IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Concorso SAIE Selection 09 e Blog Saienergia: l'energia prima di tutto

Concorso SAIE Selection 09 e Blog Saienergia: l'energia prima di tutto

Un successo oltre ogni aspettativa per il concorso SAIE Selection 09, "Low cost & low energy sustainable housing. Soluzioni abitative sostenibili a basso costo e a basso consumo energetico", competizione organizzata da BolognaFiere e Archi-Europe che si concluderà nel corso di Saienergia, il salone tematico dedicato all'efficienza energetica nel costruire in programma durante la 45a edizione del SAIE, dal 28 al 31 ottobre 2009.
Il concorso - http://www.archi-europe.com/archi-saie-awards - focalizza l'attenzione su temi quali l'efficienza energetica e il contenimento dei consumi in progetti di edilizia residenziale a basso costo ed è aperto a due categorie, giovani progettisti under 45 e studenti iscritti alle facoltà di architettura e ingegneria. I progetti ammessi, sia di nuova edificazione che di restauro, dovranno avere evidenti caratteri di sostenibilità (nella scelta dei materiali e dei sistemi costruttivi), una forte attenzione verso l'efficienza energetica (attraverso sia soluzioni improntate al risparmio che tecnologie "attive" di generazione dell'energia), e un costo di realizzazione contenuto (compatibile con i costi massimi previsti per l'edilizia sociale nel paese sede del progetto). Con riferimento alla tecnologia prevalente, i progetti possono essere presentati in una delle quattro categorie metallo&vetro, laterizio, legno e calcestruzzo.
 
24 saranno i progetti selezionati dalla giuria internazionale (12 per la categoria giovani progettisti e 12 per la categoria studenti), così composta:
• arch. Mario Cucinella (Mario Cucinella Architects - Bologna) - Presidente
• arch. Christine Conix (Conix Architects - Anversa);
• arch. Alessandro Marata (Presidente Ordine Architetti Bologna e rappresentante del Consiglio Nazionale degli Architetti);
• prof. Brian Ford (School of the Built Environment, University of Nottingham).
A questi si aggiungono il prof. ing. Massimo Majowiecki (Facoltà di Architettura dell'Università di Venezia) per la categoria metallo&vetro, l'arch. Cino Zucchi (Cino Zucchi Architetti - Milano) per la categoria laterizio e il prof.ing. Enzo Siviero (Facoltà di Architettura dell'Università di Venezia) per la categoria calcestruzzo, indicati rispettivamente da ACAI (Associazione Costruttori in Acciaio Italiani), ANDIL (Associazione Nazionale degli Industriali dei Laterizi) e ATECAP (Associazione Tecnico Economica del Calcestruzzo Preconfezionato).
 
Gli oltre 100 progetti arrivati alla segreteria tecnica hanno convinto gli organizzatori a spostare al 16 agosto la data ultima per la consegna del materiale. Tutti i progetti selezionati saranno esposti nel corso della mostra dedicata presso il Centro Servizi del SAIE; i vincitori della categoria progettisti presenteranno il loro lavoro nel corso di un seminario, mentre i vincitori della categoria studenti saranno invitati a partecipare al workshop "Energia dell'architettura", entrambi coordinati da Mario Cucinella.
Mario Cucinella, da ormai diverse settimane, presiede il riaperto blog di Saienergia saienergiablog.bolognafiere.it/ nel quale trovano spazio tutte le tematiche inerenti al progettare e costruire sostenibile, dai materiali alle tecniche, dalle tendenze in atto all'innovazione tecnologica, e che permette al progettista, all'operatore di settore, ma anche al privato, di interagire direttamente con gli esperti di settore, attraverso sia dibattiti aperti che domande mirate. Spaziando dalle tecnologie più specifiche fino alle possibili concezioni di "città sostenibile", il blog permette di mettere a confronto, fino a tutta la durata del Saie, le idee e le opinioni di chi concepisce il costruire contemporaneo come una grande occasione per contribuire al risparmio ernergetico e al contenimento dei consumi.
 

Concorso SAIE Selection 09 e Blog Saienergia: l'energia prima di tutto

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
27/03/2020

Il potenziale non sfruttato dei rifiuti organici nel fornire energia pulita

Secondo un nuovo rapporto dell'IEA, le risorse mondiali di biogas e biometano potrebbero coprire il 20% della domanda globale di gas, riducendo contemporaneamente le emissioni di gas serra.     Secondo il nuovo rapporto dell'Agenzia ...

23/03/2020

Ecco perché la Lombardia è sotto attacco, lo smog favorisce la diffusione del coronavirus

Uno studio della Società di medicina ambientale (Sima), condotto insieme con le università di Bari e di Bologna potrebbe offrire anche una spiegazione ambientale all’epidemia del Covid-19 nel Nord. L’inquinamento dell’aria ne ...

18/03/2020

Scioglimento dei ghiacci: dal 1990 peggiorato di 6 volte

La Groenlandia e l'Antartide stanno perdendo ghiaccio talmente velocemente da seguire lo scenario peggiore del riscaldamento climatico previsto dall'IPCC     Il team dell'Ice Sheet Mass Balance Intercomparison Exercise (IMBIE) - composto da di ...

13/03/2020

Il carbone cala ma non abbastanza per rispettare gli accordi di Parigi

La produzione globale di energia elettrica a carbone è diminuita del 3% nel 2019, con un conseguente calo del 2% delle emissioni di CO2 nel settore energetico.     Pubblicato da Ember il Rapporto Global Electricity Review ...

12/03/2020

Il cambiamento climatico accelera sulla terraferma, in mare e nell'atmosfera

Un rapporto sul clima delle Nazioni Unite mostra che il cambiamento climatico sta avendo un effetto importante su tutti gli aspetti dell'ambiente, così come sulla salute e sul benessere della popolazione globale.   a cura di Raffaella ...

10/03/2020

Eden Project Foyle: parco ecologico e architettura neolitica

Un parco giochi ecologico nel 21° secolo, incentrato sul rapporto con la natura, per rafforzarne il senso di appartenenza. Una superficie di 100 ettari dove passerelle sugli alberi, attrazioni acquatiche e giardini botanici parlano di un futuro ...

09/03/2020

Il Green deal europeo diventa legge, verso emissioni ‘zero’ entro il 2050

Per la presidente della commissione Ue Ursula von der Leyen sarà la bussola dell’Europa per i prossimi 30 anni guidandoci nella costruzione di un nuovo modello di crescita sostenibile e di tutte le nostre azioni future. In questo modo entra nella ...

06/03/2020

Edilizia e green job: le opportunità che offre la sostenibilità

Con “green jobs” si intendono nuove opportunità lavorative in diversi settori, che richiedono l’impiego di personale qualificato ed esperto per sviluppare servizi e prodotti nel rispetto di ambiente e natura. Ecco cosa sono e quali ...