IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > A Lainate primo hotel Ibis a impatto zero

A Lainate primo hotel Ibis a impatto zero

Totalmente ecosostenibile e in classe energetica A

Aprirà nei prossimi mesi a Milano Fiera il primo hotel ibis a impatto zero in Italia sviluppato all’interno del piano di riqualificazione dell’ex area Pirelli di Lainate,in un’area che sorge in stretta prossimità del sito che ospiterà Expo 2015.

Di proprietà di GDF Group Spa, si tratta del primo hotel ibis in Italia progettato totalmente con il nuovo design ibis, recentemente presentato dal Gruppo Accor ed è stato progettato per essere totalmente a impatto zero. Grazie all’utilizzo di tecnologie eco-sostenibili e fonti rinnovabili e all’applicazione di principi di bio-edilizia, la struttura ha ottenuto la classificazione energetica in classe A. In particolare l’installazione di un sistema di generazione del calore che utilizza fonti rinnovabili garantisce la copertura di almeno il 20% dell’energia termica necessaria per il riscaldamento, raffrescamento e produzione di acqua calda sanitaria.

Renzio Iorio, AD di Accor Italia ha dichiarato: “ibis Milano Fiera rappresenta bene la capacità di un brand economico nell’unire comfort e design in chiave totalmente sostenibile; ringrazio Guido Della Frera per aver creduto in questo brand che sono certo rappresenti una grande opportunità soprattutto in vista di Expo 2015. Le caratteristiche di ecosostenibilità, oltre che la diretta prossimità, rappresentano infatti un legame ideale con il sito della prossima esposizione universale oltre che cardine di una moderna dotazione ricettiva di cui si deve dotare il territorio”.

ibis Milano Fiera è dotato di 120 camere e introduce nuovi concetti legati alle camere, luminose ed eleganti e alla ristorazione, in base al momento della giornata il ristorante e gli spazi comuni sono infatti uniti, mescolati e aperti verso il bar, offrendo agli ospiti uno spazio adatto all'interazione in un'atmosfera rilassata. 

Guido Della Frera, Presidente di GDF Group Spa, proprietà di ibis Milano Fiera, ha sottolineato: “ibis Lainate rappresenta un'importante opportunità di business per il nostro gruppo in vista di Expo 2015 e di tutti gli appuntamenti fieristici che Fiera Milano ospita da sempre. Sono orgoglioso che la GDF Group SpA si stia sviluppando anche nel settore alberghiero Economy per dare una risposta concreta alla clientela business e leisure sempre attenta ad ottenere il miglior rapporto qualità/prezzo, con un’attenzione particolare anche all’ambiente. La bontà di tale scelta è testimoniata dai riscontri molto positivi in termini di prenotazioni alberghiere che stiamo avendo in questi giorni, nonostante l’apertura dell’hotel sia prevista nei prossimi mesi”

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
12/11/2018

La rinascita di Chernobyl: da nucleare, ad energia solare

A più di 30 anni dal disastro nucleare della centrale di Chernobyl, un impianto fotovoltaico da 1MW ha iniziato a produrre energia pulita che soddisfa il fabbisogno energetico di 2 mila abitazioni. Una rinascita per tutta la zona della vecchia ...

09/11/2018

Progetto di riqualificazione di un condominio con criteri di sostenibilit certificata

Da un iniziale problema di ammaloramento della facciata di un edificio con il distacco di alcune piastrelle, alla diagnosi energetica, alla riqualificazione efficiente dell’immobile, nel rispetto del progetto originario. L’intervento di ...

30/10/2018

La metamorfosi dellHotel des Postes: da palazzo storico ad edificio zero emissioni

Trasformare un vecchio edificio storico, punto di riferimento della città, in un’icona moderna dell’ecologia, senza rinunciare ai suoi preziosi elementi architettonici. Così l’Hotel des Postes cambia la sua pelle.   a ...

25/10/2018

Biosphera Equilibrium, rigenerare mente e corpo nel rispetto dell'ambiente

Un’abitazione energeticamente autosufficiente, flessibile, mobile, in grado di adattarsi ai diversi contesti climatici e di assicurare il miglior benessere psico fisico, nel rispetto dell’ambiente.     Questa è in due parole ...

18/10/2018

Costruzioni ipogee: i vantaggi di vivere in una casa interrata

“Vivere sottoterra” può non sembrare molto allettante, anche se in realtà le costruzioni ipogee offrono diversi vantaggi in termini di comfort interno e di tutela ambientale. Oggi, con la diffusione delle costruzioni ipogee, vi sono ...

12/10/2018

Progetto italiano di casa green realizzata con una stampante 3D

3D Crane è il nome del nuovo sistema di stampa tridimensionale realizzato dall’azienda WASP di Massa Lombarda. Il nuovo modello è stato utilizzato per Gaia, la casa realizzata con terra cruda e scarti di lavorazione del riso.   a ...

08/10/2018

Come realizzare una casa sostenibile in soli 22 metri quadri

L’edilizia utilizza il 40% delle risorse naturali del pianeta e rappresenta oltre un terzo delle emissioni di gas serra. Per fronteggiare la situazione, Yale University con il supporto dell’UN Environment e dell’UN Habitat ha realizzato un ...

18/09/2018

A New York appartamenti futuristici firmati Zaha Hadid

Il progetto 520 West 28th Street è il palazzo futuristico firmato dall’architetto Zaha Hadid. Un edificio sbalorditivo, alto 11 piani, che sorge nelle vicinanze dell’affascinante High Line Park di  New York.   a cura di Tommaso ...