IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Kyoto concept: il rivestimento amico dell'ambiente

Kyoto concept: il rivestimento amico dell'ambiente

S.Anselmo, ancora una volta, taglia per prima l’ennesimo traguardo nel campo dell’innovazione di prodotto, presentando in occasione del SAIE 2008 l’inedito mattone linea Kyoto Concept.

Kyoto Concept, primo mattone a pasta molle con i buchi per il rivestimento delle facciate a vista, è l’ideale in termini di eco-compatibilità, dal momento che l’intero ciclo produttivo comporta un ridotto impatto ambientale.

Per la sua realizzazione occorre una minore estrazione di materiale e sono ridotte anche le emissioni di sostanze nocive in atmosfera, sia durante il processo di produzione, sia nel trasporto delle materie prime, inoltre, viene prodotto consumando una minore quantità d’energia elettrica, combustibili e gas metano.

Essendo dotato d’una massa volumica equivalente minore, consente di ottenere un considerevole risparmio energetico a rivestimento realizzato, inoltre, si adatta facilmente alle normative antisismiche: possedendo fori con interasse regolare, è facile da armare quando è usato per parapetti, pilastri e travi.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
10/12/2018

Ledificio per uffici pi sostenibile al mondo? Il Bullitt Center di Seattle

Realizzato quattro anni fa, il Bullitt Center di Seattle può vantare diverse tecnologie che l’hanno reso uno degli edifici più sostenibili al mondo. Certificato Living Building Challenge, per i prossimi 250 anni eviterà bollette ...

07/12/2018

Una foresta urbana a Treviso

A Treviso, di fronte al fiume Sile, dove un tempo sorgeva una struttura industriale in abbandono, lo studio Stefano Boeri Architetti ha realizzato un piccolo “bosco urbano” a misura della città   a cura di Claudia ...

28/11/2018

Il gioiello europeo di Pegognaga

Nel piccolo paese mantovano è stata realizzata la prima Passivhaus Plus di livello europeo. Una ristrutturazione di due edifici che ha seguito i principi della progettazione energeticamente sostenibile,  con un’attenzione insistente ...

23/11/2018

La casa del futuro efficiente e alimentata da rinnovabili de La Sapienza a Dubai

Il 28 novembre si svolgerà la cerimonia di chiusura e premiazione del Solar Decathlon Middle East 2018 a cui partecipa l’Università Sapienza di Roma con il progetto ReStart4Smart     Il Solar Decathlon Middle East ...

23/11/2018

La Torre di Controllo di Pininfarina e AECOM nel nuovo Aeroporto di Istanbul

Il concept della torre di Controllo disegnata da Pininfarina e AECOM del nuovo aeroporto di Istanbul mescola influenze provenienti dai settori aerospaziale e automotive con elementi evocativi della cultura turca. Un progetto che regala un nuovo elemento ...

21/11/2018

Architettura, sport e sostenibilit per la sede del Graafschap College

Il Graafschap College di Doetinchem ha aperto una nuova filiale nello zona dello  Sportpark. Un edificio moderno, indipendente dal punto di vista energetico grazie a fotovoltaico, illuminazione Led e solare termico    a cura di Tommaso ...

12/11/2018

La rinascita di Chernobyl: da nucleare, ad energia solare

A più di 30 anni dal disastro nucleare della centrale di Chernobyl, un impianto fotovoltaico da 1MW ha iniziato a produrre energia pulita che soddisfa il fabbisogno energetico di 2 mila abitazioni. Una rinascita per tutta la zona della vecchia ...

09/11/2018

Progetto di riqualificazione di un condominio con criteri di sostenibilit certificata

Da un iniziale problema di ammaloramento della facciata di un edificio con il distacco di alcune piastrelle, alla diagnosi energetica, alla riqualificazione efficiente dell’immobile, nel rispetto del progetto originario. L’intervento di ...