IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Fotovoltaico: Emilia-Romagna a quota 1 gigawatt

Fotovoltaico: Emilia-Romagna a quota 1 gigawatt

I dati elaborati dall'ufficio studi del Gruppo Ubisol, azienda riminese leader del fotovoltaico, evidenziano che in Emilia Romagna è stata superata la soglia del gigawatt di energia solare, potenza equivalente al consumo di 340mila famiglie.
 
All'8 settembre 2011, in Emilia-Romagna risultano infatti installati 25.252 impianti fotovoltaici, per una potenza di 1.004 megawatt. In Italia, sempre all'8 settembre 2011, le installazioni attive sono 270.363, per una potenza di 10.018 MW.
 
L'Emilia-Romagna si conferma quindi come una delle regine del solare italiano. La regione è terza per potenza installata dietro la Puglia (1.737 MW) e la Lombardia (1.030 MW). L'Emilia-Romagna risulta terza in Italia anche per numero di impianti attivi dietro la Lombardia (39.899) e il Veneto (37.154). 
 
L'accelerazione del fotovoltaico continua ad essere impressionante. Il 2011 sarà l'anno in cui verranno battuti tutti i record fatti segnare nel passato: in media, in Emilia-Romagna nel 2011 vengono attivati 60 impianti fotovoltaici al giorno.
Basti considerare che, negli anni tra il 2005 e il 2010 (dalla nascita del primo conto energia), in Emilia-Romagna erano stati installati impianti per una potenza totale di 223 megawatt. Nei primi nove mesi di quest'anno la potenza è quadruplicata, superando, come detto,  il traguardo dei 1.000 MW.
 
A conferma dell'annata eccezionale, giunge un altro dato: se si prendono in considerazione gli impianti fotovoltaici più grandi di ognuna delle nove province emiliano romagnole, si vedrà che otto sono nati in questo scorcio di 2011.
 
L'impianto di maggior dimensioni in regione è stato attivato nel comune di Ferrara il 15 marzo scorso, e ha una potenza di 11.248 chilowatt picco. L'impianto più grande della provincia di Bologna ha una potenza di 3.592 chilowatt picco e ha preso il via il 26 agosto scorso nel territorio di Bentivoglio. Nella provincia di Forlì-Cesena l'impianto più potente, con 3.336 kWp, è partito a Longiano il 29 aprile di quest'anno. A Parma, nell'area del capoluogo, il 18 gennaio 2011 è stato attivato un impianto da 6.243 chilowatt picco. Nella provincia di Modena, l'installazione di maggiori dimensioni è situata a Guiglia, attiva dal 27 giugno scorso con una potenza di 6.166 kWp. L'impianto più grande del Ravennate è stato inaugurato il 12 aprile 2011 a Massa Lombarda, con una potenza nominale di 4.720 kWp. E' attiva dal 12 aprile scorso la struttura fotovoltaica più grande della provincia di Reggio Emilia, 2.204 kWp, situata a Campegine. A Rimini, nel territorio del capoluogo, l'impianto di maggiori dimensioni, 1.766 chilowatt picco, è stato attivato a marzo scorso.
Come si diceva, l'unico impianto da primato in una provincia che sia nato prima del 2011 è quello di Pontenure, che è il maggiore della provincia di Piacenza con 2.840 kWp, attivato nel luglio del 2009.
 
Per restare ai confronti tra le nove province, anche a settembre 2011 Ravenna si conferma come il territorio più solare, che vale un quarto del fotovoltaico dell'Emilia-Romagna: i suoi 3.161 impianti hanno una potenza nominale di 260 MW. Per avere un'idea delle dimensioni, basti considerare che nel Ravennate è installato più fotovoltaico che nell'intera Grecia.
 
Nella classifica di potenza fotovoltaica tra le province, Ravenna (3.161 impianti per 260 MW) è seguita da Bologna (4.472 impianti per una potenza di 150 MW), Forlì-Cesena (2.970 impianti per 125 MW), Modena (4.405 strutture e 107 MW), Piacenza (1.576 installazioni e 95 MW), Ferrara (1.972 impianti con 95 MW), Parma (1.821 impianti e 70 MW), Reggio Emilia (2.862 installazioni e 61 MW) e, a chiudere, la provincia di Rimini (2.013 impianti per 36 MW).

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
05/10/2018

- 17% per fotovoltaico, eolico e idroelettrico nei primi 8 mesi del 2018

Anie Rinnovabili ha pubblicato l'Osservatorio FER di agosto che mostra ancora un calo, -17%, delle installazioni nei primi 8 mesi dell'anno rispetto al 2017.      Nel periodo gennaio-agosto 2018 le nuove installazioni di fotovoltaico, ...

03/10/2018

La Cina sperimenta per la prima volta finestre fotovoltaiche e isolanti

I ricercatori della South China University of Technology hanno sviluppato un prototipo di finestra fotovoltaica in grado di svolgere due funzioni differenti e molto importanti: produrre energia ed isolare termicamente.   a cura di Tommaso ...

28/09/2018

Blockchain al servizio della digital energy

Il settore energetico è protagonista di una vera e propria trasformazione digitale, verso un modello di produzione decentralizzata e distribuita di energia elettrica, in cui gli acquisti e le vendite di energia elettrica saranno certificati ...

28/09/2018

Le osservazioni di Anie Rinnovabili sullo schema di Decreto FER

ANIE Rinnovabili, che ha analizzato la bozza di Decreto ministeriale di incentivazione alle FER, esprime molta soddisfazione per la programmazione su base triennale e la possibilità di installazione di moduli fotovoltaici a seguito della bonifica da ...

24/09/2018

Detrazione del 50% per sistemi di accumulo collegati al fotovoltaico

L'Agenzia delle Entrate rispondendo all'interpello di un contribuente ha chiarito che l'acquisto di un sistema di accumulo collegato al fotovoltaico, sia contestuale che successivo all'installazione dell'impianto solare, dà diritto alla detrazione del ...

21/09/2018

Monitoraggio GSE delle fonti rinnovabili nelle regioni italiane

Il GSE ha pubblicato i dati statistici sui consumi di energia rinnovabile nelle Regioni italiane, con monitoraggio degli obiettivi burden sharing.        Ai sensi del Decreto Legislativo 28 del 3/3/11 e del Decreto 11/5/2015 del ...

11/09/2018

Bozza nuovo decreto rinnovabili con incentivi al fotovoltaico

Sta girando in questi giorni la bozza del nuovo Decreto Rinnovabili, già approvata da Ministro dello Sviluppo Economico, che prevede incentivi per gli impianti alimentati da rinnovabili, tra cui il fotovoltaico per il periodo 2018/2020 e introduce il ...

10/09/2018

A luglio le rinnovabili coprono il 36,6% della domanda di energia. In calo il fotovoltaico

A luglio 2018 la domanda di energia è aumentata dell’1,3% rispetto allo stesso mese del 2017. Tengono le rinnovabili grazie alla buona performance dell'idroelettrico (+13,9%); calano fotovoltaico, eolico e ...