IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Le residenze sostenibili ad Eindhoven

Le residenze sostenibili ad Eindhoven

Portare il verde nel centro città per garantire una qualità di vita sostenibile ed efficiente alle future generazioni: il nuovo complesso residenziale Nieuw Bergen in corso di costruzione a Eindhoven progettato da MVRDV.

 

a cura di Arch. Ing. Mariangela Canestrale

 

Le residenze sostenibili di Eindhoven

 

Indice degli argomenti:

Il complesso residenziale, meglio conosciuto come “Nieuw Bergen”, nasce da un’idea concorsuale sviluppata dagli MVRDV e SDK Vastgoed (VolkerWessels), sulla scia di una strategia progettuale urbana che lo studio di Rotterdam sta cercando di portare avanti ed implementare in tutti i suoi più recenti progetti.

 

La risposta all’appello di garantire la sostenibilità in un progetto di ricostruzione è avvenuta riportando il verde nel centro abitato di Eindhoven, combinando la tradizione del centro storico, già consolidato, con l’innovazione sia nell’approccio progettuale che nell’uso di strategie passive sostenibili verso uno sviluppo residenziale dinamico e progressivo.

Il progetto Nieuw Bergen

Il progetto in corso di costruzione comprende circa 29.000 mq ad uso residenziale, dove alla ristrutturazione di edifici esistenti si aggiungerà l’edificazione di nuove strutture per un totale di sette fabbricati che ospiteranno 240 unità immobiliari; per i nuovi residenti è previsto un parcheggio sotterrano, un programma commerciale di 1700 mq e 270 mq di area destinati all’agricoltura urbana.

 

Le residenze sostenibili ad Eindhoven

 

Ci troviamo a ridosso di Deken van Someren Street, nel quartiere di Bergen a Eindhoven, città super all’avanguardia situata a sud dei Paesi Bassi, luogo strategico di interscambio, perfettamente servita da trasporti su strada, ferroviari e aerei, famosa per essere stata eletta la città del design più prestigiosa d’Europa.

Conoscenza e innovazione sono i valori che riecheggiano dalle parole del cofondatore MVRDV Jacob van Rijs, dove la luce naturale assume il ruolo da protagonista, assolutamente in linea con la dinamicità di Eindhoven, la città olandese delle luci: l’inclinazione delle falde dal profilo irregolare è stata studiata per consentire alla luce solare di raggiungere l’interno dei nuovi alloggi e degli spazi pubblici al massimo delle sue potenzialità, incrementando i livelli di risparmio energetico.

 

Questa soluzione, oltre a creare effetti positivi sul benessere fisico e mentale di chi vivrà quel quartiere, risulta ideale per l’installazione di pannelli solari e tetti verdi, che assieme agli orti urbani distribuiti nell’intera area, garantiscono una coerenza rispetto ai principi di sostenibilità e salvaguardia ambientale.

 

 Progetto residenze sostenibili a Eindhoven

Generosi balconi emergono dalle facciate del complesso e serre con struttura a tetto lamellare chiudono i piani obliqui delle coperture che, se si considerando i giardini privati e gli orti comuni, creano un ambiente di qualità più intimo sfruttando strategie sostenibili passive.

 

Allo stesso tempo i tetti a spiovente con angoli a 45° sono una chiara citazione delle falde tipiche dei Paesi Bassi, rappresentando uno dei nodi di collegamento con il contesto del centro città in cui si inserisce il progetto di riqualificazione.

Materiali naturali: pietra e legno

Apparentemente i sette fabbricati dalle forme irregolari e dall’uso di materiali di rivestimento diverso sembrano imporsi nella loro unicità creando un forte dinamismo e una nota moderna fedele alla città, apparendo completamente difformi tra loro, tuttavia è nell’impiego delle gradazioni di colore che si ritrova il senso di appartenenza alla stessa famiglia. Tonalità tenue e neutre dal bianco al grigio contraddistinguono le facciate del Niuew Bergen, attraverso l’utilizzo di materiali di rivestimento quali ceramiche smaltate, cemento, pietra o legno con superfici lisce o ruvide: una vasta gamma di scelta che accentua il carattere accattivante del masterplan proprio degli MVRDV. 

 

In nuovo quartiere Bergen di notte

 

img by www.mvrdv.nl

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
13/12/2019

Boom fotovoltaico, nel 2019 +100% in Europa

Il 2019 sarà l'anno con la crescita più significativa del fotovoltaico europeo dal 2010: 16,7 GW di nuove installazioni. La Spagna con 4,7 GWha registrato la crescita più significativa. Entro la fine del 2019, l'UE avrà ...

12/12/2019

Gennaio-agosto 2019, + 49% per le rinnovabili

Crescono nei primi 9 mesi del 2019 le installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico che nel complesso a fine agosto 2019 raggiungono 771 MW. + 200% per eolico,+28% per fotovoltaico. L'Osservatorio di Anie ...

11/12/2019

Accordo sulla Manovra, la plastic tax a 0,40 centesimi

La tassa partirà da luglio, quella sullo zucchero da ottobre. La legge di Bilancio dopo l’accordo di maggioranza arriva a 32 miliardi, ma le tensioni nel governo non finiscono. Intanto di plastica se ne produce più dell’acciaio, ...

11/12/2019

Al via le domande in Friuli per bando accumulo per il fotovoltaico

Via libera da parte dell'Amministrazione regionale del Friuli, alla concessione di contributi straordinari per l'acquisto e l'installazione di sistemi di accumulo di energia elettrica. Domande solo on line. I bandi e gli incentivi promossi ...

11/12/2019

La città verticale sull’acqua ad impatto energetico zero

Vertical City e la proposta progettuale di una città sull’acqua completamente autosufficiente in grado di ospitare 25 mila abitanti. Energie rinnovabili, sistemi di accumulo, produzione alimentare integrata e zero rifiuti promettono un nuovo ...

10/12/2019

Piccole innovazioni sostenibili che trasformano l'abitare

Tutti noi possiamo e dobbiamo fare scelte più consapevoli e sostenibili nel nostro quotidiano, che limitino la nostra impronta ecologia. Alcune proposte per gli arredi indoor e outdoor che ci possono aiutare   la redazione

09/12/2019

La transizione energetica oltre il PNIEC

Il limite di emissioni di CO2 che l’Italia non può superare per rispettare l’aumento della temperatura globale entro 1,5° è di 3,8 miliardi di tonnellate. Lo Studio firmato Eurac Research. L’opportunità economica ...

09/12/2019

Nuovo social housing nZEB a Prato

Il progetto nZEB, a Prato, oltre a rappresentare una risposta concreta all’esigenza abitativa con 29 nuovi alloggi e un centro civico, si pone come esempio virtuoso da molteplici punti di vista, primo fra tutti coniugare alta efficienza energetica e ...