IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Le rinnovabili nei trasporti

Le rinnovabili nei trasporti

Pubblicato dal GSE il Rapporto "Energia nel settore dei trasporti" che fotografa i consumi energetici del settore, i cambiamenti avvenuti negli ultimi 10 anni, i dati sui biocarburanti immessi in consumo in Italia nel 2017 e la percentuale di energia rinnovabile nel settore dei trasporti, considerando normativa vigente e in via di emanazione 

Rapporto GSE sulle rinnovabili nei trasporti

Il GSE ha pubblicato la seconda edizione del "Rapporto Energia nel settore dei trasporti - 2017" che presenta i consumi finali di energia nel settore, basati sui bilanci Eurostat aggiornati al 2016, considerando anche la quota di consumi provenienti da fonti rinnovabili.

 

Nel 2016 il totale dei consumi energetici nel settore Trasporti nel nostro Paese è stata di 39,1 Mtep, in calo di 430 ktep rispetto al 2015 (-1,1%) e, più in generale, tra i più bassi degli ultimi 12 anni. In realtà, si legge nel documento del GSE, nel periodo di riferimento è sensibilmente diminuito il solo consumo di prodotti petroliferi  (-7,5 Mtep tra 2005 e 2016, per una variazione pari a -17%), in particolare il diesel/gasolio registra un calo del -7%, le benzine del -46% (da 14,2 a 7,6 Mtep); viceversa tutte le altre fonti, nel periodo 2005-2016, mostrano segno +. Si segnala soprattutto la crescita dei biocarburanti, grazie anche alla presenza di meccanismi pubblici di sostegno, pari a un +589%.

 

Andamento dei consumi finali nei Trasporti tra prodotti petroliferi e rinnovabili

 

Nel 2016 i trasporti hanno inciso per un valore pari al 33,7% sui consumi energetici nazionali. Nel periodo 2005-2016 la diminuzione tendenziale dei consumi finali complessivi di energia dell’intera economia è stata del -15%, quella dei trasporti del -13%.

 

Consumi finali di energia e quota coperta dal settore Trasporti nel periodo 2005-2016

 

Nel 2016 i prodotti petroliferi hanno pesato per il 92% sul totale dei consumi per le varie modalità di trasporto; si fa principalmente riferimento al diesel (61,5% dei prodotti petroliferi, 56,6% dei consumi energetici totali nei trasporti). Significativo è anche il contributo del carburante per aviazione (cherosene), poco sopra il 10%.

Le fonti rinnovabili nel 2016 hanno contato per il 3,5% (2,7% i biocarburanti, 0,8% elettricità da FER); il gas naturale per il 2,8% e l’energia elettrica prodotta da fonti fossili per l'1,6%. In calo la quota dei trasporti ferroviari (dall’1,7% all’1,2%), mentre è aumentato il peso relativo sia dei trasporti aerei sia della navigazione interna.

 

Per quanto riguarda le fonti rinnovabili, la direttiva Direttiva 2009/28 del Parlamento europeo e del Consiglio sulla promozione dell’uso delle fonti rinnovabili di energia ha assegnato all’Italia l'obiettivo vincolante di raggiungere entro il 2020 una quota dei consumi finali lordi di energia nel settore Trasporti coperta da FER almeno pari al 10%.

 

Quota di rinnovabili nei trasporti nel 2016

 

Entro novembre 2018 inoltre dovrebbe essere approvata la nuova direttiva europea (RED II) che definisce i target europei al 2030 sulle fonti rinnovabili e per il settore dei trasporti ha fissato un obiettivo minimo al 2030 di consumi coperti da fonti rinnovabili pari al 14%, che in realtà, si legge nel Rapporto del GSE, "è in capo ai fornitori di prodotti energetici al settore dei trasporti e non appare pertanto esattamente da intendersi come un obiettivo nazionale; e inoltre non è confrontabile con il target del 10% fissato per il 2020, in quanto dovrà essere calcolato con criteri e perimetri differenti".

 

Nel 2016 la quota dei Consumi finali lordi complessivi di energia nel settore Trasporti coperta da FER risulta pari al 7,2%, in aumento rispetto all’anno precedente di circa 0,8 punti percentuali in termini assoluti.

 

In Italia la maggior parte dei consumi di energia nel settore trasporti è concentrata nei trasporti stradali, anche se la percentuale dal 1990 è calata dal 90,4% all'84,3%.

 

Il capitolo conclusivo del rapporto è dedicato a presentare i dati aggiornati sui biocarburanti immessi in consumo in Italia nel 2017, con approfondimenti sulle materie prime utilizzate e sui principali Paesi di produzione.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
15/10/2018

La sostenibilit deve fare rete

Che cosa significa smart, cosa sono gli smart building e quali aspetti coinvolge il futuro smart? E’ partita da qui la terza edizione di KlimahouseCamp, momento di confronto e dibattito di alto livello tra importanti attori del mondo accademico, ...

15/10/2018

La visione di Di Maio per un Italia rinnovabile e sostenibile

L’impegno del Governo per la sostenibilità annunicato da Di Maio in un video messaggio prevede introduzione dell’Ires verde, conferma ecobonus e risorse a sostegno delle rinnovabili     Il vice premier e Ministro dello ...

10/10/2018

Le bioenergie guideranno la crescita delle rinnovabili al 2023?

IEA ha pubblicato uno studio in cui si parla delle bioenergie come le rinnovabili che cresceranno maggiormente fino al 2023, grazie alle importanti possibilità di utilizzo nel settore del calore e dei trasporti nei quali le altre fonti green ...

09/10/2018

Limitare il surriscaldamento a 1,5 per salvare il pianeta

Presentato il Rapporto IPCC che lancia l'allarme per il clima: necessario intensificare gli sforzi per combattere il surriscaldamento globale, puntare sulle rinnovabili e ridurre i consumi energetici, limitando il surriscaldamento a 1,5°  A poche ...

09/10/2018

Nella nota di aggiornamento DEF confermati Ecobonus e Sismabonus

Nella nota di aggiornamento del DEF presentata alle Camere sono confermati ecobonus e sismabonus per gli interventi di riqualificazione degli edifici     Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha pubblicato la Nota di Aggiornamento del ...

04/10/2018

La trasformazione del mercato elettrico in Italia

A Milano il 25 ottobre la presentazione della seconda edizione dell'Electricity Market Report realizzato dall'Energy&Strategy Group del Politecnico di Milano, dedicato agli scenari strategici del mercato elettrico in Italia, tra diffusine dei sistemi ...

03/10/2018

In agosto cala la domanda di elettricit, crescono le rinnovabili

Pubblicato da Terna il Report relativo ai consumi elettrici ad Agosto: -1,1% rispetto allo scorso anno. Le rinnovabili nel complesso coprono il 36,8% grazie alla buona performance dell'idrico che segna un +13%. In calo le altre ...

26/09/2018

La porta di Zhangjiang, un ponte tra natura e architettura

Lo studio di architettura UM è stato selezionato per realizzare il “City Gate” del distretto di Zhangjiang. Un progetto che si ispira alle forme astratte della natura e crea un ponte tra il paesaggio cinese circostante e ...