IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Lampioni a led: risparmio energetico e arredo urbano

Lampioni a led: risparmio energetico e arredo urbano

CITY DESIGN

I vantaggi dei lampioni a led, elemento urbano e di design, che assicurano risparmio energetico e richiedono poca manutenzione manutenzione

 

L’illuminazione pubblica non ha solo un ruolo puramente funzionale ma diventa anch’essa elemento di arredo urbano e di design.

 

Riqualificare uno spazio pubblico, che sia una piazza, un parcheggio, una pista ciclabile o una via residenziale, attraverso la sostituzione dell’impianto di illuminazione può contribuire non solo a rendere più sicura l’area oggetto di intervento ma anche a migliorarne la fruibilità e a fornire ai luoghi una precisa identità.

 

Ma oggi ogni intervento sul suolo pubblico deve anche essere contraddistinto da sostenibilità ambientale.

 

Le innovazioni tecnologiche nel campo dell’illuminazione permettono l’incontro tra queste molteplici esigenze. Un ottimo esempio è costituito dalle lampade a LED: esse, infatti, presentano un consumo di energia nettamente inferiore rispetto alle tradizionali e richiedono pochissimi interventi di manutenzione, a fronte di una durata ben più lunga delle lampade a incandescenza.

 

Le lampade a LED sono ideali anche per realizzare lampioni di design: le loro dimensioni contenute consentono la loro installazione su supporti con forme e dimensioni molto diverse rispetto ai classici lampioni. Inoltre, i LED hanno una potenza e una resa cromatica molto elevata e di qualità. È possibile anche direzionare in modo preciso il fascio di luce, in modo da limitare l’inquinamento luminoso e da illuminare esattamente l’area di interesse, senza inutili dispersioni.

 

L’alimentazione delle lampade a LED può essere anche associata all’installazione di piccoli moduli fotovoltaici: questa soluzione può abbattere quasi totalmente il loro fabbisogno energetico.

 

Esempi della versatilità e della creatività che le lampade a LED consentono nella realizzazione di lampioni di design per l’illuminazione pubblica sono costituiti dai prodotti Royal Light e Anthea Theatre di City Design, azienda specializzata nello studio, progettazione e realizzazione di soluzioni per l’arredo urbano e l’illuminazione.

 

Royal Light è un lampione che fonde in se funzionalità e design: è caratterizzato da una sua struttura portante che inizialmente è un corpo unico e da metà altezza si dirama in tre per ospitare, sulla sommità una vela in lamiera. Quest’ultimo elemento assume contemporaneamente una funzione di protezione dell’impianto illuminante sottostante ed una di design, grazie alla rifrazione della luce che trasforma la vela in un elemento decorativo.

 

Inoltre, le luci LED possono essere montante nelle cromie RGB, rosso, verde e blu, e, attraverso una centralina di controllo, può essere variata la loro accensione secondo tempistiche prestabilite, ottenendo un effetto luminoso molto particolare.

 

Anthea Theatre è costituito da tre corpi di sostegno che formano un’unica struttura fino tre quarti della loro altezza e poi si diramano a raggiera. Anche in questo caso sulla sommità è presente una vela in lamiera come elemento decorativo e a protezione dell’impianto.

 

TEMA TECNICO:

Illuminazione

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
12/10/2018

Sistemi integrati e digitalizzazione a Illuminotronica

Appuntamento a Bologna tra il 29 novembre e il 1 dicembre con l'unica fiera dedicata all'illuminazione, che racconta le più importanti tecnologie per la smart home e il mondo dell'Internet of Things.     Illuminotronica, alla sua ...

25/09/2018

Qualche consiglio per risparmiare sulle bollette della luce

Prima di tutto passare a lampadine LED certo. Ma non solo. Ci sono piccoli accorgimenti che aiutano a evitare sprechi e risparmiare in bolletta     Come sappiamo dal 1 settembre le lampadine alogene sono andate in pensione: è entrata ...

11/01/2018

Valutazione della prestazione energetica dei sistemi di illuminazione

Pubblicata in italiano la norma UNI EN 15193-1 che definise la metodologia per valutare la prestazione energetica dei sistemi di illuminazione     Sul sito dell'UNI è disponibile in lingua italiana la norma UNI EN ...

10/01/2018

Illuminazione ecosostenibile per le popolazioni povere

Le buone notizie delle rinnovabili: il progetto “Liter Of Light At Night” è nato nel 2013 con l'obiettivo di portare l’illuminazione eco-sostenibile in tutte le zone del mondo energicamente svantaggiate. L'impegno di ...

09/01/2018

Quanto sono efficienti lilluminazione pubblica e quella industriale?

Con l’aiuto di Gewiss, azienda specializzata nella produzione di soluzioni per la domotica, l'energia e l'illuminotecnica, vi presentiamo i risultati di una ricerca effettuata dall’Istituto Censis sull’illuminazione pubblica stradale e ...

27/09/2017

Lauto elettrica che interagisce con lecosistema

Dalla collaborazione fra Philips Lighting e Renault nasce SYMBIOZ, auto elettrica autonoma e connessa       E’ stata presentata al Motor Show 2017 di Francoforte SYMBIOZ di Renault, realizzata da una collaborazione tra i lighting ...

26/09/2017

Smart Lighting, architettura e design a Illuminotronica 2017

Appuntamento a Padova dal 12 al 14 ottobre con l'unica fiera dedicata all'illuminazione e alle sue possibili applicazioni, nella domotica e sicurezza   Domotica, lighting e sicurezza sono i principali temi di Illuminotronica, manifestazione capace di ...

16/06/2017

Allo studio celle fotovoltaiche e LED super efficienti

Al via il progetto H2020 SONAR, coordinato dal Politecnico di Milano, che studia la fabbricazione di nuovi tipi di materiali con proprietà ottiche uniche, con applicazioni nel fotovoltaico e nell'illuminazione LED        Il ...