IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Fotovoltaico per facciate tedesche

Fotovoltaico per facciate tedesche

La novità dell’approccio emerge direttamente guardando l’edificio che ospita gli uffici amministrativi dell’azienda: Sulfurcell, ditta tedesca che fabbrica pannelli fotovoltaici monolitici con materiali a film sottile della famiglia di componenti chimici CIS/CIGSe (rame-indio-solfuro/selenide), ha pensato di promuovere i propri prodotti impiegandoli, per l’appunto, per la sede dei propri uffici. Oltre che “di comunicazione promozionale”, la novità è anche tecnica, cioè nella scelta di impiegare il pannello non solo sul tetto ma anche nella facciata del palazzo. Il modulo va a occupare il posto delle tradizionali coperture usate nei palazzi con fronti di vetro. La copertura della sola facciata produce il 30% del fabbisogno energetico totale. Di sicuro interesse anche la possibilità di montare i pannelli Sulfurcell su edifici non necessariamente in costruzione, ma che già esistono.
 
 
 

Fotovoltaico per facciate tedesche
La facciata, con i pannelli fotovoltaici, degli uffici amministrativi Sulfurcell
Fotovoltaico per facciate tedesche
Dettaglio dei pannelli fotovoltaici montati sui fronti dell'edificio che ospita gli uffici dell'azienda
Fotovoltaico per facciate tedesche
Fotovoltaico per facciate tedesche
Dettaglio di un pannello

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
13/11/2019

A ZHA il progetto dell’hub ferroviario di Tallin

Il progetto del nuovo terminal di Ülemiste in Estonia verrà realizzato dallo studio londinese di Zaha Hadid Architects. Sarà il punto di partenza della linea Rail Baltic, la ferrovia di 870 chilometri che unirà la capitale estone al ...

12/11/2019

Svezia: il primo museo della scienza a emissioni zero alimentato da energia a pedale

Visitare il museo e pedalare per alimentarlo. La città universitaria di Lund, in Svezia, ospiterà il primo museo della scienza alimentato esclusivamente dall’energia solare e dall’energia cinetica prodotta dalle pedalate delle ...

08/11/2019

Seconda certificazione Leed Platinum per il grattacielo Intesa Sanpaolo

Dopo aver ottenuto nel 2015 la certificazione Leed Platinum, il grattacielo Intesa Sanpaolo di Torino è il primo in Europa ad aver ricevuto la seconda certificazione LEED Platinum per la categoria ‘gestione sostenibile ...

07/11/2019

Benessere e comfort avvolti nel legno

Una casa sull'albero realizzata secondo i criteri della bioedilizia che invita a vivere a contatto con la natura protetti dai rami di un meraviglioso Nussbaum. A breve sul tetto sarà installato un impianto fotovoltaico con sistema di ...

06/11/2019

Tecla, la casa sostenibile in 3d di Mario Cucinella

È il modello innovativo di habitat eco-sostenibile in stampa tridimensionale frutto della collaborazione dello studio bolognese e Wasp. Si basa sulla circolarità del processo costruttivo con materiali riutilizzabili e riciclabili. Alla ...

29/10/2019

In Costa Rica realizzata una casa con impronta zero di carbonio

Lungo la costa meridionale della Costa Rica, in un clima torrido e umido, sorge lo straordinario edificio caratterizzato da controllo passivo del clima grazie alla ventilazione naturale e sistema frangisole.   a cura di Tommaso ...

23/10/2019

Una nuova sede green ed ecosostenibile per Alperia

La nuova sede del Gruppo Alperia rappresenta un tassello importante in un più ampio progetto, replicabile in tutta la penisola, di trasformazione di Merano nella “città del futuro”, con un centro urbano ...

22/10/2019

Fotovoltaico: attesa una crescita record nei prossimi 5 anni

Pubblicato da IEA il Renewables 2019, con le previsioni di sviluppo nel periodo 2019-2024 delle energie e tecnologie rinnovabili nei settori dell'elettricità, del calore e dei trasporti. Nei prossimi 5 anni crescita del 50% e oltre, guidata dal ...