IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Un edificio in sinergia con la lussureggiante natura canadese

Un edificio in sinergia con la lussureggiante natura canadese

Il progetto dell'Audain Art Museum di Patkau Architects insignito del RIBA International Prize 2018, un edificio in vetro e legno immerso nella natura

 

a cura di Fabiana Valentini

 

Audain Art Museum in Canada, edificio immerso nella natura

 

Un edificio di design immerso nella natura e custode di splendide opere d’arte: l’Audain Art Museum  è il gioiello architettonico progettato da Patkau Architects per ospitare la collezione privata di Michel Audain.

 

Il museo nasce dall’esigenza della committenza di poter dare uno spazio sia alla collezione artistica permanente di Michael Audain che a mostre temporanee di ogni genere provenienti da tutto il mondo e di inserire l’edificio in modo armonico nello splendido contesto naturale di Whistler, una foresta sempreverde nella pianura alluvionale di Fitzsimmons Creek

 

Audain Art Museum edificio immerso nella natura

 

A queste sfide si aggiunge anche la richiesta di adattare l’edificio alla neve, fenomeno ricorrente in Canada, proprio per questo il tetto è in forte pendenza.

 

Il tetto in forte pendenza dell'Audain Art Museum

 

Il museo si sviluppa su un unico piano fuori terra avrà una superficie di 5.200 mq e ospiterà un’interessante collezione che vede i dipinti di Emily Carr e dei più importanti artisti canadesi tra cui Jack Shadbolt, EJ Hughes e Gordon Smith, nonché opere di artisti contemporanei di fama internazionale come Jeff Wall, Rodney Graham e altri.

 

Legno e vetro per l'Audain Art Museum in Canada

 

L’Audain Art Museum è stato insignito del RIBA International Prize, un premio che celebra i progetti più visionari e innovativi.

Un edificio in armonia con la natura

Il progetto di Patkau Architects si traduce in un edificio dalle linee minimali, perfettamente in armonia con la vegetazione circostante. La forma lineare dell’Audain Art Museum è rivestita da una “copertura” di metallo scuro che ben s’inserisce nel contesto naturale mimetizzandosi efficacemente. L’involucro esterno si apre per fornire l’accesso al portico d’ingresso o per mostrare gli ambienti interni rivestiti da legno chiaro.

 

Anche gli ambienti interni del museo riflettono lo stile minimale scelto per la facciata: il legno, materiale dominante, crea una calda e luminosa materialità.

 

Il legno è il materiale principale usato all'interno dell'L’Audain Art Museum

Un dettaglio degli interni del museo

 

Una volta entrati i visitatori potranno camminare lungo una passerella vetrata che domina la vegetazione sottostante, per accedere prima alle gallerie che ospitano la collezione permanente e poi alle mostre temporanee.

 

Interno dell'Audain Art Museum, tra legno e vetro

 

img by Patkau Architects

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
08/02/2019

Il progetto dell’asilo di MAD Architects a Pechino tra passato e futuro

Non un semplice asilo, ma un incredibile progetto architettonico: lo studio MAD Architects è la prestigiosa firma del nuovo Courtyard Kindergarten, il cui progetto verrà ultimato nel 2019   a cura di Fabiana ...

06/02/2019

Pareti in legno, performanti ed ecosostenibili

Nell’edilizia in legno c’è molta attenzione all’eco sostenibilità. Lo testimoniano le varie proposte presenti a Klimahouse, attente all’efficienza energetica   a cura di Andrea Ballocchi       Il ...

29/01/2019

Il Canada e il suo centro sulla sostenibilità ad energia zero

La città canadese di Hamilton, in Ontario, ha inaugurato da poco il nuovo Joyce Center for Partnership and Innovation building. Il primo edificio istituzionale dell’intero Canada ad energia zero: un laboratorio e un centro di ricerca incentrato ...

24/01/2019

Wikkelhouse, la tiny house in cartone 100% riciclabile

Le case del futuro? In cartone e 100% riciclabili. Questo è l’ambizioso progetto di Fiction Factory, una sfida che rivoluzionerà il modo di intendere le abitazioni   a cura di Fabiana Valentini     Wikkelhouse, ...

16/01/2019

In Europa si lavora alla ristrutturazione zero energy

Il progetto UE Transition Zero vuole estendere in Europa il metodo Energiesprong per ristrutturare e trasformare vecchie abitazioni in case Net Zero Energy   a cura di Andrea Ballocchi     L’edilizia deve cambiare il proprio status ...

16/01/2019

L'edificio in legno più alto d'Europa è a Jesolo

Lo studio DEMOGO ha realizzato a Jesolo la Cross Lam Tower, una struttura di 12 piani realizzata secondo i principi della bioarchitettura. E' l'edificio in legno più innovativo e alto d’Europa. Su Casa.it le abitazioni in ...

11/01/2019

IR Arquitectura sperimenta con il design modulare

Una mini casa per vivere a contatto con la natura. Formata da 5 moduli essenziali, dotata di pannelli solari e flessibile a seconda delle esigenze   a cura di Fabiana Valentini     Le case del futuro? Essenziali, ecologiche e di piccole ...

21/12/2018

Amsterdam Valley, un'oasi verde nel quartiere commerciale

Il quartiere Zuidas di Amsterdam è il principale centro d’affari internazionali dei Paesi Bassi. A causa del suo target business, il quartiere non attrae l’interesse di chi vorrebbe viverci. Almeno sino ad ora.   a cura di Tommaso ...