Advertisement
IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Fonti rinnovabili in Italia e Europa, i dati aggiornati del GSE

Fonti rinnovabili in Italia e Europa, i dati aggiornati del GSE

Il Gestore dei Servizi Energetici ha pubblicato sul proprio sito il documento aggiornato con le statistiche su sviluppo e diffusione delle fonti rinnovabili in Italia ed Europa nel 2018

 

Fonti rinnovabili in Italia e Europa, i dati aggiornati del GSE

 

Indice degli argomenti:

E’ disponibile sul sito del GSE il documento Fonti rinnovabili in Italia e in Europa, con i dati aggiornati al 2018, partendo dalle analisi pubblicate da Eurostat, su sviluppo e diffusione delle FER nel nostro paese, mettendo a confronto i risultati con quelli raggiunti dagli altri paesi del Vecchio Continente e considerando i target fissati al 2020.

 

Ricordiamo che Direttiva 2009/28/CE definisce un overall target complessivo che prevede che in Europa i consumi finali lordi (CFL) di energia coperta da fonti rinnovabili siano almeno pari al 20%, con target specifici per ogni paese (l’Italia ha raggiunto nel 2014 la quota prevista del 17%) e un obiettivo settoriale trasporti che fissa nel 10% la quota dei consumi finali lordi (CFL) di energia nel settore coperta da rinnovabili. 

Diffusione delle FER in Italia

Nel 2018 l’Italia si è posizionata al 3° posto per contributo ai consumi di energia da FER e al 4° posto per contributo ai consumi di energia complessivi.

 

Contributo di consumi di energia da fer nei principali paesi europei

 

Il Bel Pese è inoltre il solo, tra i principali dell’Unione, in cui la quota FER complessiva (17,8%) sui Consumi finali lordi abbia superato l’obiettivo fissato dalla Direttiva 2009/28/CE per il 2020, anche se si deve notare che il dato sia in calo rispetto allo scorso anno quando ha raggiunto il 18,3%.

 

quota FER sui Consumi finali lordi nei principali paesi europei nel 2018

 

Le energie pulite sono diffuse in tutti i settori: termico (10,7 Mtep, pari al 19% del totale settoriale), elettrico (9,7 Mtep, 34% del totale settoriale) e trasporti (1,25 Mtep di biocarburanti; la quota settoriale è pari al 7,7%).

 

Consumi di energia da FER in Italia nel 2018

 

Nel complesso, si legge nel documento, tra il 2005 e il 2018 i consumi di energia da FER in Italia sono raddoppiati (da 10,7 Mtep a 21,6 Mtep), anche se sono calati i consumi finali lordi complessivi, soprattutto a causa della crisi economica.

 

Per quanto riguarda le singole fonti, il maggiore contributo nel settore elettrico è quello idraulico (42% della produzione complessiva, considerando il dato normalizzato); seguito da fotovoltaico (20%), bioenergie (17%), eolico (16%, considerando il dato normalizzato) e geotermia (5%).

Nel settore termico la fonti principale è la biomassa solida (circa 7 Mtep), utilizzata soprattutto nel residenziale in forma di legna da ardere o pellet, seguita da pompe di calore (2,6 Mtep).

Nel settore trasporti il contributo principale è fornito dai biocarburanti. 

 

L’obiettivo al 2030 che si è data l’Italia nel Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima è ambizioso, con una quota FER pari al 30%.

Rinnovabili in Italia e in Europa

Nel 2018, in Europa, il 49% dell’energia da FER è utilizzata nel settore termico (103 Mtep), il 42% in quello elettrico (88 Mtep) e il 9% nei trasporti.

Tra il 2004 e il 2018, la quota dei consumi complessivi di energia coperta da FER è passata  dall’8,5% al 18%.

 

Nel contesto europeo l’Italia nel 2018 ha un ruolo da leader, occupando il secondo posto per energia elettrica prodotta da FER e il terzo posto per consumi complessivi di energia rinnovabile.

 

Per quanto riguarda la quota FER sul totale dei consumi nel settore elettrico, il dato europeo è del 32,1%.

Il dato relativo ai trasporti mostra che solo Svezia e Finlandia hanno raggiunto gli obiettivi fissati per il 2020.

L’Italia, con il 33,9%, si attesta all’11° posto tra i Paesi con la più alta quota FER nel settore elettrico.

 

TEMA TECNICO:

Eolico, Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
21/05/2020

Ecobonus 110%, una buona occasione per il fotovoltaico? Un webinar gratuito

Venerdì 22 maggio MC Energy propone alle ore 15.00 il webinar gratuito "Ecobonus al 110%. E il fotovoltaico?", occasione per approfondire un tema così importante e attuale e l'impatto che la nuova detrazione potrà avere sul ...

30/04/2020

Fotovoltaico ed eolico: ecco le nuove fonti di energia più economiche

Secondo BloombergNEF, fotovoltaico ed eolico onshore sono le fonti più economiche per almeno due terzi della popolazione mondiale. Bene anche l’energy storage   a cura di Andrea Ballocchi     Indice degli ...

21/04/2020

Energie rinnovabili e transizione energetica al centro della ripresa

Pubblicata da IRENA la prima edizione del Global Renewables Outlook: Energy transformation 2050, che mostra che la decarbonizzazione del sistema energetico e l'accelerazione delle energie rinnovabili potrebbero garantire una ripresa più veloce ...

20/04/2020

Crollo consumi energia a marzo, in crescita le rinnovabili

Pubblicato da Terna il rapporto mensile sul sistema elettrico relativo a marzo 2020, il lock down imposto dall'11 marzo a causa dell'emergenza cornavirus, fa calare del 10,2% la domanda di elettricità rispetto al 2019. Le rinnovabili coprono il ...

17/04/2020

Aprile 2020: il prezzo dell’energia elettrica a zero

Il 12 e 13 aprile il prezzo dell’energia è andato a zero nelle ore centrali della giornata durante le quali il fotovoltaico è stata la principale fonte di tutti i consumi italiani. Si aprono interessanti scenari per il ...

17/04/2020

Grazie alle rinnovabili l'Europa può raggiungere la neutralità climatica prima del 2050

Un nuovo Report presentato da SolarPower Europe mostra che un sistema di energia rinnovabile al 100% permetterebbe all'UE di diventare neutrale dal punto di vista climatico prima del 2050 nel modo più efficiente in termini di costi, garantendo una ...

14/04/2020

Ripartire da green e fotovoltaico, l'appello di ITALIA SOLARE e ATER

In una lettera inviata al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, i presidenti delle due associazioni propongono la strategia per far ripartire il paese superando l'emergenza coronavirus: green e fotovoltaico al centro delle politiche, a costo quasi zero e ...

07/04/2020

Nel 2019 dalle rinnovabili quasi 3/4 di elettricità

Il settore delle energie rinnovabili ha aggiunto 176 gigawatt (GW) di capacità nel 2019, con il solare e l'eolico che rappresentano il 90% delle nuove installazioni. I dati di IRENA   a cura di Raffaella Capritti     Indice degli ...