IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Belluno: il comune incentiva il risparmio energetico

Belluno: il comune incentiva il risparmio energetico

Il Comune di Belluno ha emanato un bando di incentivazione al risparmio energetico che interessa il settore residenziale privato e che, in particolare, finanzia, nei limiti degli stanziamenti di bilancio, coloro che intendono:

  • rottamare le vecchie stufe tradizionali a legna e sostituirle con impianti che pur utilizzando la legna o materiali ad essa referenti come pellet, cippato, ecc., abbiano un alto grado di efficienza e un rendimento non inferiore al 70%;
  • sostituire le caldaie funzionanti a gasolio con analoghi impianti a gas metano ad alta efficienza (3 o 4 stelle);
  • sostituire le caldaie a gas, con analoghi impianti ad alta efficienza(sempre 3 o 4 stelle).
L’iniziativa è parte rilevante delle politiche ambientali promosse dall’Assessorato all’Ambiente per favorire il risparmio energetico e migliorare la qualità dell’aria che respiriamo.

L’utilizzo della legna per riscaldamento in vecchi impianti a bassa tecnologia (stufe) e la rilevante presenza di caldaie a gasolio e a gas a bassa efficienza, comportano infatti, come dimostrano studi in ambito europeo e locale condotti da A.R.P.A.V., un rilevante inquinamento dell’aria con le pregiudizievoli conseguenze sulla nostra salute.

“L’obiettivo” – specifica il vicesindaco e assessore alle Politiche ambientali, Leonardo Colle – è di eliminare, con il tempo, tutti quegli impianti di riscaldamento che immettono nell’atmosfera sostanze inquinanti che vanno ad aggiungersi ai materiali di scarico delle auto, determinando in negativo la nostra qualità dell’aria. Così, proprio come per le auto, si è pensato alla rottamazione, nella speranza che l’incentivo economico contribuisca a velocizzare l’affermarsi di impianti più moderni e ad alta efficienza energetica e il cambio converrà a tutti: cittadini, Comune e ambiente”.

Possono presentare la domanda i proprietari, i titolari di diritti reali di godimento, gli inquilini, gli amministratori condominiali e le cooperative. Sono esclusi i soggetti aventi scopo di lucro.

Le domande in carta semplice vanno presentate al Protocollo del Comune, su moduli già predisposti entro il 31 dicembre di quest’anno. I relativi lavori dovranno essere effettuati entro il 31 Dicembre 2009.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
17/01/2020

Mutuo casa in bioedilizia: ecco come acquistare una casa ecologica

Comprare casa puntando su abitazioni ecologiche è oggi possibile. Ecco qualche indicazione utile sul tipo di mutui casa proposti che incentivano abitazioni green   a cura di Andrea Ballocchi     Indice degli argomenti: Mutuo ...

16/01/2020

L’Europa punta tutto sul Green deal, la sfida del clima vale 1.000 miliardi

Arriva un nuovo Piano di investimenti in 10 anni. L’obiettivo è ancora più alto di quanto si pensasse: tutto per portare a zero le emissioni entro il 2050. La novità è il meccanismo per una giusta transizione con fondi per ...

15/01/2020

Legge di Bilancio 2020: più efficienza energetica nei fondi ai Comuni

Efficienza energetica, sviluppo sostenibile, rigenerazione urbana, rinnovabili, smart city: ecco le voci più interessanti per i Comuni nella Manovra 2020   a cura di Andrea Ballocchi     Indice degli argomenti: Legge di ...

15/01/2020

Raddoppiare le rinnovabili entro il 2030 per raggiungere gli obiettivi di transizione energetica

L'Irena sostiene che nei prossimi 10 anni, per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile e tracciare un percorso verso la sicurezza del clima, 10 trilioni di dollari di investimenti in combustibili fossili dovranno essere spostati verso la ...

10/01/2020

MCE, integrazione e digitalizzazione per l'efficienza energetica

Dal 17 al 20 marzo 2020 Fiera Milano ospita la 42° edizione di MCE, manifestazione biennale leader mondiale nell’impiantistica civile e industriale, nella climatizzazione e nelle energie rinnovabili che si svolge in contemporanea ...

02/01/2020

Efficienza energetica: EcoHouse presenta materiali e tecnologie a Progetto Fuoco

In occasione di Progetto Fuoco, la più importante fiera dedicata alla produzione di calore ed energia dalla combustione di legna, sarà possibile avvicinarsi al mondo delle tecnologie efficienti, sostenibili e innovative e ai materiali legati al ...

20/12/2019

Case in legno: Italia realtà europea dell’edilizia sostenibile

Crescono le case in legno in Italia, quarto Paese produttore europeo e con l’export con segno +. Le novità emerse dal quarto Rapporto Case ed Edifici in Legno   a cura di Andrea Ballocchi     Indice degli argomenti: Case ...

19/12/2019

Dal nuovo green deal al vecchio eco-bonus, le misure verdi della Manovra

La plastic tax, la lotta alla CO2 e lo sviluppo di progetti sostenibili per le imprese. Nasce anche una commissione taglia-fossili per studiare la riduzione dei sussidi ambientalmente dannosi. Arrivano i Green bond per finanziare interventi delle ...