Energy roof : innovazione e tecnologia a Perugia

Lo studio di architettura Coop Himmelb(l)au in collaborazione con l'università di Perugia, nell'ambito del progetto di valorizzazione del patrimonio storico cittadino, ha presentato la pensilina "energy roof", pensata per preservare e fornire energia a un sito archeologico in pieno centro storico e come ingresso alla stazione sotterranea della minimetro.
Si tratta di un sistema innovativo, alimentato tramite vento e sole, che servirà da tettoia fotovoltaica alla galleria espositiva di diversi siti archeologici della zona. Il lato ovest è coperto di vetri fotovoltaici, che lasciano filtrare la luce naturale e si orientano automaticamente per massimizzare la resa. Al centro della struttura si trovano cinque turbine eoliche che catturano il vento e generano energia.
L'energy roof misura 80 metri di lunghezza per 16 di larghezza e ha una potenza di 100 kWp, di cui 73 dati dal solare. La produzione annua è stimata intorno ai 100 MWh.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Eolico, Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento

Vademecum Ecobonus 110%

Vademecum Ecobonus 110%

Da ITALIA SOLARE un vademecum per chiarire le condizioni di accesso al superbonus 110% nella realizzazione ...