Advertisement
IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Perfetta riqualificazione termica, senza rinunciare allo spazio

Perfetta riqualificazione termica, senza rinunciare allo spazio

AMA Composites

03/02/2020

In un intervento di riqualificazione in un attico, la scelta di Amagel A2 per l’isolamento termico ha garantito le migliori prestazioni pur in uno spessore ridotto  

 

Amagel A2: Perfetta riqualificazione termica, senza rinunciare allo spazio

 

A Sassuolo, in provincia di Modena, è stato realizzato nell’attico di una palazzina del centro un intervento per migliorare l’isolamento termico che presentava diversi problemi.

 

L’azienda Sofit Srl di Casalgrande, responsabile dei lavori, considerando le dimensioni piuttosto contenute dell’appartamento, ha scelto, in accordo con i proprietari, di installare un sistema di coibentazione termica a secco.

 

Posa pannelli Amagel A2 di Ama Composites in un attico a Sassuolo

 

La scelta è caduta su Amagel A2 di AMA Composites, isolante interno che si caratterizza per l’alta concentrazione di Aerogel nanoporoso e che unisce dimensioni contenute e alto potere isolante. Nel complesso sono stati posati 160 mq di Amagel A2 da 20 mm, utilizzato sia per l’isolamento delle pareti esterne che del soffitto, senza praticamente limitare lo spazio interno.

 

Prima di posare i pannelli sono state posizionate le orditure metalliche e le reti impiantistiche, successivamente la struttura è stata rivestita con le lastre fibrorinforzate. 

 

Posa pannelli Amagel A2 di Ama Composites in un attico a Sassuolo

I vantaggi del sistema a secco Amagel A2

Amagel A2 è un innovativo prodotto nanotecnologico a base di Aerogel siliceo che, grazie alla matrice isolante flessibile a base di fibre di vetro e all’alta concentrazione di Aerogel nanoporoso, garantisce ottime prestazioni di isolamento termico nelle diverse condizioni applicative.

 

Il panello isolante vanta ottime caratteristiche di flessibilità, riuscendo ad adattarsi a qualsiasi forma o design, resistenza alla compressione, idrofobicità, resistenza al fuoco (Euroclasse A2), garantendo in un basso spessore una conducibilità termica di 0,015 W/mK.

 

E’ semplice da lavorare e installare anche perché, rispetto ai prodotti concorrenti, ha una polverosità ridotta del 90%.

 

Grazie allo spessore ridotto, disponibile in 3, 6 o 10 mm, è particolarmente adatto per l’utilizzo in situazioni complesse quali per esempio l’isolamento di finestre o sezioni di tetto, assicurando ottimo rendimento energetico nella realizzazione di pareti a secco, sotto ai pavimenti, tetti, controtelai e riquadrature delle finestre.

Richiedi informazioni su Perfetta riqualificazione termica, senza rinunciare allo spazio

TEMA TECNICO:

Coibentazione termica

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO