IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Edifici sostenibili ad energia quasi zero: le nuove frontiere dell’edilizia

Edifici sostenibili ad energia quasi zero: le nuove frontiere dell’edilizia

Il prossimo 20 settembre presso il Park Hotel Villa Fiorita a Monastier di Treviso si svolgerà il Convegno "Edifici sostenibili ad energia quasi zero: le nuove frontiere dell'edilizia", organizzato da Profila per Ecosism, azienda padovana che presenterà il proprio innovativo metodo scostruttivo e USG, azienda udinese distributrice del prodotto.
Il sistema costruttivo Ecosism permette di risparmiare tempo in cantiere e di rendere meno costosa la realizzazione dell'edificio, oltre a garantire un isolamento termico di altissimo livello e un notevole risparmio energetico.

Nel corso del convegno è previsto l'intervento di prestigiosi relatori quali il professor Tomaso Trombetti dell'Università di Bologna e del dott. Ing. Marco Piana, direttore tecnico dell'AIPE (Associazione Italiana polistirene espanso), che affronteranno con approccio scientifico gli aspetti dell'efficienza energetica, nonchè del dott. Marco Manganello, consulente dell'Ecosism, che presenterà nel dettaglio il sistema costruttivo e del dott. Roberto Messana, dell'AD Messana Air.Ray Conditioning che si soffermerà sui vantaggi del controsoffitto radiante.
 
All'evento prenderanno parte anche le aziende FVG Energy, azienda leader nel settore del fotovoltaico ed Edilit, affermata ditta nell'ambito delle facciate ventilate.
 
A conferire ulteriore prestigio all'evento la collaborazione di Ordini e collegi della Provincia di Treviso.
 
Il convegno, a partecipazione gratuita, si rivolge ad architetti, ingegneri, geometri, periti, studenti nonché aziende edili e tecnici interessati alle tematiche del risparmio energetico e alle novità del settore.
 

Edifici sostenibili ad energia quasi zero: le nuove frontiere dell'edilizia
Monastier di Treviso, 20 settembre 2012
Segreteria organizzativa: Tel. 0432 295152
http://www.profila.net/  
eventi@pro-fila.com
Scarica il programma dettagliato

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
12/11/2018

La rinascita di Chernobyl: da nucleare, ad energia solare

A più di 30 anni dal disastro nucleare della centrale di Chernobyl, un impianto fotovoltaico da 1MW ha iniziato a produrre energia pulita che soddisfa il fabbisogno energetico di 2 mila abitazioni. Una rinascita per tutta la zona della vecchia ...

09/11/2018

Progetto di riqualificazione di un condominio con criteri di sostenibilità certificata

Da un iniziale problema di ammaloramento della facciata di un edificio con il distacco di alcune piastrelle, alla diagnosi energetica, alla riqualificazione efficiente dell’immobile, nel rispetto del progetto originario. L’intervento di ...

30/10/2018

La metamorfosi dell’Hotel des Postes: da palazzo storico ad edificio zero emissioni

Trasformare un vecchio edificio storico, punto di riferimento della città, in un’icona moderna dell’ecologia, senza rinunciare ai suoi preziosi elementi architettonici. Così l’Hotel des Postes cambia la sua pelle.   a ...

25/10/2018

Biosphera Equilibrium, rigenerare mente e corpo nel rispetto dell'ambiente

Un’abitazione energeticamente autosufficiente, flessibile, mobile, in grado di adattarsi ai diversi contesti climatici e di assicurare il miglior benessere psico fisico, nel rispetto dell’ambiente.     Questa è in due parole ...

18/10/2018

Costruzioni ipogee: i vantaggi di vivere in una casa interrata

“Vivere sottoterra” può non sembrare molto allettante, anche se in realtà le costruzioni ipogee offrono diversi vantaggi in termini di comfort interno e di tutela ambientale. Oggi, con la diffusione delle costruzioni ipogee, vi sono ...

12/10/2018

Progetto italiano di casa green realizzata con una stampante 3D

3D Crane è il nome del nuovo sistema di stampa tridimensionale realizzato dall’azienda WASP di Massa Lombarda. Il nuovo modello è stato utilizzato per Gaia, la casa realizzata con terra cruda e scarti di lavorazione del riso.   a ...

08/10/2018

Come realizzare una casa sostenibile in soli 22 metri quadri

L’edilizia utilizza il 40% delle risorse naturali del pianeta e rappresenta oltre un terzo delle emissioni di gas serra. Per fronteggiare la situazione, Yale University con il supporto dell’UN Environment e dell’UN Habitat ha realizzato un ...

18/09/2018

A New York appartamenti futuristici firmati Zaha Hadid

Il progetto 520 West 28th Street è il palazzo futuristico firmato dall’architetto Zaha Hadid. Un edificio sbalorditivo, alto 11 piani, che sorge nelle vicinanze dell’affascinante High Line Park di  New York.   a cura di Tommaso ...