IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > L'eco-edilizia ''made in Italy'' arriva in Ungheria

L'eco-edilizia ''made in Italy'' arriva in Ungheria

E' stato inaugurato il 27 giugno il Centro Congressi del Rec (il Centro regionale per l'ambiente dell' Europa Centro orientale): un edificio ad emissioni zero e a piena autosufficienza energetica, progettato interamente da Architetture Sostenibili, societa' di Palermo, sotto la supervisione del Politecnico di Milano e con un finanziamento del Ministero dell'Ambiente per 1,75 milioni di euro.
Il Centro, che sorge a Szentendre, a pochi chilometri da Budapest, e' il primo eco-edificio a zero emissioni di tutta l'Europa centro orientale e il terzo nel mondo.
''Questa cooperazione ambientale - ha dichiarato il presidente del Rec e direttore generale del Ministero dell'Ambiente Corrado Clini - costituisce un'opportunita' per la crescita economica e sociale secondo un modello di sviluppo sostenibile dei paesi dell'Europa centro orientale, che soffrono ancora di un grave deficit ambientale. Inoltre - ha concluso - puo' diventare uno strumento di promozione per le tecnologie e le progettazioni italiane'''. Il nuovo Centro Conferenze e' a zero consumo di energia di origine fossile: tutta l'energia e' infatti fornita da un sistema fotovoltaico (29,5 kWp) connesso alla rete e integrato nella facciata sud ed in una pensilina sul tetto dell'edificio.
L'eco-struttura inoltre e' stata progettata per minimizzare la dispersione di calore in inverno e per creare una barriera al calore in estate e, nello stesso tempo, per sfruttare al massimo la luce naturale.

Fonte: ANSA

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
16/01/2019

In Europa si lavora alla ristrutturazione zero energy

Il progetto UE Transition Zero vuole estendere in Europa il metodo Energiesprong per ristrutturare e trasformare vecchie abitazioni in case Net Zero Energy   a cura di Andrea Ballocchi     L’edilizia deve cambiare il proprio status ...

16/01/2019

L'edificio in legno pi alto d'Europa a Jesolo

Lo studio DEMOGO ha realizzato a Jesolo la Cross Lam Tower, una struttura di 12 piani realizzata secondo i principi della bioarchitettura. E' l'edificio in legno più innovativo e alto d’Europa. Su Casa.it le abitazioni in ...

11/01/2019

IR Arquitectura sperimenta con il design modulare

Una mini casa per vivere a contatto con la natura. Formata da 5 moduli essenziali, dotata di pannelli solari e flessibile a seconda delle esigenze   a cura di Fabiana Valentini     Le case del futuro? Essenziali, ecologiche e di piccole ...

09/01/2019

+9% le installazioni di rinnovabili fra gennaio-novembre

Pubblicato da Anie Rinnovabili l'Osservatorio di novembre 2018: crescono nei primi 11 mesi dell'anno le installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico che complessivamente raggiungono circa 836 MW     Crescono del 9% ...

21/12/2018

Amsterdam Valley, un'oasi verde nel quartiere commerciale

Il quartiere Zuidas di Amsterdam è il principale centro d’affari internazionali dei Paesi Bassi. A causa del suo target business, il quartiere non attrae l’interesse di chi vorrebbe viverci. Almeno sino ad ora.   a cura di Tommaso ...

20/12/2018

L'energia solare come servizio a noleggio

Da oggi privati e aziende possono noleggiare una centrale elettrica fotovoltaica: si occupa di tutto Green Genius e i clienti pagano esclusivamente l'elettricità prodotta dall'impianto     L'energia solare deve essere alla portata ...

19/12/2018

Non demolire la migliore tecnica green

Molto spesso gli edifici più green sorgono al posto di vecchie strutture che vengono demolite. Realizzare un nuovo edificio, significa aggiungere altro calcestruzzo che impiegherà decenni per ripagare il suo debito di carbonio. L'esempio ...

14/12/2018

Successo e soddisfazione per Illuminotronica a Bologna

Ha vinto la sua scommessa la prima edizione bolognese della fiera dedicata all'illuminazione, che si è conclusa con numeri più che soddisfacenti     E' una scommessa vinta quella di Assodel (Associazione Distretti ...