La nuova sede di Progress Profiles nel segno della bioedilizia

Fotovoltaico, eco-sostenibilità e isolamento termico per il massimo benessere

E’ stata inaugurata ad Asolo la nuova sede di Progress Profiles, azienda italiana specializzata nella produzione e commercializzazione di profili per l’arredamento, realizzata nel rispetto ambientale, secondo i criteri della bioedilizia.

Il progetto si compone di due corpi edilizi compenetrati tra loro a formare un’unica soluzione architettonica che si sviluppa in 11.500 mq2 coperti su 21.000 mq2 di terreno.  Un impianto fotovoltaico produce una fonte energetica per autoconsumo di 700 kwatt, a fronte di un fabbisogno energetico interno di 500 kwatt a massimo regime.
L’impianto di condizionamento degli uffici è alimentato dal sistema fotovoltaico mentre, grazie al sistema di riscaldamento a strisce radianti, vi è un ridotto consumo di gas di rete nell’area produttiva.
La nuova sede grazie anche al design solare passivo e ad una facciata altamente isolata, risponde alle più innovative concezioni architettonico-costruttive che coniugano l’eco-sostenibilità con l’attenzione all’impatto estetico e al benessere abitativo.

“Investire e fare occupazione in Italia in questi anni non è certamente impresa facile – dichiara l’amministratore delegato, Dennis Bordin – di solito le aziende italiane preferiscono aprire stabilimenti all’estero come in Polonia, Cina e Turchia; Progress Profiles, invece, crede nelle potenzialità del nostro Paese ed ha speso oltre 10 milioni di euro per questo progetto, senza farsi ammaliare dalle facili sirene della delocalizzazione e continuando ad investire con successo in Veneto e nel made in Italy ”.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Architettura sostenibile

Le ultime notizie sull’argomento