IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Autostrada del Brennero, inaugurata la prima barriera antirumore fotovoltaica

Autostrada del Brennero, inaugurata la prima barriera antirumore fotovoltaica

A Marano d'Isera debutta la prima barriera antirumore fotovoltaica ad alta efficienza d'Italia realizzata grazie allo sviluppo tecnologico di Autostrada del Brennero, società che si contraddistingue per l'impegno nell'utilizzo e nella produzione di energie alternative, in collaborazione con il Comune di Isera.
L'infrastruttura risponde ad una duplice finalità. Da un lato protegge le abitazioni del Comune d'Isera (TN) dall'inquinamento acustico prodotto dal traffico autostradale, dall'altro, grazie ad un rivestimento in pannelli fotovoltaici in silicio monocristallino di 5.036 metri quadrati, produce elettricità sfruttando l'energia solare.
Per raggiungere questi obiettivi in fase di progettazione A22 ha cercato di combinare l'efficacia acustica della barriera con la necessità di mantenere una conformazione geometrica che permetta sia una buona resa elettrica dei moduli fotovoltaici, sia una attenzione nell'inserimento paesaggistico della struttura stessa. Si è reso quindi necessario adottare una sezione trasversale costituita da due tratti a diversa inclinazione, di 60° e 35°. Tale soluzione garantisce un'ottima efficienza fotovoltaica pur mantenendo una buona prestazione dal punto di vista acustico.
Dato l'ampio sviluppo della barriera - che misura in lunghezza 1.067 metri ed è alta mediamente 5,60 metri - la superficie disponibile ospita 3944 moduli fotovoltaici, capaci di produrre un'energia pari a circa 690.000 kiloWatt/ora annui. Si tratta di numeri in grado di soddisfare i consumi di 600 utenze domestiche e di coprire il 20% del fabbisogno elettrico annuo del comune di d'Isera, consentendo il funzionamento di 1.000 lavatrici per 690 ore, di 1.000 televisori per 6.900 ore, di 1.000 lampadine a 60 Watt per 11.500 ore.
L'Autostrada del Brennero non è nuova nel connotare le proprie infrastrutture di innovazione e rispetto dell'ambiente. Si pensi alla recente posa - datata 21 settembre 2009 - della prima pietra dell'impianto pilota di produzione e conferimento di idrogeno verde per autotrazione a Bolzano sud; o, ancora, alla ricerca di autosufficienza energetica che contraddistinguerà i nuovi uffici di sede a Trento.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
25/09/2018

Qualche consiglio per risparmiare sulle bollette della luce

Prima di tutto passare a lampadine LED certo. Ma non solo. Ci sono piccoli accorgimenti che aiutano a evitare sprechi e risparmiare in bolletta     Come sappiamo dal 1 settembre le lampadine alogene sono andate in pensione: è entrata ...

24/09/2018

Detrazione del 50% per sistemi di accumulo collegati al fotovoltaico

L'Agenzia delle Entrate rispondendo all'interpello di un contribuente ha chiarito che l'acquisto di un sistema di accumulo collegato al fotovoltaico, sia contestuale che successivo all'installazione dell'impianto solare, dà diritto alla detrazione del ...

21/09/2018

Monitoraggio GSE delle fonti rinnovabili nelle regioni italiane

Il GSE ha pubblicato i dati statistici sui consumi di energia rinnovabile nelle Regioni italiane, con monitoraggio degli obiettivi burden sharing.        Ai sensi del Decreto Legislativo 28 del 3/3/11 e del Decreto 11/5/2015 del ...

20/09/2018

Il Brasile punta su eolico e fotovoltaico

Un mercato sempre più interessante e che si è posto obiettivi ambiziosi nell’ambito delle tecnologie energetiche intersettoriali con particolare attenzione alle energie rinnovabili     Il Brasile, terzo mercato al mondo per ...

18/09/2018

Nuovo brevetto per pompa di calore elio-assistita

Il Dipartimento di Energia del Politecnico di Milano ha brevettato una nuova pompa di calore che unisce la tecnologia tradizionale di tipo aria-acqua con quella dei pannelli solari ibridi fotovoltaici termici     Le pompe di calore elettriche ...

14/09/2018

Opportunit e regole negli interventi di riqualificazione per accedere alle detrazioni fiscali

Il presente articolo ha l’obiettivo di sintetizzare le opportunità e le regole principali da seguire per poter ottenere gli incentivi per gli interventi di riqualificazione. Normativa di riferimento e procedura da seguire   a ...

12/09/2018

Una serra sul tetto per coltivare con il sistema dellacquaponica

Un virtuoso esempio di agricoltura urbana è stato realizzato in Belgio sul tetto di un edificio in attività: sui 4.000 mq di copertura si può coltivare, grazie all’innovativo sistema dell’acquaponica. Derbigum ...

11/09/2018

Bozza nuovo decreto rinnovabili con incentivi al fotovoltaico

Sta girando in questi giorni la bozza del nuovo Decreto Rinnovabili, già approvata da Ministro dello Sviluppo Economico, che prevede incentivi per gli impianti alimentati da rinnovabili, tra cui il fotovoltaico per il periodo 2018/2020 e introduce il ...