IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > La Commissione europea adotta misure per l'ecodesign degli elettrodomestici

La Commissione europea adotta misure per l'ecodesign degli elettrodomestici

Nel quadro dell'impegno costante per ridurre l'impronta di carbonio in Europa e per rendere le bollette energetiche più economiche per i consumatori europei, la Commissione ha adottato nuove misure di progettazione ecocompatibile per prodotti quali frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie e televisori.

 

	La Commissione europea adotta misure per l'ecodesign degli elettrodomestici

 

La Commissione Europea ha adottato nuove misure per la progettazione ecocompatibile degli elettrodomestici, quali frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie e televisori, con l'obiettivo di diminuire l'impronta di carbonio, rendere le bollette energetiche più economiche per i consumatori, migliorare la durata di vita degli apparecchi di uso quotidiano, eliminando l'attuale tendenza "usa e getta".  

 

Per la prima volta le misure comprendono requisiti di riparabilità e riciclabilità, coerenetmente con gli obiettivi a sostegno dell'economia circolare, a vantaggio dei cittadini, dell'ambiente e delle imprese europee, migliorando la durata di vita, la manutenzione, il riutilizzo, la riciclabilità e la loro gestione nel momento in cui gli apparecchi vengono dismessi.

 

Jyrki Katainen, vicepresidente della Commissione europea responsabile per l'occupazione, la crescita, gli investimenti e la competitività, ha sottolineato che l'ecodesign intelligente, insieme alle etichette energetiche adottate l'11 marzo, ci consente di utilizzare le nostre risorse in modo più efficiente, con evidenti vantaggi economici e ambientali. Le cifre parlano da sole: queste misure possono far risparmiare in media 150 euro all'anno alle famiglie europee e contribuire ad un risparmio energetico pari al consumo annuo di energia della Danimarca entro il 2030, ovvero 167 terawatt/ora, per un risparmio di oltre 46 milioni di tonnellate di CO2 equivalente. 

 

Secondo Miguel Arias Cañete, commissario europeo per l'Azione per il clima e l'energia, insieme ad etichette energetiche più intelligenti, le misure adottate di progettazione ecocompatibile possono far risparmiare molto denaro ai consumatori europei e aiutare l'UE a ridurre le sue emissioni di gas serra. La progettazione ecocompatibile è quindi un elemento chiave nella lotta contro i cambiamenti climatici e un contributo diretto al raggiungimento degli obiettivi fissati nell'accordo di Parigi. "Man mano che ci avviciniamo al nostro obiettivo a lungo termine di un'UE completamente decarbonizzata entro il 2050, la nostra strategia di efficienza energetica e di progettazione ecocompatibile diventerà sempre più importante".

 

I testi approvati dalla Commissione saranno pubblicati nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea nelle prossime settimane ed entreranno in vigore 20 giorni dopo.

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
24/10/2019

Climatizzatori: perch scegliere il gas ecologico R32

Scegliere impianti di climatizzazione con gas refrigerante ecologico R32 significa rispettare l'ambiente e limitare le emissioni nocive.  Tecnologia eco-friendly per i prodotti Mitsubishi, sintesi di performance ed ...

24/10/2019

Il progetto urbano e sostenibile di Boeri per rilanciare la citt di Genova

“Il Parco di Polcevera e il Cerchio rosso" è il nome del progetto di rigenerazione urbana che verrà realizzato a Genova sotto il nuovo ponte progettato da Renzo Piano al posto del Morandi, crollato il 14 agosto 2018. Un progetto ...

23/10/2019

Una nuova sede green ed ecosostenibile per Alperia

La nuova sede del Gruppo Alperia rappresenta un tassello importante in un più ampio progetto, replicabile in tutta la penisola, di trasformazione di Merano nella “città del futuro”, con un centro urbano ...

22/10/2019

Fotovoltaico: attesa una crescita record nei prossimi 5 anni

Pubblicato da IEA il Renewables 2019, con le previsioni di sviluppo nel periodo 2019-2024 delle energie e tecnologie rinnovabili nei settori dell'elettricità, del calore e dei trasporti. Nei prossimi 5 anni crescita del 50% e oltre, guidata dal ...

22/10/2019

Nasce ARSE, Associazione che promuove il Riscaldamento Senza Emissioni

TEON ha di recente annunciato la nascita di ARSE, la prima associazione italiana che si impegna a combattere l’utilizzo dei combustibili fossili impiegati per il riscaldamento degli edifici, puntando alla promozione dell’energia ...

21/10/2019

Primo resort al mondo in cui il prezzo determinato dall'impronta di carbonio del vostro soggiorno

Nell'eco hotel finlandese di alto livello Arctic Blue Resort il prezzo del soggiorno è basato sulle emissioni: minore è l'impatto ambientale, minore è il costo della vacanza.        A Kontiolahti, una piccola ...

18/10/2019

Manovra: due miliardi subito dalle tasse sullambiente, e arriva la plastic tax

La Manovra vale 11 eco-miliardi in tre anni. Dialettica con dl Clima anche su inquinamento. La Legge di Bilancio dovrebbe riflettere il Dpb che per il Green new deal del governo punta a un coinvolgimento di tutti i ministri sulla sostenibilità. ...

18/10/2019

Risparmio del 70% sui consumi grazie alla riqualificazione efficiente

Il Sindaco Sala ha partecipato all’inaugurazione di un condominio riqualificato a Milano, che rappresenta un ottimo esempio di cosa si possa fare dalla collaborazione tra istituzioni, aziende e cittadini. Un intervento congiunto di sostituzione della ...