IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Architettura bioclimatica per i nuovi edifici TIM

Architettura bioclimatica per i nuovi edifici TIM

Goldmann & Partners ha supportato TIM negli interventi in architettura sostenibile a garanzia di efficienza ambientale, economica e gestionale

Goldmann & Partners con un progetto molto articolato ha analizzato, studiato e approfondito una gran parte del patrimonio immobiliare in uso a TIM, anche nell’ambito del progetto le Torri, nuovo quartier generale dell’azienda, che ha portato a individuare le potenzialità di ottimizzazione tecnico-economica che le sedi ad uso ufficio potevano offrire a seguito di interventi in architettura sostenibile e di razionalizzazione nell’uso degli spazi. Goldmann & Partners ha quindi affiancato TIM nella definizione dei nuovi standard tecnici aziendali per la ristrutturazione e la pianificazione degli spazi ad uso ufficio, con particolare attenzione all’adozione dei più innovativi criteri di architettura bioclimatica.
Si è trattato di un complesso lavoro di ridefinizione di tutte le regole e dei criteri costruttivi di ogni edificio, con l’obiettivo di ottimizzazione dei costi di gestione del portafoglio immobiliare ad uso ufficio, e contemporaneamente di consentire il massimo benessere a tutti i dipendenti TIM.

L’arch. Isabella Goldmann, Managing Partner di Goldmann & Partners, sottolinea: “Per arrivare a questo livello di analisi, di supporto a TIM, abbiamo lungamente studiato in dettaglio la realtà aziendale, attraverso un’approfondita analisi condotta su 232 sedi in uso, per un totale di 360 edifici. G&P ha supportato TIM nella individuazione della soluzione di smart working più adatta per le specificità dell’Azienda. G&P ha altresì contribuito all’individuazione di tutte le caratteristiche progettuali di ultima generazione da introdurre come pratica abituale nei lavori di riqualificazione del patrimonio TIM, nonché ha contribuito a stendere le nuove Linee Guida di Sostenibilità che rappresentano i nuovi criteri tecnici da seguire per le ristrutturazioni degli ambienti ad uso ufficio di TIM. G&P ha quindi contribuito ad introdurre come pratica abituale in TIM la progettazione attraverso procedura BIM (Building Information Modeling) che d’ora in poi sarà obbligatoria per tutte le progettazioni aziendali, oltre al LCA (Life Cicle Assessment) e al LCC (Life Cicle Costing), portando TIM ad essere uno dei più importanti driver di buone pratiche progettuali nel panorama italiano Le indagini preliminari edili ed impiantistiche sul patrimonio immobiliare ad uso uffici esistente, incluso il nuovo HQ alle TORRI TIM all’EUR, e la stesura di tutti i documenti tecnici a supporto di tale nuova strategia di gestione tecnica del patrimonio immobiliare di TIM sono state condotte dal Centro Studi per la Sostenibilità Applicata di Goldmann & Partners. Goldmann & Partners, negli ultimi 9 mesi, ha infine supportato TIM nello scouting tra i principali progettisti italiani under 40 e ha contribuito alla scrittura del bando di progettazione per la riqualificazione delle TORRI TIM”.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
16/11/2018

Gli effetti macroeconomici del cambiamento climatico

La Banca Centrale europea, attraverso uno dei suoi consiglieri, Benoît Cœuré, esprime molta preoccupazione rispetto ai cambiamenti climatici, destinati ad influenzare anche la politica monetaria dell'Unione      Il ...

13/11/2018

Le strategie per rispettare gli obiettivi di decarbonizzazione al 2030

Obiettivi di decarbonizzazione al 2030 ambiziosi ma raggiungibili. Le proposte del coordinamento Free: puntare su economia circolare, raddoppiare le rinnovabili, accelerare la transizione verso la mobilità sostenibile     Il ...

12/11/2018

La rinascita di Chernobyl: da nucleare, ad energia solare

A più di 30 anni dal disastro nucleare della centrale di Chernobyl, un impianto fotovoltaico da 1MW ha iniziato a produrre energia pulita che soddisfa il fabbisogno energetico di 2 mila abitazioni. Una rinascita per tutta la zona della vecchia ...

12/11/2018

Perch scegliere una Passivhaus

Il 24 novembre a Riva del Garda la 6^ Conferenza Nazionale Passivhaus dedicata al tema sempre più attuale degli edifici ad energia quasi zero e alla responsabilità sociale in materia di edifici e su scala urbana     Sabato 24 ...

09/11/2018

Progetto di riqualificazione di un condominio con criteri di sostenibilit certificata

Da un iniziale problema di ammaloramento della facciata di un edificio con il distacco di alcune piastrelle, alla diagnosi energetica, alla riqualificazione efficiente dell’immobile, nel rispetto del progetto originario. L’intervento di ...

07/11/2018

La scelta e l'obbligo dello sviluppo delle rinnovabili

Il primo giorno di Ecomondo e Key Energy ha offerto occasioni di confronto fra gli operatori del settore consapevoli che la crescita del Paese non può che passare da rinnovabili ed efficienza eneregtica     Il mondo delle rinnovabili si ...

05/11/2018

Ecomondo e Key Energy al via, tra rinnovabili ed economia circolare

Il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa inaugurerà domani mattina la manifestazione internazionale dedicata alle innovazioni più efficienti e alle ultime tecnologie su efficienza energetica, rinnovabili ed economia ...

02/11/2018

Mattarella firma la Legge di Bilancio, confermati Ecobonus e Sismabonus

Dopo la bollinatura della Ragioneria di Stato e la firma del Presidente Mattarella, la Legge di Bilancio approda alle Camere per i passaggi parlamentari. Le novità per l'edilizia     Lo scorso 31 ottobre la Ragioneria di Stato ha ...