IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Fotovoltaico per l'Istituto Penale per Minorenni di Nisida

Fotovoltaico per l'Istituto Penale per Minorenni di Nisida

Firmato il protocollo d'intesa tra il Gestore dei Servizi Energetici, E.ON e il Centro per la Giustizia Minorile della Campania, nell'ambito del progetto GSE. Energie per il sociale, che ha come obiettivo quello di promuovere e facilitare la donazione di impianti a fonti rinnovabili di alta qualità, creando partnership fra le Organizzazioni di utilità
sociale e l'Industria delle energie rinnovabili.
"Questa importante collaborazione permetterà l'istallazione di un impianto fotovoltaico che produrrà 36.000 kWh all'anno di energia da fonti rinnovabili e ridurrà le emissioni di CO2 pari a 18 tonnellate" così l'Amministratore Delegato del GSE Nando Pasquali in occasione della firma del protocollo. "Abbiamo messo in campo le nostre migliori energie anche in termini di formazione ed educazione al risparmio e allo sviluppo sostenibile che verranno proposte ai ragazzi dell'istituto Penale di Nisida".
"Siamo particolarmente orgogliosi di poter affiancare il GSE nel diffondere l'uso sostenibile dell'energia e in particolare nello sviluppare un'iniziativa rinnovabile che serva un'intera comunità giovanile. Questo progetto si inserisce in un percorso di responsabilità sociale d'impresa a sostegno dell'ambiente e dell'efficienza energetica nei confronti dei clienti, dei fornitori e del territorio in cui operiamo - ha dichiarato Miguel Antoñanzas, Presidente e Amministratore Delegato di E.ON Italia - Per la realizzazione dell'impianto verranno utilizzati moduli in silicio cristallino, disposti su strutture a cavalletto, con orientamento tale da rispettare la disposizione dell'edificio e l'inclinazione rispetto all'orizzonte, minimizzando la visibilità dell'impianto ma al contempo garantendo la massima producibilità".
"Crediamo che promuovere tra i ragazzi ospiti della struttura l'attenzione al tema della valorizzazione delle risorse rinnovabili riscuoterà un grande risultato in termini di partecipazione, di crescita e di responsabilizzazione" ha dichiarato Donatella Caponetti, dirigente centri giustizia minorile di Lazio e Campania.
"Aver supportato una realtà come questa di Nisida che si occupa di minori, garantendogli, con l'intervento che verrà realizzato dal Gruppo E.ON, benefici in termini d'indipendenza energetica e di risparmio economico in bolletta, è per noi una gioia. Attraverso il progetto "GSE. Energie per il sociale" abbiamo inoltre cercato di contribuire a far sì che i ragazzi all'interno dell'Istituto liberino le loro migliori energie, proiettandosi così verso un futuro migliore" ha concluso Emilio Cremona, presidente del GSE e promotore dell'iniziativa.

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
15/11/2018

Tariffe incentivanti e detassazione Tremonti Ambiente, prorogati i termini

Il GSE ha prorogato al 31 dicembre 2019 il termine indicato per l'attestazione della rinuncia al beneficio fiscale, precedentemente fissato al 22 novembre, per gli operatori incorsi nel divieto di cumulo tra Conti Energia e la  “Tremonti ...

12/11/2018

La rinascita di Chernobyl: da nucleare, ad energia solare

A più di 30 anni dal disastro nucleare della centrale di Chernobyl, un impianto fotovoltaico da 1MW ha iniziato a produrre energia pulita che soddisfa il fabbisogno energetico di 2 mila abitazioni. Una rinascita per tutta la zona della vecchia ...

08/11/2018

Lo scenario per il fotovoltaico italiano da oggi al 2030

Dal convegno organizzato da Althesys a Rimini e dedicato alle prospettive del fotovoltaico in Italia è emerso che è necessario aumentare gli sforzi per assicurare il rispetto dei target fissati dalla UE. Si deve intervenire sugli impianti ...

31/10/2018

Il fotovoltaico apre la strada verso lautoconsumo

Nel 2017 l’autoconsumo è stato pari a 4.889 GWh, ovvero il 20,1% della produzione complessiva degli impianti fotovoltaici, in crescita dell’1,9% rispetto al 2016. Un settore dalle grandi potenzialità ma che presenta ancora troppi ...

05/10/2018

- 17% per fotovoltaico, eolico e idroelettrico nei primi 8 mesi del 2018

Anie Rinnovabili ha pubblicato l'Osservatorio FER di agosto che mostra ancora un calo, -17%, delle installazioni nei primi 8 mesi dell'anno rispetto al 2017.      Nel periodo gennaio-agosto 2018 le nuove installazioni di fotovoltaico, ...

03/10/2018

La Cina sperimenta per la prima volta finestre fotovoltaiche e isolanti

I ricercatori della South China University of Technology hanno sviluppato un prototipo di finestra fotovoltaica in grado di svolgere due funzioni differenti e molto importanti: produrre energia ed isolare termicamente.   a cura di Tommaso ...

28/09/2018

Blockchain al servizio della digital energy

Il settore energetico è protagonista di una vera e propria trasformazione digitale, verso un modello di produzione decentralizzata e distribuita di energia elettrica, in cui gli acquisti e le vendite di energia elettrica saranno certificati ...

28/09/2018

Le osservazioni di Anie Rinnovabili sullo schema di Decreto FER

ANIE Rinnovabili, che ha analizzato la bozza di Decreto ministeriale di incentivazione alle FER, esprime molta soddisfazione per la programmazione su base triennale e la possibilità di installazione di moduli fotovoltaici a seguito della bonifica da ...