IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > 100 GW per le nuove installazioni di fotovoltaico nel 2017

100 GW per le nuove installazioni di fotovoltaico nel 2017

L'ultima analisi di mercato pubblicata da SolarPower Europe stima che la domanda mondiale annua di energia solare raggiungerà per la prima volta il livello di 100 GW 

 

 100 GW per le nuove installazioni di fotovoltaico nel 2017

 

SolarPower Europe in un nuovo Studio mostra che la domanda generale di energia fovovoltaica nel 2017 rispetto all'anno precedente, può crescere del 30% circa, arrivando per la prima volta a 100 GW di potenza installata. Già il 2016 è stato un anno record sul fronte del fotovoltaico, grazie ai 76,6 GW di energia solare collegati alla rete.


La Cina ha installato circa 42 GW nei primi nove mesi del 2017 e dovrebbe aggiungere un totale di oltre 50 GW nel 2017, arrivando da sola a rappresentare più della metà della domanda mondiale di nuove capacità di energia fotovoltaica. Si tratta di una crescita del 45% rispetto ai 34,5 GW installati lo scorso anno nel colosso asiatico.

 

Michael Schmela, Executive Advisor e responsabile della Market Intelligence di SolarPower Europe, sottolinea che il fotovoltaico è una fonte dai costi particolarmente bassi in una gran parte del mondo e che assicura la forma di energia più versatile e pulita. Ma nonostante l'incredibile potenziale l'Unione Europea non si sta impegnando quanto dovrebbe.

 

L'analisi di SolarPower Europe stima infatti che l'energia solare in Europa crescerà nel 2017 di circa il 10% fino a raggiungere 7,5 GW di nuova potenza collegata alla rete. Si tratta di un leggero miglioramento rispetto al 2016, anno in cui il mercato europeo è diminuito di circa il 20% dal 2015 a 6,7 GW, ma comunque è un dato inferiore a quello del 2015, con 8,6 GW.

 

Thomas Doering, consulente politico e analista del Market Intelligence Team di SolarPower Europe evidenzia che il fotovoltaico non è mai stato tanto conveniente quanto oggi, anche in Europa: basti pensare che in soli due anni e mezzo, i prezzi medi delle aste tedesche per l'energia solare sono diminuiti di quasi il 50%, scendendo a soli 4,91 centesimi di euro per kWh; e in Spagna nell'ultima asta per le rinnovabili sono stati assegnati 4 GW sui 5 messi in gara al fotovoltaico.


James Watson, CEO di SolarPower Europe, ha commentato che ci vuole più coraggio da parte dei politici europei considerando che il fotovoltaico è la fonte di energia in più rapida crescita e la tecnologia energetica più popolare tra gli europei. "A livello dell' Unione europea abbiamo bisogno di un obiettivo di almeno il 35 per cento di energie rinnovabili entro il 2030. In questo modo si assicureranno più posti di lavoro, un ambiente sostenibile, sarà più facile raggiungere il target fissato dalla COP21 di Parigi. Inoltre si creerà una maggior attrattività per gli investimenti nel settore solare in tutto il continente e, a sua volta, la domanda di energia solare crescerà nuovamente in Europa.

 

Le nuove installazioni di fotovoltaico a livello globale a 100 GW nel 2017

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
15/11/2018

Tariffe incentivanti e detassazione Tremonti Ambiente, prorogati i termini

Il GSE ha prorogato al 31 dicembre 2019 il termine indicato per l'attestazione della rinuncia al beneficio fiscale, precedentemente fissato al 22 novembre, per gli operatori incorsi nel divieto di cumulo tra Conti Energia e la  “Tremonti ...

12/11/2018

La rinascita di Chernobyl: da nucleare, ad energia solare

A più di 30 anni dal disastro nucleare della centrale di Chernobyl, un impianto fotovoltaico da 1MW ha iniziato a produrre energia pulita che soddisfa il fabbisogno energetico di 2 mila abitazioni. Una rinascita per tutta la zona della vecchia ...

08/11/2018

Lo scenario per il fotovoltaico italiano da oggi al 2030

Dal convegno organizzato da Althesys a Rimini e dedicato alle prospettive del fotovoltaico in Italia è emerso che è necessario aumentare gli sforzi per assicurare il rispetto dei target fissati dalla UE. Si deve intervenire sugli impianti ...

31/10/2018

Il fotovoltaico apre la strada verso l’autoconsumo

Nel 2017 l’autoconsumo è stato pari a 4.889 GWh, ovvero il 20,1% della produzione complessiva degli impianti fotovoltaici, in crescita dell’1,9% rispetto al 2016. Un settore dalle grandi potenzialità ma che presenta ancora troppi ...

05/10/2018

- 17% per fotovoltaico, eolico e idroelettrico nei primi 8 mesi del 2018

Anie Rinnovabili ha pubblicato l'Osservatorio FER di agosto che mostra ancora un calo, -17%, delle installazioni nei primi 8 mesi dell'anno rispetto al 2017.      Nel periodo gennaio-agosto 2018 le nuove installazioni di fotovoltaico, ...

03/10/2018

La Cina sperimenta per la prima volta finestre fotovoltaiche e isolanti

I ricercatori della South China University of Technology hanno sviluppato un prototipo di finestra fotovoltaica in grado di svolgere due funzioni differenti e molto importanti: produrre energia ed isolare termicamente.   a cura di Tommaso ...

28/09/2018

Blockchain al servizio della digital energy

Il settore energetico è protagonista di una vera e propria trasformazione digitale, verso un modello di produzione decentralizzata e distribuita di energia elettrica, in cui gli acquisti e le vendite di energia elettrica saranno certificati ...

28/09/2018

Le osservazioni di Anie Rinnovabili sullo schema di Decreto FER

ANIE Rinnovabili, che ha analizzato la bozza di Decreto ministeriale di incentivazione alle FER, esprime molta soddisfazione per la programmazione su base triennale e la possibilità di installazione di moduli fotovoltaici a seguito della bonifica da ...