Energia: Scajola a Greenpeace “collaboriamo su rinnovabili ed efficienza”

La lotta al cambiamento climatico è una componete importante e strategica nella politica energetica del Governo e un'opportunità per far crescere la capacità tecnologica e industriale del nostro Paese. Queste le considerazioni dalle quali è partito l'incontro tra il Direttore esecutivo di Greenpeace Italia, Giuseppe Onufrio, e il Ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola.
Greenpeace ha consegnato un documento di richieste che riguardano le politiche governative in tema di energie rinnovabili ed efficienza energetica, che hanno trovato un forte interesse da parte del Ministro Scajola.
"Oggi abbiamo cominciato una proficua collaborazione con Greenpeace – ha commentato il Ministro – che ci vede assolutamente convergenti in tema di sviluppo delle energie rinnovabili e di politiche di efficienza energetica. Su un tema che vede le posizioni certamente diverse come il nucleare, penso che associazioni come Greenpeace saranno di stimolo per verificare e migliorare la trasparenza e la credibilità dell'informazione e della sicurezza".
Il Ministro Scajola ha ricordato, infine, come la Conferenza Nazionale su Energia e Ambiente, che partirà all'inizio del prossimo anno, sarà una eccellente occasione nella quale Greenpeace e le altre associazioni potranno dare il loro contributo nel confronto tra istituzioni e società civile.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento