IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > 32 mila posti di lavoro con il fotovoltaico

32 mila posti di lavoro con il fotovoltaico

In Sicilia, l'orizzonte che si delinea è chiaramente avvertibile: laddove le condizioni climatiche sono particolarmente favorevoli, si punta sul fotovoltaico, cioè su un settore che potrà assicurare anche una consistente occupazione. Rossana Interlandi, direttore del dipartimento Energie della Regione siciliana, ha spiegato che nell'isola, la superficie utilizzabile per l'impianto dei pannelli solari, è di 29 mila ettari. Di essi, il 15% può essere ragionevolmente coperto per produrre 2300 MW. Dal momento che occorrono 14 addetti per ogni MW, si calcola che solo con il fotovoltaico sia possibile creare 32 mila posti di lavoro. La Sicilia pensa a un piano energetico che riesca a coniugare efficienza e sostenibilità, sicurezza e accessibilità "democratica". Rossana Interlandi parla con assolutezza di "una nuova rivoluzione industriale", mentre illustra le direttrici del piano siciliano (Pears) al convegno sulla "efficienza energetica", apertosi ieri a Palermo. La sostenibilità, e quindi l'efficienza del sistema, è il primo punto della strategia della Regione, che mira a contenere l'impatto ambientale anche attraverso una forte riduzione delle emissioni.

Altro decisivo obiettivo: un "accesso democratico" alla produzione di energia alternativa. A sostenere questa linea e' un "approccio etico" che la Regione mira a stimolare. Agli investitori chiede di prendere in considerazione una riduzione del margine di guadagno per una finalità sociale. Si cerca di promuovere il ricorso alla "filiera locale", cioè al complesso delle piccole realtà aziendali e al "popolo delle partite Iva" che possono in tal modo diventare "protagonisti della produzione di energie rinnovabili". "Oltre a realizzare - ha concluso Rossana Interlandi - una cospicua produzione di energia rinnovabile si può dare una mano allo sviluppo e all'occupazione".

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
09/01/2019

+9% le installazioni di rinnovabili fra gennaio-novembre

Pubblicato da Anie Rinnovabili l'Osservatorio di novembre 2018: crescono nei primi 11 mesi dell'anno le installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico che complessivamente raggiungono circa 836 MW     Crescono del 9% ...

20/12/2018

L'energia solare come servizio a noleggio

Da oggi privati e aziende possono noleggiare una centrale elettrica fotovoltaica: si occupa di tutto Green Genius e i clienti pagano esclusivamente l'elettricità prodotta dall'impianto     L'energia solare deve essere alla portata ...

13/12/2018

Dalla corretta regolamentazione parte la nuova era del fotovoltaico italiano

Il fotovoltaico in Italia è un settore dalle grosse potenzialità tra autoconsumo, comunità energetiche, contratti di acquisto di energia a medio-lungo termine e digitalizzazione, ma è necessaria una maggiore chiarezza. Se ne ...

04/12/2018

Un nuovo rivestimento ottimizza l'efficienza dei pannelli fotovoltaici

Sviluppata nell'ambito di un progetto dell'UE, la nanoparticella di SolarSharc autopulente, duratura e realizzata a basso costo, aumenta del 4% l'efficienza produttiva dei pannelli     Il progetto SolarSharc (SOLARSHARC - A durable ...

03/12/2018

Nuove opportunit di mercato per il fotovoltaico

Gli ambiziosi obiettivi per il fotovoltaico italiano che chiedono di triplicare l'installato da qui al 2030 si possono raggiungere: nel corso del Forum ITALIA SOLARE 2018 in programma l'11 dicembre si approfondiranno sfide ...

20/11/2018

Come garantire 68 GW di potenza fotovoltaica installata in Italia al 2030

In occasione del Forum ITALIA SOLARE 2018 in programma a Roma l’11 dicembre, aziende, istituzioni, investitori e operatori del settore si confronteranno sul presente e futuro del mercato fotovoltaico nel nostro paese       “A ...

15/11/2018

Tariffe incentivanti e detassazione Tremonti Ambiente, prorogati i termini

Il GSE ha prorogato al 31 dicembre 2019 il termine indicato per l'attestazione della rinuncia al beneficio fiscale, precedentemente fissato al 22 novembre, per gli operatori incorsi nel divieto di cumulo tra Conti Energia e la  “Tremonti ...

12/11/2018

La rinascita di Chernobyl: da nucleare, ad energia solare

A più di 30 anni dal disastro nucleare della centrale di Chernobyl, un impianto fotovoltaico da 1MW ha iniziato a produrre energia pulita che soddisfa il fabbisogno energetico di 2 mila abitazioni. Una rinascita per tutta la zona della vecchia ...