IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Boom di piccoli impianti idroelettrici

Boom di piccoli impianti idroelettrici

C'e' ancora un consistente potenziale di sviluppo per gli impianti idroelettrici di piccole dimensioni, un modo per produrre energia pulita, con attualmente 17.800 installazioni, di cui si parla poco nell'ottica di soddisfare gli obiettivi comunitari del 20% di energie rinnovabili. Il settore idroelettrico fornisce il 17% dell'elettricita' europea ed il 3% del mercato e' costituito da impianti di piccole dimensioni, inferiori a 10MW.

Secondo quanto e' emerso a Bled in Slovenia durante la conferenza HIDROENERGIA 2008, sono proprio questi ultimi a registrare un boom, specialmente nelle regioni dei Balcani. L'area offre, infatti, eccellenti opportunita' di investimento, e per l'enorme potenziale a disposizione e per le ottime condizioni con sviluppi prevedibili sia dal punto di vista economico che politico, sostiene l'associazione europea delle piccole centrali idroelettriche (ESHA).

La generazione di elettricita', utilizzando l'energia idrica per far girare le pale di una turbina, e' stata talmente sviluppata e perfezionata da permettere di rispondere immediatamente alla fluttuazione della domanda di elettricita' e da controbilanciare l'intermittenza di altre fonti energetiche pulite come il solare e l'eolico. Altro vantaggio dell'idroelettrico non da poco e' la sua durata di vita, fino a 100 anni, ed un ritorno di investimento molto alto. Anche al di fuori dei confine europei il mercato delle ETS (Emissions Trading Scheme) e del CDM (Clean Development Mechanism) offre nuove opportunita' per il settore tanto che la Cina progetta di sviluppare circa il 90% delle sue energie pulite puntando proprio sulle centrali idroelettriche di piccole dimensioni. L'ndustria europea ha cercato di rispondere alle crescenti esigenze di tipo ambientale con soluzioni di tipo innovativo ideando, per esempio, schemi multifunzionali che combinano la produzione dell'elettricita' con il controllo del flusso, i canali di irrigazione, il trattamento delle acque di scarico e l'uso per le attivita' ricreative.

Fonte: ANSA

TEMA TECNICO:

Idroelettrico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
05/10/2018

- 17% per fotovoltaico, eolico e idroelettrico nei primi 8 mesi del 2018

Anie Rinnovabili ha pubblicato l'Osservatorio FER di agosto che mostra ancora un calo, -17%, delle installazioni nei primi 8 mesi dell'anno rispetto al 2017.      Nel periodo gennaio-agosto 2018 le nuove installazioni di fotovoltaico, ...

10/09/2018

A luglio le rinnovabili coprono il 36,6% della domanda di energia. In calo il fotovoltaico

A luglio 2018 la domanda di energia è aumentata dell’1,3% rispetto allo stesso mese del 2017. Tengono le rinnovabili grazie alla buona performance dell'idroelettrico (+13,9%); calano fotovoltaico, eolico e ...

01/08/2018

Nei primi 6 mesi del 2018 rinovabili in calo del 39%

Pesante calo per le installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico che nel complesso a fine giugno 2018 raggiungono 334 MW, -39 % rispetto allo stesso periodo del 2017. L'Osservatorio di Anie Rinnovabili      Diciamo ...

28/06/2018

Le potenzialit dell'idroelettrico per raggiungere il 32% di rinnovabili al 2030

Un nuovo studio di Althesys evidenzia il ruolo centrale dell'idroelettrico per raggiungere gli obiettivi fissati dall'UE in tema di rinnovabili     Lo studio presentato da Althesys nei giorni scorsi “L'idroelettrico crea valore per ...

15/06/2018

In leggero cale le installazioni di rinnovabili nel primo quadrimestre 2018

Diminuiscono del 4% rispetto al 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico, che complessivamente raggiungono 195 MW. L'osservatorio di Aprile di Anie Rinnovabili     ANIE Rinnovabili, associazione di ANIE ...

16/05/2018

Nel 2017 cresce del 10% la potenza da rinnovabili in Italia

Pubblicati i dati Anie Rinnovabili relativi al primo trimestre dell'anno: le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico raggiungono complessivamente circa 138 MW. I dati a consuntivo mostrano che la potenza da FER rispetto al 2016 è ...

12/03/2018

Decreto Rinnovabili con incentivi 2018-2020

Il Decreto di cui sta girando una Bozza, prevede 7 bandi organizzati in tre diversi gruppi e include incentivi anche per il fotovoltaico     In un delicato momento di passaggio per la politica italiana e di grande incertezza, è stata ...

13/02/2018

Le rinnovabili crescono grazie soprattutto ai mini impianti

I dati pubblicati da Anie Rinnovabili evidenziano una crescita del 17% nel 2017 rispetto al 2016 per le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idro.     Segno + per le rinnovabili nel 2017 che complessivamente raggiungono 864 MW e ...