IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Decreto incentivi dal 6 aprile 2010

Decreto incentivi dal 6 aprile 2010

Approvato dal Consiglio dei Ministri il "decreto incentivi" per il sostegno dei consumi. Provvedimento da 300 milioni di euro cui si aggiungono altri 120 milioni di sgravi fiscali, per un totale di 420 milioni. Alla voce "sistema casa" andranno 170 milioni di euro così ripartiti: 60 milioni per le cucine componibili; 50 milioni per gli elettrodomestici e 60 milioni per l'acquisto di nuovi immobili da alta efficienza (classe A e B).

Per l'acquisto di nuovi immobili ad alta efficienza energetica il contributo sarà per un importo massimo pari a 116 euro al m2 (fino a un massimo di 7000 euro) per la classe A, di 83 euro al m2 (con un massimo di 5000 euro) per la classe B. Il decreto attuativo, ha annunciato il ministro lo Sviluppo economico Claudio Scajola, "avrà partenza nella data del 6 aprile".

Decreto incentivi dal 6 aprile 2010

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
22/11/2019

DOCET per la certificazione: disponibile la nuova versione del software

ENEA e CNR hanno predisposto la versione aggiornata del DOCET, il software per la certificazione energetica degli edifici esistenti, che permette la trasmissione degli APE ai sistemi informativi predisposti dalle Regioni attraverso il file di ...

21/11/2019

Architettura di qualità per l’adattamento climatico

Ecco un esempio di come le città esposte al rischio inondazioni possono, con l’aiuto dell’architettura, affrontare le conseguenze del cambiamento climatico. Amburgo, importante porto commerciale sul Mare del Nord, per difendere la ...

14/11/2019

A Praga il grattacielo più alto della città ispirato ai cambiamenti climatici

Soprannominato TOP TOWER, il progetto di grattacielo dalla visione apocalittica sui cambiamenti climatici ha suscitato non poche polemiche per il suo forte impatto visivo: l’edificio incorpora una grande nave alla deriva durante un ...

13/11/2019

A ZHA il progetto dell’hub ferroviario di Tallin

Il progetto del nuovo terminal di Ülemiste in Estonia verrà realizzato dallo studio londinese di Zaha Hadid Architects. Sarà il punto di partenza della linea Rail Baltic, la ferrovia di 870 chilometri che unirà la capitale estone al ...

12/11/2019

Svezia: il primo museo della scienza a emissioni zero alimentato da energia a pedale

Visitare il museo e pedalare per alimentarlo. La città universitaria di Lund, in Svezia, ospiterà il primo museo della scienza alimentato esclusivamente dall’energia solare e dall’energia cinetica prodotta dalle pedalate delle ...

08/11/2019

Seconda certificazione Leed Platinum per il grattacielo Intesa Sanpaolo

Dopo aver ottenuto nel 2015 la certificazione Leed Platinum, il grattacielo Intesa Sanpaolo di Torino è il primo in Europa ad aver ricevuto la seconda certificazione LEED Platinum per la categoria ‘gestione sostenibile ...

07/11/2019

Benessere e comfort avvolti nel legno

Una casa sull'albero realizzata secondo i criteri della bioedilizia che invita a vivere a contatto con la natura protetti dai rami di un meraviglioso Nussbaum. A breve sul tetto sarà installato un impianto fotovoltaico con sistema di ...

06/11/2019

Tecla, la casa sostenibile in 3d di Mario Cucinella

È il modello innovativo di habitat eco-sostenibile in stampa tridimensionale frutto della collaborazione dello studio bolognese e Wasp. Si basa sulla circolarità del processo costruttivo con materiali riutilizzabili e riciclabili. Alla ...