’argomento