Fotovoltaico: opportunità per le imprese

L’anno 2007 ha segnato un importante passo avanti in tema di energia da fonti rinnovabili, in quanto si è manifestata una vera volonta’, da parte politica, di rendere possibili, ed anzi “appetibili” investimenti sul fotovoltaico che, oltre a produrre energia pulita, portano a risparmiare tonnellate di petrolio, con il relativo contenimento notevole di emissioni di CO2 e di NOx.
Il Decreto Ministeriale 19/02/2007 fissa infatti delle tariffe incentivanti che, per gli impianti superiori ai 20 kWp, sono fissate in euro 0,36 – 0,40 – 0,44 per ogni kWh prodotto, a seconda del tipodi integrazione dei pannelli fotovoltaici nella struttura dell’edificio, e quindi da 2 a 4 volte il costo attuale dell’energia elettrica, il tutto per la durata di 20 anni.
L’impresa, il privato, l’ente pubblico può quindi valutare l’opportunità di fare un buon investimento e contemporaneamente contribuire al minor inquinamento del nostro territorio.
Diversi, però, sono gli aspetti (tecnici, giuridici, finanziari-economici, fiscali, ecc.) che si devono valutare affrontando il tema.
Confindustria Ceramica e Confindustria Modena, sempre molto sensibili alle tematiche che danno spunti di interesse agli imprenditori, organizzano un convegno sul tema “FOTOVOLTAICO: OPPORTUNITA’ PER LE IMPRESE”, invitando i protagonisti di questa nuova fonte di energia:
Francesco de Mango del G.S.E. (Gestore Servizi Elettrici), Marco Pezzaglia dell’Autorità per l'energia elettrica ed il gas, Gianni Lenza di ENEA (Ente per le Nuove Tecnologie, l’Energia e l’Ambiente) che cercheranno di rispondere alle domande degli imprenditori. Sarà inoltre presente un esperto di finanziamenti sul fotovoltaico.
Il Convegno si svolgerà il 5 marzo prossimo al Forum G. Monzani, via Aristotele 33, a Modena, a
partire dalle ore 14,20.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Incentivi e finanziamenti agevolati, Normativa, Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento