Advertisement

In Lazio 25 milioni per rinnovabili ed efficienza energetica

La regione Lazio ha pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione del 27 agosto scorso, la Call for proposal “Energia sostenibile” per gli edifici pubblici, iniziativa finanziata dal Por FESR Lazio 2007-2013 e volta a promuovere l’uso di energia rinnovabile, il risparmio energetico e il contenimento delle emissioni inquinanti  attraverso azioni per migliorare l’efficienza energetica degli edifici pubblici situati nel territorio regionale.

Le risorse ammontano a 25 milioni di euro e i beneficiari sono i  soggetti pubblici proprietari di immobili o in possesso, al momento della presentazione della candidatura, di diritto reale di godimento di durata almeno ventennale.

I destinatari potranno presentare una candidatura per ciascun immobile sulle seguenti tipologie di intervento:
a) Impianti di produzione di energia elettrica e termica da fonti rinnovabili (solare fotovoltaico, solare termico e mini idroelettrico)
b) Interventi per il miglioramento dell’efficienza di impianti di condizionamento e/o riscaldamento esistenti
c) Interventi sull’involucro dell’edificio per il miglioramento delle prestazioni energetiche (a titolo esemplificativo: isolamento termico delle pareti e/o della copertura, sostituzione infissi esterni)
(2) Le installazioni su terreni sono ammesse unicamente per immobili della tipologia “A – Strutture di servizio ed impianti dei Consorzi di bonifica” di cui all’art.4 e con potenza massima pari a 500 kWp.
(3) Per tutte le altre tipologie di immobili, gli impianti dovranno essere installati sull’immobile oggetto della candidatura e/o sulle relative pertinenze.
(4) Il costo stimato per ciascun intervento non dovrà essere inferiore a €.30.000,00 e superiore a €.1.000.000,00, ad esclusione della tipologia “A – Strutture di servizio ed impianti dei Consorzi di bonifica” dell’art.4 per la quale il limite superiore è elevato ad €.2.000.000,0.

La presentazione della candidatura avverrà in due fasi: la prima prevede la preselezione on line tramite il portale www.sviluppo.lazio.it, con scadenza 30/9/13; la seconda fase riguarda il perfezionamento della candidatura, attraverso l’invio della documentazione in formato cartaceo, entro le ore 12:00 del 15/11/2013.

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Efficienza energetica

Le ultime notizie sull’argomento