IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Fornitura energia elettrica per le imprese, come scegliere il fornitore più adatto

Fornitura energia elettrica per le imprese, come scegliere il fornitore più adatto

Qualche consiglio per individuare il migliore fornitore di energia elettrica per le imprese

Da quasi un decennio il mercato dell’energia è diventato libero e i privati, ma soprattutto le aziende, hanno necessità di scegliere la tariffa elettrica migliore per le proprie esigenze, che non si basano esclusivamente sulla convenienza economica delle offerte.

 

Chi sceglie il mercato libero paga i servizi di vendita in base alla soluzione commerciale scelta. Ma come fare a non sbagliare, come individuare il migliore fornitore di energia elettrica per le imprese al fine di risparmiare e avere una buona assistenza?

 

Sono molteplici gli aspetti da tenere in considerazione; cerchiamo quindi di capire quali elementi mutano in base alla soluzione commerciali scelta.

Attenzione all’ambiente 
Il bilancio ambientale del nostro pianeta, anche a seguito dell’aumento della richiesta di energia elettrica, peggiora drasticamente. L’uso di combustibili fossili, non rinnovabili, è una delle cause della crescita dell’inquinamento. La sensibilizzazione deve arrivare alle nuove generazioni attraverso comportamenti più sostenibili: scegliere un’azienda che ricava energia da fonti rinnovabili è un ottimo passo per prendersi cura dell’ambiente e ridurre le emissioni di CO2 in atmosfera.

Tariffe personalizzate

Non tutte le società hanno bisogno della stessa quantità di energia, oppure di elettricità allo stesso orario. Alcune società sono in grado di offrire diverse soluzioni accessibili in base alle varie necessità: poter decidere tra molteplici offerte aiuta a risparmiare e avere una tariffa ad hoc.

Tempi di attivazione 

Alcuni fornitori sono più lenti di altri, soprattutto se si sceglie di cambiare contratto ed è necessaria la disdetta dal precedente operatore. E' bene rivolgersi alle aziende che garantiscono un servizio eccellente, dando la possibilità di scegliere tra offerte senza vincoli e dalle tempistiche chiare e cristalline.

Assistenza clienti 

L’affidabilità di un’azienda è data anche dall’assistenza continua e dal servizio informativo costante al fruitore. Alcune realtà, oltre a un call center e un servizio online cui fare riferimento, forniscono anche consulenti dedicati per seguire al meglio il cliente, senza spese o costi aggiuntivi.

Chiarezza della bolletta 
È fondamentale che gli addebiti della bolletta siano segnalati in maniera trasparente e con facilità di lettura. Sarebbe preferibile una bolletta in cui si raccolgano in un unico layout grafico le indicazioni principali tra cui i consumi, l’importo da pagare e la scadenza, così da renderla immediata.

 

Nel movimentato mercato libero si possono trovare svariate aziende che propongono offerte più o meno chiare, con un’assistenza a volte carente.

Enegan è una realtà impegnata nella salvaguardia dell’ambiente, con una spiccata attenzione nei confronti del cliente e con offerte chiare e trasparenti. Nata con l’intento di proporre un nuovo modo di fare energia ed un diverso modello di business, umano, sostenibile e solidale, Enegan può rappresentare la soluzione ideale per le aziende che desiderano assistenza, qualità e semplicità nei servizi.

 

Per maggiori informazioni consultate il sito http://www.enegan.it/

Articolo scritto in collaborazione/sinergia con Enegan Luce e Gas

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
20/09/2018

Il Brasile punta su eolico e fotovoltaico

Un mercato sempre più interessante e che si è posto obiettivi ambiziosi nell’ambito delle tecnologie energetiche intersettoriali con particolare attenzione alle energie rinnovabili     Il Brasile, terzo mercato al mondo per ...

18/09/2018

Nuovo brevetto per pompa di calore elio-assistita

Il Dipartimento di Energia del Politecnico di Milano ha brevettato una nuova pompa di calore che unisce la tecnologia tradizionale di tipo aria-acqua con quella dei pannelli solari ibridi fotovoltaici termici     Le pompe di calore elettriche ...

14/09/2018

Opportunità e regole negli interventi di riqualificazione per accedere alle detrazioni fiscali

Il presente articolo ha l’obiettivo di sintetizzare le opportunità e le regole principali da seguire per poter ottenere gli incentivi per gli interventi di riqualificazione. Normativa di riferimento e procedura da seguire   a ...

12/09/2018

Una serra sul tetto per coltivare con il sistema dell’acquaponica

Un virtuoso esempio di agricoltura urbana è stato realizzato in Belgio sul tetto di un edificio in attività: sui 4.000 mq di copertura si può coltivare, grazie all’innovativo sistema dell’acquaponica. Derbigum ...

07/09/2018

ZEPHIR Passivhaus Italia per la riqualificazione delle Torri di Madonna Bianca

Il Team di progettazione ZEPHIR Passivhaus Italia in collaborazione con gli Studi Bombasaro e Campomarzio ha vinto il concorso di progettazione di tre delle 11 torri di Villazzano che saranno riqualificate secondo la prospettiva nzeb e dell’efficienza ...

31/08/2018

In Brasile la sostenibilità entra in classe

A Tocantins, in Brasile, è stata realizzata una scuola che ha previsto l'utilizzo di materiali locali dove la sostenibilità ambientale è al centro di tutto. I bambini apprendono senza perdere il senso di appartenenza alla loro terra e il ...

20/08/2018

Sostenibilità ed ecologia: il contributo che possiamo dare tutti

Assumere comportamenti più sostenibili ed ecologici è compito di tutti i cittadini e le possibilità che abbiamo per farlo sono davvero tante. Dal taglio degli sprechi di energia ad una corretta raccolta differenziata, vediamo di tracciare ...

09/08/2018

Acqua per Gaza: completato il più grande campo fotovoltaico della Striscia

L'Unione Europea ha realizzato il più grande campo fotovoltaico della Striscia di Gaza per alimentare progetti che forniscono acqua potabile alle persone in gravi difficoltà     La scorsa settimana l'Unione Europea ha ...