Advertisement
IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Il consumo energetico in UE cresce, più lontano l’obiettivo di efficienza energetica

Il consumo energetico in UE cresce, più lontano l’obiettivo di efficienza energetica

Nel 2017 il consumo energetico nell'Unione Europea ha continuato ad aumentare per il terzo anno consecutivo, allontanando così gli obiettivi di efficienza energetica al 2020

 

 Il consumo energetico in UE cresce, più lontano l’obiettivo di efficienza energetica

 

Un Rapporto pubblicato dall’Eurostat, dedicato ai consumi energetici nell’Unione, mostra una crescita nel 2017 rispetto all’anno precedente dell’1% e un aumento del divario rispetto all'obiettivo di efficienza energetica per il 2020.

 

Si tratta del terzo anno di seguito in cui i consumi energetici sono aumentati. Nel dettaglio il consumo di energia primaria è stato di 1.561 milioni di tonnellate equivalenti di petrolio (Mtep), mentre il consumo finale di energia ha raggiunto 1.222 Mtep.

 

Come sappiamo l’UE si è posta un obiettivo vincolante in materia di efficienza energetica di ridurre il consumo energetico del 20% entro il 2020.

Per rispettarlo il consumo di energia primaria non dovrebbe essere superiore a 1.483 Mtep e il consumo finale non dovrà superare i 1.086 Mtep nel 2020.

 

La direttiva riveduta sull'efficienza energetica prevede un nuovo obiettivo di efficienza energetica per il 2030, pari ad una riduzione del 32,5%: un consumo di energia primaria non superiore a 1.273 Mtep e un consumo finale di energia non superiore a 956 Mtep.

 

Nel 2017 il consumo di energia primaria nell'UE è stato superiore del 5,3% rispetto all'obiettivo di efficienza per il 2020. Dal 1990, il primo anno per il quale sono disponibili dati, il consumo è diminuito dello 0,4%. Tuttavia, nel corso degli anni, il consumo di energia primaria ha subito notevoli fluttuazioni. Ha raggiunto un picco nel 2006 (1.729 Mtep, pari a un divario del 16,6% rispetto all'obiettivo 2020), mentre nel 2014 è stato raggiunto un minimo storico (1.511 Mtep, pari a un divario dell'1,9% rispetto all'obiettivo 2020).

 

Nel corso dell'ultimo triennio il consumo è nuovamente aumentato, raggiungendo 1.537 Mtep nel 2015, 1.547 Mtep nel 2016 e 1.561 Mtep nel 2017.

 

Consumi energia primaria in UE

 

Nel 2017 il consumo finale di energia nell'UE è stato del 3,3% superiore all'obiettivo di efficienza per il 2020.

 

Il consumo finale di energia nell'UE ha raggiunto un picco nel 2006 (1.195 Mtep) ed è diminuito dello 0,6% all'anno tra il 2006 e il 2017 (1.122 Mtep). Dall'inizio del nuovo millennio, il livello più basso di consumo finale di energia è stato registrato nel 2014 (1.065 Mtep, l'1,9% in meno dell'obiettivo 2020). Negli ultimi tre anni è nuovamente aumentato a 1.088 Mtep nel 2015, 1.110 Mtep nel 2016 e 1.122 Mtep nel 2017.

 

Consumi finali di energia in Unione Europea nel 2017

 

Nel 2017 rispetto all'anno precedente il consumo di energia primaria è diminuito maggiormente in Estonia, mentre è aumentato maggiormente a Malta; il consumo finale di energia è diminuito maggiormente in Belgio e aumentato maggiormente in Slovacchia nel 2017.

 

Nel 2017 il consumo di energia primaria nell'UE è stato superiore del 5% rispetto all'obiettivo energetico per il 2020 e del 23% rispetto all'obiettivo per il 2030. Il consumo finale di energia nell'UE è stato superiore del 3% rispetto all'obiettivo energetico per il 2020 e del 17% rispetto all'obiettivo per il 2030.

 

Consumi energetici in Europa nel 2017 e distanza dagli obiettivi

 

TEMA TECNICO:

Efficienza energetica

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
27/05/2019

Il Festival dell'Energia 2019 sarà “ONLIFE ENERGY”

Palazzo Marino ha di recente ospitato la conferenza stampa di presentazione della prossima edizione del Festival dell’Energia dal titolo “ONLIFE ENERGY”.   A cura di Fabiana Murgia     Come ogni anno torna ...

22/05/2019

Risparmio energetico e riqualificazione degli edifici

Il risparmio energetico comprende sia gli interventi che consentono di ridurre il consumo di energia per svolgere le nostre attività, sia quelli che permettono di produrre energia a minor impatto ambientale e dispendio ...

17/05/2019

Produzione di energia pulita in crescita in Italia

Il GSE, società impegnata nella promozione dello sviluppo sostenibile, ha reso pubblico il rapporto relativo all’attività di consumo energetico in Italia nel corso del 2018, dal quale si evince che il 18,1% del fabbisogno energetico ...

16/05/2019

Ricavare idrogeno e metano dalle acque reflue dei frantoi

In occasione dell’evento InnovAgorà, tenutosi presso il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano, ENEA ha presentato la tecnologia che permette di ricavare energia pulita dalle acque residue dei frantoi.   A cura di Fabiana ...

15/05/2019

Summer School in Efficienza Energetica

In programma dal 24 giugno al 5 luglio 2019 la VII edizione della Scuola dell'Enea per specializzarsi in efficienza energetica     Partendo dal successo degli anni scorsi si rinnova dal 24 giugno al 5 luglio 2019 l'appuntamento con ...

03/05/2019

Efficienza energetica spinge mercato immobili, si cercano case ‘risparmiose’

Enea, I-Com e Fiaip fanno il punto su abitazioni vendute e comprate nel 2018: il settore inizia a riconoscere valenza strategica, vantaggi economici e comfort; ma la cultura del risparmio energetico, e in particolare la riqualificazione energetica, non ...

26/04/2019

The Smarter E premia l'efficienza energetica e la sostenibilità

In un panorama segnato da cambiamenti sempre più veloci che interessano digitalizzazione e decentralizzazione del mondo energetico, The smarter E si impegna nell’organizzazione di eventi le cui tematiche riguardano la costante crescita ...

18/04/2019

UniCredit, Eni gas e luce e Harley&Dikkinson insieme per la riqualificazione energetica

Eni gas e luce con il contributo di Harley&Dikkinson mette a disposizione CappottoMio, un servizio dedicato appositamente alla riqualificazione energetica e agli interventi per la sicurezza sismica degli edifici condominiali.   A cura di Fabiana ...