Lazio, 263 milioni investiti per le rinnovabili

E' stato presentato dal Presidente della Regione Lazio Marrazzo l'impianto fotovoltaico della Nuova Fiera di Roma, il più grande a "thin film" in Italia ed uno dei più grandi in Europa, realizzato da Investimenti spa e Green Utility.
Il progetto ha previsto un investimento di circa 10 milioni di euro, una superficie totale di 38mila metri quadrati e una produzione di 1,8 milioni di Kw all'anno, pari al consumo elettrico di circa 600 famiglie, consentendo la copertura di oltre il 20% del totale fabbisogno energetico.

"Il 'Sole in fiera' è uno dei simboli della green economy in cui credo – ha dichiarato il presidente Piero Marrazzo – quando sono arrivato, nel 2005, la Regione aveva finanziato un solo megawatt di produzione di energia da rinnovabili, oggi sono 180 i megawatt autorizzati. Durante questa legislatura – ha continuato Marrazzo – abbiamo stanziato 263 milioni di euro per le energie rinnovabili, il 25% delle risorse dedicate all'ambiente.
Anche il palazzo sede della Regione – ha concluso il Presidente – diverrà fonte di energia solare e sarà coperto da un impianto fotovoltaico da 150 Kw".
I risultati ottenuti dall'impianto 'Sole in fiera' vengono costantemente monitorati attraverso un pannello che permette di conoscere in tempo reale la potenza, l'energia prodotta e le emissioni di Co2 evitate.
"Questo impianto – ha detto Andrea Mondello, presidente della Camera di Commercio di Roma – è stato un modo di essere lungimiranti e tra le nuove grandi costruzioni la Fiera è un'eccezione. Questo polo – ha continuato – non è tanto importante per il profitto che genera per gli azionisti ma perchè è un grande volano, un meccanismo che fa crescere il paese".
"Quella della Fiera di Roma è un'iniziativa assolutamente lungimirante – ha detto Nicola Zingaretti, presidente della Provincia – e che ci rende capofila in tutta Italia. È un impianto che porterà all'autosufficienza energetica e questo è anche il modo migliore per produrre ricchezza, lavoro e crescita, perchè oggi difesa dell'ambiente significa salvaguardare la vita e creare lavoro, le due grandi ambizioni che dobbiamo avere".
Dallo scorso marzo l'impianto opera in tutta la sua potenza, consentendo alla Fiera di Roma di raggiungere con 12 anni di anticipo l'obiettivo vincolante stabilito dalla Commissione Europea di arrivare entro il 2020 al 20% dell'utilizzo totale di energia da fonti rinnovabili.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Architettura sostenibile, Solare fotovoltaico, Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento