Advertisement
IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Un residence super efficiente grazie anche a Hoval

Un residence super efficiente grazie anche a Hoval

HOVAL

22/01/2019

A Bressanone è stato da poco realizzato un nuovo residence certificato CasaClima A Welcome. Scelte le soluzioni impiantistiche di Hoval

 

A Bressanone un residence super efficiente grazie anche a Hoval

 

Lo Studio Solarraum ha firmato il residence Nives realizzato recentemente in una zona tranquilla e collinare di Bressanone, dove prima sorgeva un vecchio edificio molto energivoro, che è stato demolito. La struttura realizzata in soli sei mesi, si caratterizza per le ottime prestazioni energetiche e di isolamento termico e acustico, tanto da aver la certificazione CasaClima A Welcome.

 

Inizialmente la proprietà, volendo ottimizzare tempi e risorse, aveva previsto la costruzione di un edificio tradizionale, in calcestruzzo, con mattoni e pilastri. Procedendo con i lavori è emersa la sensibilità verso le tematiche della sostenibilità ed efficientamento energetico, con l’obiettivo di salvaguardare l’ambiente e garantire il miglior comfort e benessere per gli ospiti della struttura. 

Il progetto del residence di Nives

L’edificio è formato da 17 appartamenti, 15 monolocali e 2 bilocali, tutti caratterizzati da ampie finestre che regalano una vista spettacolare sulle vicine montagne e assicurano ottima illuminazione naturale negli ambienti. Le finestre sono inoltre dotate di lamelle orientabili per regolare la luminosità a proprio piacimento.

 

A Bressanone un residence super efficiente con massima illuminazione naturale

 

Il legno è l’elemento predominante, sia sui rivestimenti a terra, anche delle grandi terrazze, che su alcune pareti. Anche i serramenti sono in legno naturale.

 

Il legno è l'elemento predominante del nuovo residence di Bressanone ad alta efficienza

 

Efficienza e isolamento

Per garantire il miglior comfort, nel residence Nives vi sono altissimi parametri di isolamento acustico, superiori a quelli richiesti dalle norme di riferimento. A questo scopo sono state elaborate stratigrafie dedicate, e sono stati utilizzati pannelli in gesso fibra per le pareti a secco e della lana di roccia per le pareti in legno.

 

Grazie a questi interventi è stato possibile ottenere valori di RW di 60 dB per le pareti e i solai divisori tra gli appartamenti, rispetto ai 50 dB previsti  per legge.  Anche a livello di calpestio, mentre le normative prevedono 63 dB, qui  il valore scende a ca. 42 dB.

 

Inoltre tutti i materiali, tessuti e mobili, sono stati scelti considerandone la salubrità e l’impatto ambientale, in base anche a quanto previsto dalla certificazione CasaClima A Welcome.

  

Per minimizzare i consumi idrici, l'irrigazione e il risciacquo dei WC avvengono con l’uso di acqua piovana.

 

I sistemi Hoval di ventilazione meccanica controllata

 

I sistemi Hoval di ventilazione meccanica controllata nel nuovo residence di Bressanone

Lo studio di architettura per le soluzioni impiantistiche si è affidato alla qualità dei prodotti Hoval, che non hanno deluso le aspettative.

 

Nel residence, che è collegato a un sistema locale di teleriscaldamento, sono stati installati due impianti di ventilazione meccanica controllata Hoval HomeVent FR 500, che ricambiano l'aria in tutti i 4 piani dell'edificio.

 

La soluzione Hoval assicura ottimo comfort e qualità dell’aria; grazie al sistema che filtra le sostanze nocive, le polveri e i pollini, l’aria viziata viene neutralizzata in automatico, con un recupero di calore e umidità dell'ambiente (fino al 90%), senza che si debbano aprire le finestre né che si formi condensa o che l’aria sia troppo secca. 

L'aria esterna filtrata, viene riscaldata e umidificata, grazie all’energia ricavata dall'aria estratta dagli ambienti, con un importante risparmio sia di energia che di consumi e costi.

 

Il sistema di regolazione intelligente Hoval TopTronic®E adatta in automatico a seconda delle esigenze e delle condizioni meteo, il funzionamento dell'impianto, il recupero di calore e il consumo di energia.

 

L’edificio è già predisposto per un’eventuale installazione in futuro di impianto solare termico e fotovoltaico.

Richiedi informazioni su Un residence super efficiente grazie anche a Hoval

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO
Altri articoli riguardanti HOVAL