IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Bando per un impianto fotovoltaico da almeno 500 kWp in Tunisia con un meccanismo di forte incentivo per gli ATI Italo-Tunisini

Bando per un impianto fotovoltaico da almeno 500 kWp in Tunisia con un meccanismo di forte incentivo per gli ATI Italo-Tunisini

Il Centro Mediterraneo per le Energie Rinnovabili - MEDREC - lancia un bando di gara per la fornitura, il trasporto, l'installazione, il montaggio, il collaudo, il collegamento alla rete elettrica e la messa in funzione di un impianto fotovoltaico montato a terra con una potenza nominale minima cumulativa di 500 kWp, per la produzione e fornitura di energia elettrica a Chott el Fejij, in Tunisia

 

Bando di gara per la realizzazione di un impianto fotovoltaico da 500 kWp

 

Il progetto è finanziato dal Ministero italiano dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MIETM) su proposta del Ministero tunisino dell'Agricoltura, delle Risorse Idrauliche e della Pesca (MARHP). La gestione del progetto è affidata al Centro Mediterraneo per le Energie Rinnovabili - MEDREC, il beneficiario è la SONEDE, Société Nationale d'Exploitation et de Distribution des Eaux. 

Il bando di gara per la realizzazione dell'impianto fotovoltaico 

L'impianto fotovoltaico di potenza complessiva non inferiore a 500 kWp sarà connesso alla rete della STEG (Société Tunisienne d’électricité et de Gaz), per la produzione di elettricità e l’alimentazione elettrica della stazione di pompaggio acqua della SONEDE, l’azienda nazionale per la distribuzione dell’acqua che si trova a Chott El Fejij.

 

Il bando è proposto nell'ambito del progetto REFAT Renewable Energies for Agricolture and Rural Developmet in Tunisia e prevede un meccanismo d’incentivo a favore delle imprese o raggruppamenti d’impresa italo-tunisini.

Il bando è diviso in due serie:

  • Realizzazione dei servizi d’ingegneria e delle opere di ingegneria civile ed elettrica degli edifici che interessano:
    - La costruzione di una sala tecnica fotovoltaica in cui verranno installati gli “inverter”, il quadro elettrico per l’impianto fotovoltaico della serie n° 2.
    - La preparazione del terreno dove sarà installato il sistema fotovoltaico della serie n° 2: scavi, cavidotti, recinzioni e cancelli, viabilità interna
  • Realizzazione degli studi associati al progetto, le forniture, le opere, la formazione, il conseguimento delle autorizzazioni legali e il collegamento degli impianti alla rete elettrica della STEG per l’installazione di:
    - Un impianto fotovoltaico a terra, di potenza complessiva non inferiore a 500 kWp
    - Un generatore fotovoltaico a terra di tipo “pv tracker” a un solo asse di Potenza minimale 4 kWp
    - Un generatore fotovoltaico a terra di tipo “pv tracker” a due assi, di Potenza minimale 4 kWp

E' prevista una cauzione provvisoria di 17000 DT per gli offerenti residente in Tunisia, 6000 Euro, o 7000 USD per gli offerenti non residenti in Tunisia. Questi ultimi per ricevere la documentazione dovranno fare un bonifico bonifico di 100 euro sul conto bancario del MEDREC (IBAN: TN5907066012410551025675, BIC: CFCTTNTTXXX).

 

E' necessario inviare un'offerta tecnica, un'offerta economica in due copie cartacee e due copie elettroniche da inviare in buste separate in un unico plico che conterrà anche la cauzione provvisoria e la documentazione amministrativa

 

Offerta tecnica, economica e la relativa documentazione devono essere inviate all’indirizzo del “Centre Méditerranéen des Energies Renouvelables (MEDREC) con sede al civico 3 di Rue Moslim Ibn Walid – 1082 Notre Dame – Tunis con rilascio di ricevuta (Allegato A5 du MARG- CCAP), entro il 31 Gennaio 2020 alle ore 10:00. Le buste saranno poi aperte in sessione pubblica Venerdì 31 Gennaio 2020 alle 10:30 presso la sede del “Centre Méditerranéen des Energies Renouvelables (MEDREC)

 

Scarica il Bando per la realizzazione di un impianto fotovoltaico di potenza complessiva non inferiore a 500 kWp

 

Scarica il bonus ATI a favore di raggruppamenti di impresa Italo-Tunisini

 

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
15/01/2020

Raddoppiare le rinnovabili entro il 2030 per raggiungere gli obiettivi di transizione energetica

L'Irena sostiene che nei prossimi 10 anni, per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile e tracciare un percorso verso la sicurezza del clima, 10 trilioni di dollari di investimenti in combustibili fossili dovranno essere spostati verso la ...

09/01/2020

Fotovoltaico: IHS prevede 142 GW nel 2020

Secondo il nuovo comunicato pubblicato da IHS Markit nel 2020 ci saranno 142 GW di nuova potenza fotovoltaica installata, sette volte il totale degli impianti solari nel mondo dieci anni fa e con una crescita del 14% rispetto al ...

07/01/2020

Celle fotoltaiche spray con perosvkite e Intelligenza Artificiale

Un team della Università della Florida ha utilizzato l’Intelligenza Artificiale per ottimizzare i materiali utili a realizzare celle solari spray, usando perovskite   a cura di Andrea Ballocchi     Indice degli ...

03/01/2020

Record in Gran Bretagna: nel 2019 l'elettricità a zero emissioni supera i combustibili fossili

Nel 2019 per la prima volta nel Regno Unito è stata prodotta più energia dalle rinnovabili che dalle fossili. E' quanto riporta l'ente nazionale energetico National Grid. Nel complesso energia eolica, fotovoltaica, idroelettrica e nucleare ...

23/12/2019

Meno carbone e più gas, le emissioni calano dell’1% nel 2019

Effetto del nuovo mix energetico ma non sufficiente per target Piano clima. Le fonti rinnovabili a fine anno resteranno ferme al 18% del totale dei consumi. Peggiora l’indice che misura la transizione in base all’andamento dei prezzi, della ...

19/12/2019

Tavolo di lavoro per monitorare lo sviluppo del fotovoltaico in Italia

CNR, Enel Green Power ed Eurac Research hanno avviato, in collaborazione con aziende del settore, il network “PV Impact” che ha l'obiettivo di verificare il raggiungimento degli obiettivi che l'Italia si è posta per ...

13/12/2019

Boom fotovoltaico, nel 2019 +100% in Europa

Il 2019 sarà l'anno con la crescita più significativa del fotovoltaico europeo dal 2010: 16,7 GW di nuove installazioni. La Spagna con 4,7 GWha registrato la crescita più significativa. Entro la fine del 2019, l'UE avrà ...

12/12/2019

Gennaio-agosto 2019, + 49% per le rinnovabili

Crescono nei primi 9 mesi del 2019 le installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico che nel complesso a fine agosto 2019 raggiungono 771 MW. + 200% per eolico,+28% per fotovoltaico. L'Osservatorio di Anie ...