Grandi consensi per l’evento dedicato al fotovoltaico Solar Technologies – Fortronic

Si è svolto il 14 ottobre presso il Crowne Plaza Hotel di San Donato Milanese il Solar Technologies – Fortronic, evento di approfondimento e formazione completamente dedicato al fotovoltaico che ha visto la partecipazione di oltre 450 operatori del settore. Promosso da Assodel (Associazione Nazionale Fornitori Elettronica), l’evento ha riscosso un grande successo di pubblico grazie agli argomenti di elevato contenuto trattati e alla presenza dei nomi delle più autorevoli istituzioni e dei principali attori del settore.
I 365 visitatori – composti da installatori, progettisti, architetti, manager, utenti, design center e pubbliche amministrazioni – hanno potuto assistere durante le sessioni convegnistiche ai contributi portati da importanti operatori del settore che hanno approfondito argomenti di carattere normativo, tecnologico e applicativo.
Di grande interesse la conferenza plenaria in cui sono state approfondite tematiche quali:
– Il conto energia 2011 e gli incentivi destinati al fotovoltaico: l’intervento di Massimo Gamba dello Studio Tecnico Gamba ha commentato le novità introdotte dalla nuova normativa mentre quello dell’Ing. Luca Rastello ha fornito una panoramica sulle possibili forme di finanziamento destinate al settore.
– L’integrazione architettonica del fotovoltaico è stata trattata dall’Arch. Niccolò Aste del Politecnico di Milano che, nel suo intervento, ha evidenziato come il settore edilizio si stia orientando verso il concetto di autosufficienza energetica.
– L’efficienza di un impianto, le certificazioni, il cablaggio, il monitoraggio e le soluzioni per progettisti e installatori sono stati gli argomenti trattati da Valerio Natalizia di SMA Italia, Marcello Manfredi di VDE, Andrea Borroni di Weidmuller, da Alessandro Mancino di Automata e Stefano Noseda di Farnell, contribuendo ad approfondire i fattori che determinano la redditività e la funzionalità di un impianto fotovoltaico.
Nella mattinata, si è svolta inoltre la Tavola Rotonda a cura di Assodel sul problema dell’approvvigionamento e sulle prospettive del mercato italiano. Florian Schmidt, analista di mercato di EuPD Research, l’Arch. Gianluca Bertolino di ANIE/GIFI, l’Ing. Davide Chiaroni del MIP-Politecnico di Milano e due delle più importanti aziende del comparto, SMA Italia e Enerqos, si sono confrontati sullo stato corrente del mercato del fotovoltaico, sulle aspettative del settore e sulle problematiche della disponibilità di materiale nel breve e medio termine.
Di notevole rilievo, nella sessione pomeridiana, il convegno a cura del Consorzio Ecoqual’It sulla questione ambientale (ma anche amministrativa e burocratica) legata al fine vita dei pannelli e allo smaltimento dell’amianto. La tematica è stata affrontata da Silvio Baronchelli, presidente di Ecoqual’It, Virgina Gomez di Pv Cycle, Stefano Apuzzo, assessore all’ambiente del Comune di Rozzano e da Pietro Pecchini di Enerqos.
Grande affluenza di pubblico anche per gli educational e i workshop tecnici tenuti dalle aziende che hanno sponsorizzato l’evento e che hanno mostrato quanto la formazione sia ormai un elemento indispensabile per gli operatori del settore. Il “fare cultura” lungo tutta la supply chain è infatti oggi più che mai l’obiettivo principale delle aziende produttrici di componenti e di pannelli che vogliono interagire con installatori e utenti sempre più competenti e qualificati.
La massiccia partecipazione all’evento e il grande interesse nelle tematiche trattate non sono altro che un’ulteriore conferma da un lato della formula vincente dei “one-day event” tecnologici promossi da Assodel e dall’altro del trend positivo che sta vivendo il mercato fotovoltaico dall’altro.

Per ulteriori approfondimenti e per scaricare gli atti: www.solartechnologiesforum.it

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento